Battuta all'asta la fotocamera più cara al mondo: una Leica-0 a € 2.160.000

Battuta all'asta la fotocamera più cara al mondo: una Leica-0 a € 2.160.000

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Battuta all'asta per più di due milioni di euro una Leica Serie-0 perfettamente funzionante del 1923”

In questi giorni Leica è al centro delle cronache in ambito fotografico: dopo la carrellata di nuovi prodotti (tra cui la prima fotocamera dedicata esclusivamente al bianco e nero, Leica M-Monochrom) ora il produttore tedesco è al centro dell'attenzione per l'ultima asta di pezzi da collezione svoltasi in Austria.

La casa d'aste WestLicht Auction di Vienna è specializzata in vendite a carattere fotografico, ma questa volta ha messo a segno un colpo che rimarrà nella storia. Negli scorsi giorni è stata battuta all'asta la fotocamera più cara mai venduta. Una Leica Serie-O, numero 116 del 1923, è infatti stata battuta all'asta al prezzo di ben €2.160.000, dopo una contrattazione che si era aperta alla cifra di trecentomila euro.

Questa macchina ha visto la luce due anni prima dell'introduzione sul mercato della prima Leica A ed è tuttora in buone condizioni e perfettamente funzionante. Tutte le parti (compreso il copriobiettivo) sono originali a parte un piccolo particolare originalmente in cuoio e ora sostituito da vulcanite e il mirino pieghevole sostituito, come d'uso, negli anni successivi da un mirino di tipo galileiano.

La macchina batte il precedente record detenuto dalla Leica Serie-O numero 107, che era stata battuta all'asta al prezzo di €1.320.000. Per chi volesse dare un occhio alla fotocamera ecco alcune delle immagini con cui è stata presentata all'asta.


Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: gd350turbo pubblicato il 15 Maggio 2012, 10:37
A parte il fatto che se avessi quella cifra, questo penso che sarebbe l'ultimo oggetto che acquisterei sulla faccia della terra , chissà le leica attuali, tra quasi un secolo cosa varranno !
Commento # 2 di: RR2 pubblicato il 15 Maggio 2012, 10:42
Originariamente inviato da: gd350turbo
...chissà le leica attuali, tra quasi un secolo cosa varranno !


Non molto, ne hanno prodotte troppe... Tieni presente che di quella macchina ne sono state fatte solo 25 ed era una macchina per testare il mercato, uscita 2 anni prima (e non dopo come scritto nell'articolo) della Leica A.
Commento # 3 di: volmar87 pubblicato il 15 Maggio 2012, 10:48
Il vincitore dell'asta non ne poteva più di Instagram.
Commento # 4 di: tossy pubblicato il 15 Maggio 2012, 11:08
Azz ... ma da quanti Mpixel è per costare così ?

Commento # 5 di: Portocala pubblicato il 15 Maggio 2012, 11:09
Sti arabs o cinesi non sanno più dove buttare i soldi :|
Commento # 6 di: Pier2204 pubblicato il 15 Maggio 2012, 11:09
Pensa che con quella cifra li ci escono un centinaio di Canon 1Dx un centinaio di Nikon D4, e un sacco di ottiche , non importa quali e a che servono , voglio le più costose..

Commento # 7 di: monkey.d.rufy pubblicato il 15 Maggio 2012, 11:41
Originariamente inviato da: Portocala
Sti arabs o cinesi non sanno più dove buttare i soldi :|


esatto, bel mondo in cui viviamo
Commento # 8 di: alegallo pubblicato il 15 Maggio 2012, 12:06
Originariamente inviato da: tossy
Azz ... ma da quanti Mpixel è per costare così ?


Dipende dalla CF o SD che usi ... se ci metti una Velvia saranno 85-100

(P.S.: è tutto vero: hanno stimato che una pellicola da 100/21 o 200/24 ISO formato 24x36 abbia una risoluzione di 80 Mpixel, una Velvia 50/18 ISO sicuramente di più!)
Commento # 9 di: highestcrown pubblicato il 15 Maggio 2012, 15:02
Ormai non mi stupisco più quasi di niente, ma non riesco a non chiedermi con che coscienza si possano buttare 2 milioni di euro in un rottame (e sono anch'io un appassionato di fotografia) quando potrebbero essere usati per mille scopi utili alla società e al pianeta.
Commento # 10 di: NOOB4EVER pubblicato il 15 Maggio 2012, 15:23
Burn Babylon
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor