Lumix GH5: più fotocamera, con grandi doti video

Lumix GH5: più fotocamera, con grandi doti video

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“La Panasonic GH5 aggiorna un modello che deve la sua fama alle notevoli doti video 4K. Tali doti sono rimaste ovviamente intatte, anzi migliorate, ma la GH5 è ora più efficace e performante anche come fotocamera. Ecco la nostra recensione completa.”

Dettagli tecnici e prestazioni

 SCHERMO
GH5
GH4
Sensore Live MOS MQT (17,3x13mm) Live MOS MQT (17,3x13mm)
Risoluzione 20,3 Mpixel - 5184x3888

16,05 Mpixel - 4608X3456

Formato file RW2 (RAW), JPEG RW2 (RAW), JPEG
Sensibilità (estensione) 200-25.600 ISO (100-25.600 ISO) 200-25.600 ISO (100-25.600 ISO)
Mirino OLED 3,680M punti 0,76x - 100%. Eye-point 21mm OLED 2,359M punti 0,67x - 100%. Eye-point 21mm
Display TFT 3,2" 1.620.000 punti, Touch OLED 3,0" 1.036.000 punti, Touch
Tempi di posa Da 60s a 1/8000 + Posa B Da 60s a 1/8000 + Posa B
Syncro flash 1/250s 1/250s
Scatto continuo

12 fps (9 fps AF-C)

12 fps (7 fps AF-C)
Esposimetro TTL 1.728 Zone TTL 1.728 Zone
Compensazione -5 / +5 EV in passi da 1/3 EV -5 / +5 EV in passi da 1/3 EV
Bracketing

AE: 3,5,7 fotogrammi, passi da 1/3, 2/3 e 1 EV

AE: 3,5,7 fotogrammi, passi da 1/3, 2/3 e 1 EV
Autofocus Rilevazione contrasto con tecnologia DFD Rilevazione contrasto con tecnologia DFD
N° punti AF

225 zone

49 zone

Sensibilità AF -4 EV -4 EV
Video

4K 4096x2160 - 24p
4K 3840x2160 - 60p, 50p, 30p, 25p, 24p
Full-HD 1920x1080 - 60p, 50p, 30p, 25p, 24p

4K 4096x2160 - 24p
4K 3840x2160 - 30p, 25p, 24p
Full-HD 1920x1080 - 60p, 50p, 30p, 25p, 24p

Obiettivi compatibili Baionetta MQT Baionetta MQT
 I/O    
Memory card Doppio slot SD/SDHC/SDXC (UHS-I / II) Singolo slot SD/SDHC/SDXC (UHS-I)
Interfacce

USB 3.1, HDMI Type A, Mic-in, Cuffie, Remote, Wi-Fi (NFC), Bluetooth

USB 2.0, HDMI Type D, Mic-in, Cuffie, Remote, Wi-Fi (NFC)

 CORPO MACCHINA    
Flash - NG 12
Batteria Li-Ion 1860 mAh / 400-410 scatti Li-Ion 1860 mAh / 500 scatti
Dimensioni (LxAxP)

138,5x98,1x87,4 mm

132,9x93,4x83,9 mm

Peso 725g con batteria e 1xSD 560g con batteria e SD

La novità tecnica più rilevante della Lumix GH5 è indubbiamente la nuova pipeline grafica formata da un inedito sensore da 20,3 Mpixel privo di filtro ottico passa basso e dal rinnovato Venus Engine, che offre un 30% di potenza di calcolo in più rispetto al predecessore. Il nuovo processore non è solo più ricco di Mpixel, ma è anche più veloce: ad esempio, l'output di una singola immagine richiede circa 24ms, contro i 40ms della GH4; questo significa, tra l'altro, un ridotto problema di rolling shutter durante la ripresa video.   

La gamma ISO è rimasta invariata, ma Panasonic sostiene di aver ridotto l'incidenza del rumore a parità di condizioni rispetto alla GH4, nonostante la risoluzione cresciuta del 25%. Vedremo tra poco cosa questo significhi esattamente.

Anche la cadenza di scatto può sembrare a prima vista invariata, ma non è esattamente così. La massima è rimasta a 12 fps, ma la cadenza di scatto con autofocus continuo, che per ovvi motivi è la più importante, è passata secondo Panasonic da 7 a 9 fps; inoltre, la durata teorica della raffica RAW è passata da 40 a ben 100 fotogrammi.

Le prove condotte sul nostro esemplare hanno restituito cifre leggermente meno lusinghiere: da 8,30fps a 8,45fps il frame rate massimo in funzione del formato scelto, con una durata della raffica quando è coinvolto il formato RAW pari a circa 70 fotogrammi (69-74 la forbice rilevata); la raffica JPEG è infinita. Attivando la messa a fuoco continua, la cadenza di scatto RAW+JPEG passa da 8,40 a 7,25 fps – comunque elevata. Preoccupa un po', però, l'elevato tempo di svuotamento del buffer, dai 40 ai 50 secondi con la scheda da 95 MB/s da noi tradizionalmente utilizzata. 

BenQ Monitor