EOS M5: Canon cala l'asso in ambito mirrorless

EOS M5: Canon cala l'asso in ambito mirrorless

di Roberto Colombo , pubblicato il

“La nuova Canon EOS M5 è una mirrorless che racchiude in sé tutte le funzionalità della reflex prosumer 80D, ma con un ingombro del 55% inferiore e con un peso che ferma la bilancia 427 grammi. All'interno della nuova Canon MX troviamo infatti lo sensore CMOS in formato APS-C da 24,2 megapixel con tecnologia Dual Pixel AF di ultima generazione, con in più la novità di adottare il nuovo processore d'immagine DIGIC 7”

Articoli correlati

Canon EOS 80D, perfetta per l'appassionato di foto e video

Canon EOS 80D, perfetta per l'appassionato di foto e video

Apparentemente più simile alle entry-level che alle pro, la EOS 80D sconta qualche difetto ergonomico, ma sorprende con prestazioni elevate e un (doppio) sistema AF allo stato dell'arte. Ottima per la ripresa video.
Fujifilm X-Pro2, l'erede di un modello che è già parte della storia

Fujifilm X-Pro2, l'erede di un modello che è già parte della storia

Migliorata in tutto, ma senza tradire lo spirito originale della capostipite, assicura una qualità d'immagine ai vertici della categoria. Il suo approccio old-style si può amare oppure odiare.
Sony A6300, la mirrorless APS-C sfida le ammiraglie

Sony A6300, la mirrorless APS-C sfida le ammiraglie

Discreta (grazie al sensore APS-C) e non molto costosa, la Sony A6300 vanta specifiche che sfidano le ammiraglie reflex: un sistema AF a rilevazione di fase presentato come "il più veloce al mondo", cadenza di scatto da 11 fps, video 4K e molte funzioni avanzate.


Commenti (50)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: emanuele83 pubblicato il 15 Settembre 2016, 13:20
Originariamente inviato da: zaltiboy
Eh già, proprio una FF la 80D...!

State sereni e continuate a portarvi in giro quel che vi pare, basta che non si neghi l'evidenza però, che di macchine me ne sono portate in giro e non parlo per sentito dire.


questa mirrorless è nata per essere al "pari" di una 80D, è imparagonabile a qualunque FF reflex, a meno che uno non voglia fare un downgrade.

in ogni caso
eos 6D 770g
vuoi fare un downgrade dalla tua FF? suppongo abbia otiche EF, che puoi riutilizzare --> ed ecco il magico ADATTATORE quanti grammi?
stesso discorso se vuoi passare da un sistema EF-s. Imho 200 grammi in meno quando hai 3 ottiche e un corpo macchina non li senti nemmeno se hai uno zaino fatto bene.

Per quanto mi riguarda non sacrifico peso per ergonomia, corpi macchina troppo piccoli sono epr me inutilizzabili. poi ognuno fa cio che vuole.

in ogni caso full frame non reflex? sony a7 470g
Commento # 12 di: zaltiboy pubblicato il 15 Settembre 2016, 14:27
Originariamente inviato da: emanuele83
questa mirrorless è nata per essere al "pari" di una 80D, è imparagonabile a qualunque FF reflex, a meno che uno non voglia fare un downgrade.

in ogni caso
eos 6D 770g
vuoi fare un downgrade dalla tua FF? suppongo abbia otiche EF, che puoi riutilizzare --> ed ecco il magico ADATTATORE quanti grammi?
stesso discorso se vuoi passare da un sistema EF-s. Imho 200 grammi in meno quando hai 3 ottiche e un corpo macchina non li senti nemmeno se hai uno zaino fatto bene.

Ma perchè continui a quotarmi a sproposito??? Io stavo rispondendo non a te bensì a Notturnia, che aveva scritto "ad ogni modo se fosse la nuova via di canon mi terrò stretto le mie FF perchè di passare a questi giocattoli costosi non ne ho voglia... sono pesanti quasi quanto le reflex".

Di discussioni dei puristi della reflex ne ho lette a decine e onestamente di certe argomentazioni che negano l'evidenza non mi curo più, io viaggio al 90% con Ryanair (= trolley) e se vado a visitare una città non lascio a casa mutande e spazzolino per portarmi dietro la FF, così come nello zaino vorrei che mi ci stesse anche una bottiglietta d'acqua, occhiali da sole, una maglietta di ricambio, cose così, da turista, non devo dimostrare (a chi poi?) che sono strafico perchè ho una macchina da superprofessionista o perchè racconto (a me stesso) che non sono disposto a tollerare il minimo compromesso in termini di qualità d'immagine per fotografare una statua...
Commento # 13 di: JohanCruyff pubblicato il 15 Settembre 2016, 15:25
Se, come da tradizione, il prezzo nei negozi on-line sarà immediatamente più basso di un paio di centinaia di euro, e che scenderà di altri 200 euro nel corso del 2017, potrà diventare interessante per chi ha già ottiche Canon o, con l'EF-M 22mm F/2.0, per chi vuole viaggiare (relativamente) leggero.

Rimane scarsa l'autonomia: come per tutte le ML, la seconda batteria è d'obbligo. Meno male che ci sono le marche compatibili!
Commento # 14 di: Notturnia pubblicato il 15 Settembre 2016, 15:27
anche io viaggio con ryanair e ho due bagagli a mano.. in uno ho la macchina fotografica con qualche ottica e nel secondo le cose necessarie per il viaggio.. nella valigia in stiva ho il resto.. ma non lascerei a casa la 1 per una mirrorless che non mi permettesse di scattare senza corre il rischio che non sia a fuoco quello che cerco mentre sono in movimento.. o il soggetto lo è.. inoltre il beneficio del differente peso lo perdo quando penso alle ottiche.. recupero qualcosa ma è poca cosa confronto al totale dell'attrezzatura e questo a svantaggio della qualità..

poi ognuno fa quello che vuole.. ma per ora sono anni che viaggio con uno zaino di 10kg e una macchina fotografica in mano e la cosa non mi ha creato problemi di sorta..

diversamente quando ero in certi posti il fatto di non aver portato un'ottica per fare la foto che avevo appena immaginato.. beh quello si mi ha fatto arrabbiare molto.. avrei volentieri portato altri 2 kg di ottica per portare a casa la foto..

ognuno decide la priorità e poi si adegua.. per me la qualità e lo scatto.. per altri il peso.. in questo caso se il peso è più importante della foto allora le mirrorless compatte sono la giusta soluzione.. una reflex non potrà mai essere altrettanto leggera e compatta..
Commento # 15 di: JohanCruyff pubblicato il 15 Settembre 2016, 15:47
Originariamente inviato da: emanuele83
Sono il primo a dire: SCAFFALE111!!111! se uno ha giá un parco lenti canon e vuole fare un upgrade da un sistema 40D (come me) ha pure bisogno di un adattatore (che spero integri anche l'elettronica, perché se si deve andare in manuale tanto vale...)


L'adattatore Canon costa 121 euro su Amazon, ovviamente l'elettronica funziona, e pare che per i primi mesi sia offerto gratuitamente.


A proposito di prezzi: ho verificato sul web che la prima EOS M fu lanciata nel 2014 con un prezzo di listino di 850 euro (kit con 18-55mm), ma neanche due anni dopo, su Galaxiastore, la comprai a meno di 500 euro nel kit con 22mm, 18-55mm e mini-flash: di fatto era scesa di ben oltre 400 euro.

P.S. poi la rivendetti perché scoprii che talvolta il mirino mi mancava troppo, oltre che per l'autofocus troppo lento per soggetti in movimento escluse lumache e tartarughe, e passai a 70D.
Commento # 16 di: zaltiboy pubblicato il 15 Settembre 2016, 16:59
Originariamente inviato da: Notturnia
ma non lascerei a casa la 1 per una mirrorless che non mi permettesse di scattare senza corre il rischio che non sia a fuoco quello che cerco mentre sono in movimento.. o il soggetto lo è..

ah, ecco, le mirrorless fanno foto sfuocate, questo è il punto!!!
Fa niente se questa ha un sensore dual pixel come la 80d e la 7d...
Trovo sempre affascinante trovare fotoamatori che sembra abbiano esigenze fotografiche pazzesche e poi guardi le loro fotogallery e ci trovi le foto della sagra del paese...
Se invece sei un pro di eventi sportivi, ovvio che tale macchina non è il target a cui è rivolta...
Commento # 17 di: ceschi pubblicato il 15 Settembre 2016, 20:49
Originariamente inviato da: zaltiboy
Solo per la macchina che hai sei lontano anni luce dal target di quella macchina, non è indirizzata a quelli che devono mostrarla sempre grossa.

