BBC: telecamere camuffate per filmare un documentario sui pinguini in Antartide

BBC: telecamere camuffate per filmare un documentario sui pinguini in Antartide

di Sara Zangari, pubblicata il

“La BBC ha escogitato nuovi metodi di ripresa per migliorare i suoi documentari in Antartide: delle vere e proprie spycameras camuffate pinguino.”


Commenti (25)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: ArteTetra pubblicato il 15 Febbraio 2013, 15:06
Originariamente inviato da: Kwisatz89
Dovreste vedere il documentario bbc sugli orsi polari andato in onda sotto il periodo natalizio in cui c'erano le riprese degli orsi che giocavano con le varie telecamere, soprattutto con la snowballCam e con la snowCam...troppo forti!!!


L'ho trovato deludente quel documentario, sembrava che i protagonisti fossero quelle telecamere piuttosto che gli orsi, e inoltre che razza di documentario naturale è se per la metà del tempo gli animali giocano con degli attrezzi messi lì dall'uomo?
Commento # 12 di: inatna pubblicato il 15 Febbraio 2013, 15:13
Originariamente inviato da: marchigiano
jersey shore e geordie shore invece te li raccomando


Ne faccio pure a meno (tra l'altro Jersey e` di MTV USA, Geordie e` di MTV UK che non centrano una ceppa con BBC)

Ma da qui a negare che in proporzione BBC sforni materiale di qualita` superiore ce ne passa
Commento # 13 di: PhoEniX-VooDoo pubblicato il 15 Febbraio 2013, 15:31
Originariamente inviato da: marchigiano
guarda che nelle tv americane ci sono programmi che in confronto il grande fratello sembra un simposio di premi nobel. il fatto è che avendo un bacino di utenza di oltre 300 milioni di persone (e possibiltà di vendere i programmi anche all'estero), possono permettersi di spendere anche per programmi di nicchia... perchè non è che l'homer simpson medio americano si interessi di pinguini...

il problema da noi è che siamo pochi e non facciamo massa critica per espandere il tipo di programmazione. diverso sarebbe con una VERA unione europea e una LINGUA UNICA, allora si potrebbero spendere cifre per programmi che sarebbero comunque di nicchia... ma nicchia di 350 milioni è meglio di una nicchia di 50 milioni


BBC = British Broadcasting Corporation (BBC)
Commento # 14 di: AceGranger pubblicato il 15 Febbraio 2013, 16:02
Originariamente inviato da: marchigiano
guarda che nelle tv americane ci sono programmi che in confronto il grande fratello sembra un simposio di premi nobel. il fatto è che avendo un bacino di utenza di oltre 300 milioni di persone (e possibiltà di vendere i programmi anche all'estero), possono permettersi di spendere anche per programmi di nicchia... perchè non è che l'homer simpson medio americano si interessi di pinguini...

il problema da noi è che siamo pochi e non facciamo massa critica per espandere il tipo di programmazione. diverso sarebbe con una VERA unione europea e una LINGUA UNICA, allora si potrebbero spendere cifre per programmi che sarebbero comunque di nicchia... ma nicchia di 350 milioni è meglio di una nicchia di 50 milioni




peccato che sia Inglese... stato con +/- 60 milioni di abitanti come noi.

oltre ad offrire sicuramente contenuti migliori delle nostre emittenti (:Puke, è anche uno dei punti di riferimento dell'informazione mondiale.

non mescoliamo m... e nutella
Commento # 15 di: Vanon pubblicato il 15 Febbraio 2013, 17:29
Originariamente inviato da: marchigiano
guarda che nelle tv americane ci sono programmi che in confronto il grande fratello sembra un simposio di premi nobel. il fatto è che avendo un bacino di utenza di oltre 300 milioni di persone (e possibiltà di vendere i programmi anche all'estero), possono permettersi di spendere anche per programmi di nicchia... perchè non è che l'homer simpson medio americano si interessi di pinguini...

il problema da noi è che siamo pochi e non facciamo massa critica per espandere il tipo di programmazione. diverso sarebbe con una VERA unione europea e una LINGUA UNICA, allora si potrebbero spendere cifre per programmi che sarebbero comunque di nicchia... ma nicchia di 350 milioni è meglio di una nicchia di 50 milioni

Ma anche tralasciando che qui si parlava di BBC (britannica :eek e non di TV americane.... sei sicuro di quello che dici??

Ok che fanno ottimi programmi e serie televisive (discovery, natgeo e history per lo meno) ma la metà delle emittenti USA sono pura SPAZZATURA, MTV in primis...
Commento # 16 di: Ale1992 pubblicato il 15 Febbraio 2013, 18:37
Originariamente inviato da: inatna
Voglio sperare tu sia ironico

Per dire, l'ultima settimana, da una parte "Top Gear", "Wonders of Life" con Brian Cox, "Orbit", due documentari sui Pink Floyd e i Doors, "Horizon", "The Sky at Night" e questo "Spy in the Huddle".

Dall'altra, uhm, Sanremo Affari tuoi e sui magnifici nuovi canali del DTT tipo Rai Premium, c'e` Don Matteo 12 Incantesimo 8 Provaci ancora Prof 2 la vendetta

Si salva solo Rai 5 che ogni tanto mostra roba interessante (comprata da Discovery Channel, BBC et al )


Sopratutto Top Gear!!

Originariamente inviato da: Vanon
Ma anche tralasciando che qui si parlava di BBC (britannica :eek e non di TV americane.... sei sicuro di quello che dici??

Ok che fanno ottimi programmi e serie televisive (discovery, natgeo e history per lo meno) ma la metà delle emittenti USA sono pura SPAZZATURA, MTV in primis...


Vero, in america guardano piu che altro programmi insensati, non sono molto distanti da noi; il problema è che molti di questi programmi insensati vengono visti molto anche qui in italia (basta pensare alle cavolate che trasmette mtv) e noi invece che fare in modo che vengano trasmessi programmi seri ci subiamo quelle stupidaggini che trasmettono di solito.
Commento # 17 di: LMCH pubblicato il 15 Febbraio 2013, 19:00
Originariamente inviato da: AceGranger
:
oltre ad offrire sicuramente contenuti migliori delle nostre emittenti


Inoltre sfornano pure serial e miniserie che pure gli americani se le sognano.
Roba tipo "Life On Mars" (quella britannica, non la versione americana) o "Sherlock" (Sherlock Holmes ambientato nel presente, con Watson che è un reduce dell'Afghanistan ... come nella versione originale, ecc. ecc.).
Commento # 18 di: Baboo85 pubblicato il 16 Febbraio 2013, 13:24
Non mettiamoci a fare un inutile confronto della nostra rete televisiva con quelle all'estero.

Anche perche' hanno tutte programmi spazzatura, mentre la nostra ha SOLO programmi spazzatura, quindi il confronto e' inutile.

Quei programmi che potrebbero essere seri, come Wild e Mistero, sono delle minchiate pazzesche, si salvano ogni tanto le Iene con qualche loro servizio.

Per il resto non c'e' NULLA.

L'unico programma che mi ricordo che era molto interessante e fatto bene era SuperQuark di Piero Angela, da piccolo lo seguivo sempre. E basta.

Qui non abbiamo documentari (e quelli che ci sono sono sul povero orsetto Knut di Studio Aperto) con tutti i parchi che abbiamo potrebbero anche farne qualcuno, potrebbero fare piu' servizi di come e' messo male il nostro paese (stile alcuni di quelli delle Iene o di Striscia) per farci rendere conto di quanto e come siamo messi, potrebbero fare TANTE cose, ma all'italiano cosa piace? Grande Fratello, Amici, Sanremo e calcio, praticamente solo gossip e stronzate.

Se in america fanno i documentari e' perche' hanno audience, cosi' come certi programmi assurdi su DMAX che si vedono ogni tanto. In Inghilterra come qualcuno diceva c'e' Top Gear.

Qua al massimo ci dobbiamo accontentare di Pimp My Wheels, la versione italiana di Pimp My Ride dei poveri, coi Gemelli Diversi... C'e' anche da dire che pero' qui in italia e' illegale qualsiasi modifica all'auto, anche se di sicurezza, se non omologabile...

Commento # 19 di: marchigiano pubblicato il 16 Febbraio 2013, 13:37
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
BBC = British Broadcasting Corporation (BBC)


in uk ha la sede principale ma trasmette quasi in tutto il mondo praticamente... ora non so quanti soldi guadagni dalla vendita dei programmi ma penso abbastanza per poter tenere alta la qualità media
Commento # 20 di: franzing pubblicato il 16 Febbraio 2013, 13:53
Originariamente inviato da: Kwisatz89
Dovreste vedere il documentario bbc sugli orsi polari andato in onda sotto il periodo natalizio in cui c'erano le riprese degli orsi che giocavano con le varie telecamere, soprattutto con la snowballCam e con la snowCam...troppo forti!!!

Visto, bello da un lato ma da un altro è stato un esperimnento fallito, perchè le telecamere passavano tutt'altro che inosservate dagli animali, che di certo non sono fessi
Si ottengono ancora risultati migliori con il classico capanno camuffato e teleobbiettivo, si otterranno inquadrature meno ravvicinate, ma molto più naturali
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor