7 megapixel per le due nuove Pentax Optio

7 megapixel per le due nuove Pentax Optio

di Roberto Colombo, pubblicata il

“T30 e M30: da Pentax due novità da 7 megapixel per la serie Optio”

Pentax rinnova la sua offerta con due fotocamere da 7 megapixel. La Pentax Optio T30 succede alla T20, portandone la risoluzione a 7.1 megapixel effettivi (7.41 sono i milioni di pixel di cui è costituito il sensore), arrivando a 3200 ISO di sensibilità. Mantiene lo schermo da 3" touch screen e lo zoom ottico 3x.

Il retro della fotocamera è praticamente totalmente occupato dal display, è quindi stato impossibile integrare anche il mirino ottico. Lo schermo comunque ha 230.000 pixel e ha un angolo di visuale pari a 170°. Il sensore CCD adotta il formato 1/2,5", che, come spiegato in questo tutorial di Digital Photography Review, corrisponde a poco più di 6,7 mm di diagonale.

Pentax Optio T30

L'ottica ha una focale di 37.5-112.5mm equivalenti in formato 35mm, con un'apertura di diaframma F2.7 alla focale minima e F5.2 al massimo zoom. La fotocamera è dotata di una funzionalità software per ridurre il mosso, che va a sfruttare l'elevata gamma ISO (da 64 a 3200 ISO) per diminuire i tempi di scatto e ridurre la probabilità che la foto risulti mossa. I tempi di esposizione sono compresi tre 1/2000 e 4 secondi.

Pentax Optio T30

Altra funzionalità software è quella che prende il nome di Face Recognition: che riconosce automaticamente i volti presenti nell'inquadratura, regolando automaticamente fuoco ed esposizione in modo da valorizzare i volti. La memoria interna ammonta a quasi 20MB, espandibili tramite schede SD e SDHC. La fotocamera, che pesa 120g e viene alimentata da una batteria al lito. Contenuto lo spessore del dispositivo, che non arriva a 20mm.

Anche l'altra proposta va a rinnovare un prodotto precedente: la Pentax Optio M30 infatti si pone nella scia della M20. Anche questa fotocamera fa del ridotto spessore uno dei suoi punti di forza, attestandosi a 18mm di ingombro.

Pentax Optio M30

Come nella T30 lo zoom ottico fornisce 3x di ingrandimento, anche se con un ottica meno luminosa: l'obiettivo è infatti un 38-114mm (riportato al formato 35mm), che ha come diaframma massimo un F3.1. Alla massima estensione dello zoom l'apertura di diaframma scende a F5.9.In modalità super macro la distanza minima di fuoco è di 5 cm.

Diverse sono le caratteristiche condivise con il modello T30, quali il sistema software anti-shake (e di conseguenza anche la gamma ISO molto estesa: 64-3200), la funzionalità Face Recognition, i tempi di esposizione compresi tra 1/2000 e 4 secondi, lo zoom 4x digitale, la capacità di registrare video in formato VGA a 30 frame al secondo. il peso di 120 grammi.

Pentax Optio M30

Il sensore montato su questa fotocamera è un CCD in formato 1/2,5", con 7.38 milioni di pixel (la risoluzione effettiva risulta di 7.1 megapixel). Rispetto alla sorella il display per visualizzare le immagini è più piccolo (2,5"), ma anche in questo caso non è presente un mirino ottico.

La memoria è di poco superiore ai 20MB, ma si possono utilizzare schede SD/SDHC per espanderla. Altre dotazioni in comune con il modello T30 sono la porta USB, la funzione PictBridge (che permette di stampare le foto senza bisogno del PC) e la batteria ricaricabile aglio ioni di litio.

Entrambe le fotocamere saranno disponibili da marzo, a cominciare dagli Stati Uniti a US $349.95 per il modello Optio T30 e $199.95 per il modello M30.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: faber80 pubblicato il 24 Gennaio 2007, 09:40
..... guardando la prima immagine, come design potrebbero spremersi un pò ogni tanto....
Commento # 2 di: diabolik1981 pubblicato il 24 Gennaio 2007, 09:45
Forse con la T30 ho trovato la degna sostituta della mia Optio S4i, anche se non ho capito se la scocca è in metallo come la mia o in plasticaccia...
Commento # 3 di: Minipaolo pubblicato il 24 Gennaio 2007, 09:51
E via alle critiche al sensore 1/2.5" su 7.1mpx....

Tutti seguono lo stesso percorso, c'è poco da fare
Commento # 4 di: Paganetor pubblicato il 24 Gennaio 2007, 09:54
mi lascia perplesso anche il fatto che arrivi a 3200 iso... non oso immaginare cosa possa uscire da quel sensore.

e anche con un SW integrato per la "pulizia" dal rumore cosa fanno, uno scatto ogni 4 secondi per dare il tempo alla fotocamera di elaborare i dati?

non dico di arrivare a livelli delle reflex, ci mancherebbe, ma almeno restiamo nella decenza...
Commento # 5 di: Paganetor pubblicato il 24 Gennaio 2007, 09:57
FERMI TUTTI!

ma definiscono "anti shake software" la possibilità di tirare fino a 3200 iso!?

ma sono fuori di testa?

c'è poca luce e cosa faccio? per tirar fuori tempi decenti non sanno fare niente di meglio che tirare gli iso così?

chissà quanti la compreranno pensando di avere in mano una macchina con lo stabilizzatore mentre invece è una fuffa di soluzione
Commento # 6 di: NeroCupo pubblicato il 24 Gennaio 2007, 10:20
Ma... Scusate..
1/2,5" significa 0,4 pollici, che corrispondono a 10mm e non 6,7 come indicato. Come è possibile una discordanza simile?
Commento # 7 di: lor74cas pubblicato il 24 Gennaio 2007, 10:34
Bello il titolo

Complimenti per il titolo ad effetto, "7 megapixel" e poi ci si lamenta se alla gente interessano solo i megapixel invece di guardare alla luminosità, allo zoom ottico, alla durata delle batterie, alla mancanza del mirino ottico, alla potenza del flash. Continuiamo così, arriveremo a 12 mega su una compatta, useremo schede di memoria da 4 giga e zoom digitali 20x e saremo tutti felici con foto scure e mosse.
Commento # 8 di: kuru pubblicato il 24 Gennaio 2007, 13:14
Originariamente inviato da: lor74cas
Complimenti per il titolo ad effetto, "7 megapixel" e poi ci si lamenta se alla gente interessano solo i megapixel invece di guardare alla luminosità, allo zoom ottico, alla durata delle batterie, alla mancanza del mirino ottico, alla potenza del flash. Continuiamo così, arriveremo a 12 mega su una compatta, useremo schede di memoria da 4 giga e zoom digitali 20x e saremo tutti felici con foto scure e mosse.

Quelli si che erano bei tempi
Commento # 9 di: kuru pubblicato il 24 Gennaio 2007, 13:17
Originariamente inviato da: faber80
..... guardando la prima immagine, come design potrebbero spremersi un pò ogni tanto....

quoto, si vede che la Pentax non ha voglia di assumere laureati in disegno industriale, ma solo tecnici che aumentano i Mpixel
Commento # 10 di: +Benito+ pubblicato il 24 Gennaio 2007, 14:23
che catorci inuitli, ottiche orrende e comandi touch screen?! Ma sono folli....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor