Android? È nato per le fotocamere: parola di Andy Rubin

Android? È nato per le fotocamere: parola di Andy Rubin

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Andy Rubin in una intervista ha svelato i retroscena della genesi di Android: il primo nucleo dell'attuale sistema operativo per smartphone è nato per equipaggiare delle fotocamere”

Andy Rubin, una delle menti da cui è nato Android e che recentemente ha affidato la guida del sistema operativo a Sundar Pichai, dedicandosi a nuovi progetti in Google, ha dichiarato a PC World che il sistema operativo è nato nel 2004 in principio con l'idea di equipaggiare delle fotocamere e costruire una piattaforma per rendere più facile la connessione al PC.

A quel tempo però il mercato delle fotocamere digitali aveva già dimostrato di avviarsi verso una certa saturazione: questa situazione ha portato a effettuare una netta virata verso il mondo degli smartphone, un mercato invece considerato (a ragione col senno di poi) in netta crescita.

Il resto è storia e oggi Android sta cercando di sbarcare di nuovo nel mondo della fotografia con prodotti come Nikon Coolpix S800c e Samsung Galaxy Camera, anche se con una certa fatica. La struttura di Android si è certamente appesantita, forse troppo per integrarsi al meglio con un dispositivo che ha uno solo scopo generale, riprendere immagini e video. Inoltre al momento attuale l'hardware richiesto per far girare in modo fluido Android rappresenta un aggravio di costi difficile da recuperare in un mercato molto competitivo.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: eeetc pubblicato il 19 Aprile 2013, 15:08
In effetti un intero SO solo per scattare foto e prendere video è un bloat inutile che a mio avviso non porta nessun vantaggio.
Se la sola accensione dell'apparecchio comporta il [U]boot[/U] di un SO la vedo davvero grigia per l'uso di Android in ambito foto-video.
Forse si potrebbe ottenere qualcosina usandone una vecchia versione, "strippata" di tutti gli orpelli inutili.
BenQ Monitor