Fatevi un giro sui forum di dpreview, ci sono migliaia di persone in tutto il mondo che sono passate alle mirrorless per questioni di pesi...


Ma non è quello il punto, dicevo semplicemente che con tracolle alternative portare il peso di una reflex non è un problema

per chi parla di prezzi, dimenticate che lo street price sarà più basso...

sia chiaro non difendo il prodotto in se, non mi interessa particolarmente, la mia prossima macchina fotografica sarà comunque una 5D
Commento # 18 di: aled1974 pubblicato il 15 Settembre 2016, 23:39
Originariamente inviato da: zaltiboy
Sì, proprio pesanti uguali... 427gr contro quasi 1kg... per non parlare delle lenti... appenditela al collo tutto il giorno, ne riparliamo a fine giornata...


circa due mesi fa ho avuto la fortuna di poter usare per una settimana ciascuna rispettivamente la canon 80d (più 18-135), sony a7r mk2 (più zeiss 24-70) e la panasonic g7h (più 14-140)

quindi una reflex e due mirrorless

come preferenza mia personale non tengo mai le fotocamere al collo, non per via del peso ma per la scomodità di utilizzo, preferisco infatti avvolgere la tracolla al polso e tenerle sempre in mano, anzi, con le dita. In questo modo sono anche più pronto a scattare (muovendo a memoria ghiere e pulsanti man mano che cammino)

ma a parte la panasonic che è un vero giocattolo di plastica, in tutti i sensi, al punto da aver paura ad usarla quasi, non mi è cambiato di una virgola portare la 80d o la a7r ii tutto il giorno al polso
così come pure a raffronto con la mia molto più modesta oly e-pl2

canon 730 + 515 = 1245 gr
sony 625 + 426 = 1051 gr
pana 410 + 265 = 675 gr
oly 362 + 380 = 742 gr

nel mio caso quindi il peso è un fattore abbastanza ininfluente, in quanto agli ingombri, boh, sempre meglio al polso e quindi lungo la gamba che sballonzolante sul petto



tornando all'articolo, a me sembra che se questo è l'asso, hanno sbagliato seme, per i tanti motivi espressi negli interventi precedenti

se vogliono sfondare nel settore ML devono fare meglio della concorrenza nello stesso settore, anche a costo di pestarsi i piedi in casa propria

insomma o ci credi veramente o non ci credi abbastanza, quindi o maggiore qualità o meno spesa per gli acquirenti

è finito (da mo') il tempo del cliente aficionado al marchio canikon, almeno spero
e sicuramente con la precedente M, a parte alcuni irriducibili (eh ma con l'ultimo firmware... ) mi pare che abbiano ricevuto più critiche che lodi, no?


oh, prima di scatenare un eventuale polverone, IMHO eh!

ciao ciao
Commento # 19 di: Fottoamatore pubblicato il 16 Settembre 2016, 00:34
Scusate, ma perché date tutti per scontato che questa Canon sia inferiore alla Fuji XT2? Sono entrambe APS-C da 24 mpx, hanno specifiche paragonabili, qui c'è pure il dusl pixel focus, il flash interno, la ghiera dei modi, lo schermo touch da 3,2"... il parco obiettivi Canon è sterminato, certo con l'aiuto dell'adattatore ma tanto il corpo macchina è più leggero del Fuji... poi dite che costa troppo ma la Fuji costa oltre il 50% in più...cioè... non sarebbe il caso di aspettare un confronto accurato?
Commento # 20 di: Pung pubblicato il 16 Settembre 2016, 00:47
Inferiore alla Fuji XT2? SI

L'APS-C di Canon è più piccolo del Fuji, per cui ha una resa inferiore. Lo sterminato parco obbiettivi con l'adattatore è un ripiego. Fuji fa tutti gli obbiettivi dedicati, resa e qualità migliore.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor