Anche Gitzo compie 100 anni e festeggia con treppiedi commemorativi

Anche Gitzo compie 100 anni e festeggia con treppiedi commemorativi

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Il centesimo compleanno viene festeggiato con due serie speciali di treppiedi. 100 Year Anniversary Edition Tripod sarà prodotto in 1917 esemplari e avrà un prezzo di $1500, mentre saranno solo 100 gli esemplari del modello tutto in carbonio 100 Arsène Gitzhoven Traveler Tripod che costerà il doppio”

Il 2017 è anno di anniversari e cerimonie in campo fotografico: abbiamo da poco visto il record entrato nel Guiness dei Primati con cui Nital ha voluto festeggiare i 100 anni di Nikon e le fotocamera in serie limitata presentate dal colosso giapponese, ma c'è anche Gitzo nella schiera di quelli che quest'anno diventano centenari.

Il marchio è stato fondato infatti in Francia nel 1917 da Arsène Gitzhoven per produrre fotocamere, scatti flessibili, otturatori e dorsi porta pellicola per l’industria fotografica e dopo la pausa della Seconda Guerra Mondiale vide entrare anche i treppiedi nel catalogo dell'azienda. Nel 1992, Gitzo entrò a far parte del Gruppo Vitec la holding multinazionale specializzata nelle forniture per i professionisti della fotografia, della radio-televisione e del cinema, di cui fa parte anche il marchio Manfrotto.

Il centesimo compleanno viene festeggiato con due serie speciali di treppiedi. 100 Year Anniversary Edition Tripod sarà prodotto in 1917 esemplari e avrà un prezzo di $1500, mentre saranno solo 100 gli esemplari del modello tutto in carbonio 100 Arsène Gitzhoven Traveler Tripod che costerà il doppio.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Ork pubblicato il 22 Giugno 2017, 18:47
tanto per fare un paragone, costa più di una bici di media/alta gamma in carbonio

ma andate a zappare
BenQ Monitor