Nuovi filtri fotografici da Manfrotto

Nuovi filtri fotografici da Manfrotto

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Manfrotto ha lanciato una nuova linea di filtri fotografici, che comprende per ora VU e protettivi, ND e polarizzatori circolari. Li abbiamo messi alla prova. ”

PRO PROTECT

Il filtro protettivo svolge, come noto, sola funzione protettiva nei confronti della lente frontale dell'obiettivo, risparmiandola da polvere e graffi. Di conseguenza, deve soddisfare due "semplici" richieste: trasmettere più luce possibile, idealmente senza introdurre dominanti cromatiche, ed essere facile da pulire.

Questo Manfrotto è considerato dal produttore idrorepellente, antigraffio e resistente agli oli, ed è accreditato di una trasmissività pari al 99,3%. La sua struttura in metallo, piuttosto comune in tutti i prodotti di questo tipo, pesa 28g ed ha uno spessore di circa 6mm, compresa la consueta filettatura "femmina" per l'innesto di filtri aggiuntivi.


La sua resistenza allo sporco e la facilità di pulizia ci sono parse nella media - non abbiamo cioè notato vantaggi o differenze significative rispetto ad altri prodotti sul mercato, ma le sue doti antiriflesso sono apparse subito chiare, e l'immagine qui sotto lo dimostra: rispetto a un filtro neutro economico, con cui lo abbiamo confrontato, la riduzione almeno delle componenti più fredde della luce riflessa è molto evidente.


Nessun filtro


Manfrotto PRO PROTECT

Per indagare più a fondo, abbiamo utilizzato la consueta suite di test, prendendo come base una EOS 5D Mark III con EF 70-200mm f/2.8L senza filtro. Considerando come "zero" i risultati così ottenuti, e misurando gli scarti, è emersa una differenza in termini di esposizione di 0,05 f/stop per il Manfrotto, contro 0,17 f/stop del generico filtro economico "no brand".

  ESPOSIZIONE W.Bal dC94 dC94 (med) dE94 (med)
Manfrotto PRO PROTECT -0.05EV 0 0.2 0.6
Protettivo generico -0.17EV 0.2 0.5 2,1

In termini cromatici, con il filtro Manfrotto non abbiamo rilevato scarti per quanto riguarda il punto di bianco e l'errore dE94 è stato pari a 0,6 punti; con il filtro generico, uno scarto di 0,2 punti dC94 sul punto di bianco e di 2,1 punti dE94 complessivo. Il Pro Protect Manfrotto fa dunque un buon lavoro nel rendersi invisibile.     

BenQ Monitor