Anche Samsung pensa a un sistema ibrido per DSLR compatte

Anche Samsung pensa a un sistema ibrido per DSLR compatte

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Dopo il Micro Four Thirds di Olympus e Panasonic, anche Samsung pensa a fotocamere a ottiche intercambiabili, senza specchio, più compatte delle reflex”

Nel corso del mese di agosto Olympus e Panasonic hanno presentato un nuovo standard che andrà ad equipaggiare una nuova generazione di fotocamere ad ottica intercambiabile, denominato Micro Four Thirds System, con un chiaro richiamo al formato QuattroTerzi che viene impiegato dalle reflex delle due case nipponiche.

Engadget riporta dell'intenzione di Samsung di seguire una simile strada che sembra pronta per presentare a breve un nuovo "interchangeable lens 'Hybrid' digital camera system".

Molto probabilmente, come nel caso di Olympus e Panasonic, la nuova generazione di fotocamere fonderà le caratteristiche delle reflex e delle compatte, offrendo ottiche intercambiabili, ma anche un corpo compatto grazie alla scomparsa dello specchio ribaltabile (e quindi, anche, del mirino tipico delle reflex).

Il primo modello della nuova generazione dovrebbe utilizzare il sensore CMOS in formato APS-C da 14 megapixel di produzione Samsung, e utilizzare come sistema di puntamento un mirino elettronico e il display sul retro nella modalità Live-View.

Per quanto riguarda le tempistiche pare che le nuove fotocamere non siano previste sul mercato prima del 2010.


Commenti (45)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Pier de Notrix pubblicato il 02 Settembre 2008, 11:37
ci voleva una ventata di upgrade per le fotocamera ad uso personal...
Commento # 2 di: Notturnia pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:12
bah...

così non è ne una compatta ne una reflex.. con gli svantaggi di entrambe... il peso vicino alle reflex e le prestazioni di una compatta..
Commento # 3 di: Pistolpete pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:16
Quindi è tutto da buttare?
Commento # 4 di: AsusP7131Dual pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:17
Il Senso?

Non ne vedo il senso sinceramente... Che senso ha per uno che di fotografia se ne intende ed è appassionato poter cambiare le ottiche su una compatta? Io sono piuttosto ignorante ma ditemi voi in un "obiettivo da compatta" quanta luce possa passare... Posso capire il passo in avanti dato dal sensore di tale dimensione (ma i mpixel mi paiono cmq troppi) su delle compatte, ciononostante la questione ottiche mi rimane molto nebbiosa da decifrare... Qualche smanettone fotografico che m'aiuta a comprendere?
Commento # 5 di: marcomajo pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:18
Mah il peso dovrebbe essere più basso delle reflex, ma a parte le ottiche intercambiabili non ne vedo i vantaggi. Si bella cosa le ottiche, ma se poi devi guardare tramite un mirino elettronico... pfff..
Commento # 6 di: kralin pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:21
Originariamente inviato da: AsusP7131Dual
Non ne vedo il senso sinceramente... Che senso ha per uno che di fotografia se ne intende ed è appassionato poter cambiare le ottiche su una compatta? Io sono piuttosto ignorante ma ditemi voi in un "obiettivo da compatta" quanta luce possa passare... Posso capire il passo in avanti dato dal sensore di tale dimensione (ma i mpixel mi paiono cmq troppi) su delle compatte, ciononostante la questione ottiche mi rimane molto nebbiosa da decifrare... Qualche smanettone fotografico che m'aiuta a comprendere?


non serve essere smanettoni fotografici, basta una sola parola magica:

MARKETING

lo stesso che fa mettere 10Mpxl su un sensore minuscolo abbinato ad un obiettivo da 400-500mm equivalenti. e hanno anche il coraggio di vendertela come sostituto di una reflex per BEN 50 euro in meno di una reflex...
non finirò mai di stupirmi!
Commento # 7 di: tommy781 pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:42
ma sapete leggere? per prima cosa il sensore è grande come sulle reflex normali e già sulla qualità non si discute. le ottiche mica sono grandi come le compattine! ci vanno gli stessi vetri delle attuali reflex. il risparmio in termini di volume è drastico e questo vuole la clientela. per l'inquadratura sempre meglio un ampio display ai mirini ottici bui e minuscoli delle reflex digitali entry level. se non capite una mazza di fotografia è meglio che tacete per favore.
Commento # 8 di: citty75 pubblicato il 02 Settembre 2008, 12:51
Originariamente inviato da: tommy781
ma sapete leggere? per prima cosa il sensore è grande come sulle reflex normali e già sulla qualità non si discute. le ottiche mica sono grandi come le compattine! ci vanno gli stessi vetri delle attuali reflex. il risparmio in termini di volume è drastico e questo vuole la clientela. per l'inquadratura sempre meglio un ampio display ai mirini ottici bui e minuscoli delle reflex digitali entry level. se non capite una mazza di fotografia è meglio che tacete per favore.


Quoto ogni singola parola.
Potrebbe essere un prodotto interessante ed un'effettiva alternativa alle reflex.
Credo che il vero punto critico sia la qualità del mirino elettronico; se è pari o superiore a quello delle entry allora è un buon prodotto (almeno sulla carta)
Commento # 9 di: AsusP7131Dual pubblicato il 02 Settembre 2008, 13:10
Originariamente inviato da: tommy781
ma sapete leggere?


Si, non è un esclusiva saper leggere...

Per prima cosa il sensore è grande come sulle reflex normali e già sulla qualità non si discute
.

E io che ho detto? Solo che non è la prima volta che vedo criticare da voi super fotografi i troppi megapixel anche sulle Reflex...

Le ottiche mica sono grandi come le compattine! ci vanno gli stessi vetri delle attuali reflex.


Io so leggere e qui sopra non lo vedo specificato da nessuna parte, se tu lo sai perchè sei appassionato e segui questo mondo più di me è un altro paio di maniche...

Il risparmio in termini di volume è drastico e questo vuole la clientela.


Continuo ad essere dubbioso... Risparmio di qualche centimetro sul corpo macchina ma comunque si continuano ad usare le otticone? Credevo fosse diverso il concetto di "compatta"... Che vantaggio ha uno che è appassionato ad avere un corpo macchina più compatto ma a doversi portare comunque dietro la borsa con le solite 2 o 3 ottiche?

se non capite una mazza di fotografia è meglio che tacete per favore.


Grazie per la lezione di vita quando ho specificato da subito che ci capisco poco chiedendo appunto a qualcuno di più esperto se poteva spiegare alcune cose... Ma a quanto pare è più comodo starsene da parte a dire tacete tutti che non capite una mazza invece che tentare di "divulgare il verbo".

Complimenti e scusa se esistiamo noi umani e meno esperti!
Commento # 10 di: leddlazarus pubblicato il 02 Settembre 2008, 13:16
argomento già trattato poco temo fa per la news sul micro 4/3.

queste macchine sarebbero delle reflex "senza reflex" cioè senza specchio per risparmiare spazio. Inoltre cambiando la distanza tra attacco obiettivo e sensore cambia anche la dimesione delle ottiche come diametro e in conseguenza anche in lunghezza.

quindi stesso sensore delle reflex, minori ingombri di corpo e di ottiche.

potrebbe invece essere l'uovo di colombo.
specialmente per chi come me capisce i limiti delle bridge (di cui sono possessore) ma non vuole avere a che fare nè con i costi e ne' con gli ingombri tipici delle reflex pure
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor