DJI Mavic Pro, la nostra anteprima da Lisbona

DJI Mavic Pro, la nostra anteprima da Lisbona

di Davide Fasola , pubblicato il

“Mavic Pro è l'ultimo arrivato della famiglia di droni DJI. Si tratta di una soluzione particolare in quanto offre delle braccia ripiegabili su se stesse che permettono di contenere le dimensioni e trasportare il drone con facilità; il tutto conservando prestazioni e qualità di ripresa da prodotti di categoria ben superiore”

Articoli correlati

GoPro semplifica e si espande: nuove action camera HERO5 e il drone Karma

GoPro semplifica e si espande: nuove action camera HERO5 e il drone Karma

GoPro aggiorna la propria gamma di action cam della famiglia Hero presentando le soluzioni della famiglia 5, evoluzioni di quanto offerto sino ad oggi. Sono ora solo 3 le action cam proposte, ma a queste si affianca il drone Karma che abbina uno zaino per il trasporto ad una gimbal utilizzabile anche a mano libera in abbinamento alle videogamere Gopro


Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Sothoth pubblicato il 11 Ottobre 2016, 09:21
Purtroppo il problema della messa a fuoco rimane, anche se la causa è un'impostazione sbagliata del pilota.
Per farvi un esempio, il Phantom 4 non ha questo problema perchè ha il fuoco settato ad infinito, per cui non ci si deve mai preoccupare delle sue impostazioni.
Il Mavic nasce invece come drone per "selfie", non ha quindi il focus fisso ad infinito ma automatico.
Questo comporta che ad ogni decollo ci si deve ricordare di settare il focus su un punto lontano, altrimenti nel 90% dei casi avremo riprese sfocate. Perchè succede?
Perchè quando il Mavic decolla molto frequentemente ha fili d'erba o altri oggetti davanti, il focus si setta su quegli oggetti (<1-3 metri) e quando il drone è in aria rimane col focus settato in quella maniera, per cui tutto quello che è lontano va fuori fuoco.
Speriamo sistemino questa cosa con un upgrade firmware, perchè dover settare a mano il fuoco ogni volta che si gioca col drone è una vera rottura.
Commento # 12 di: Lanfi pubblicato il 11 Ottobre 2016, 11:21
E' da qualche giorno che sono in fissa con questo drone...dji ha davvero tirato fuori dal cilindro un prodotto allucinante, davvero rivoluzionario per il settore. L'ingegnerizzazione è di una semplicità e al contempo di un'efficacia incredibili....ti trovi un drone con i volumi di una bottiglietta d'acqua da mezzo litro, già solo questo permette possibilità di ripresa prima sconosciute. Per farvi capire guardate questo video in cui casey neistat lo prova, ad un certo punto fa notare che il mavic è grande come il telecomando del phantom 4 !!!!

E in aggiunta a tutto ciò....ha pure delle caratteristiche tecniche strepitose! Praticamente a livello del phantom 4 che era il riferimento della categoria...riguardo i filmati c'è da tenere presente un paio di cose:
1) il settaggio del fuoco....che non mi pare poi questo problema insormontabile
2) di default il phantom 4 ha delle impostazioni di sharpening più aggressive...in questa pagina spiegano bene come destreggiarsi fra le impostazioni della camera del mavic. Guardate il video (in 4k o almeno in fullhd che già youtube ammazza parecchio la qualità e poi ditemi se fa delle riprese schifose.

@hardwareupgrade

non vedo l'ora di leggere la vostra recensione che spero sarà molto approfondita. In particolare avrei una domanda: nella modalità Active Tracking il drone riesce anche a scendere di quota quando scende di quota il soggetto che sta inseguendo?
Commento # 13 di: NighTGhosT pubblicato il 11 Ottobre 2016, 12:07
Originariamente inviato da: Eress
Tutto bellissimo, ma temo che fra non molto pioveranno droni come fosse grandine.




Eh per forza.....con le batterie che hanno, come minimo pioveranno come grandine dal cielo....(a batteria esaurita ovviamente :asd
Commento # 14 di: Bestio pubblicato il 11 Ottobre 2016, 16:11
Ho guardato diversi filmati ripresi col Mavic, ma anche in quelli ben a fuoco le immagini mi paioni sempre molto "slavate", un po come quelle riprese da un cellulare di fascia bassa, probabilmente sensore e ottica non sono proprio il massimo...
Aspettiamo di vedere cosa tira fuori GoPro, anche se non ho mai amato il fisheye delle action cam...
Commento # 15 di: Lanfi pubblicato il 12 Ottobre 2016, 09:53
Prova a guardarti questo filmato e capirai che è tutta una questione di impostazioni della fotocamera.

Per quanto riguarda gopro il suo drone, il karma, è già uscito e sinceramente poteva avere un certo senso prima dell'uscita del mavic, adesso purtroppo è sorpassato su tutti gli aspetti. Peccato perché il tentativo di gopro di realizzare qualcosa di nuovo era lodevole, purtroppo si sono palesati i grossi limiti di know how rispetto ad un'azienda come dji che lavora (molto bene) nel mercato dei droni da anni.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor