Philips BDM3490UC: ampio, Quad HD e ... curvo

Philips BDM3490UC: ampio, Quad HD e ... curvo

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“All'ultimo IFA ha destato scalpore. La sua reale disponibilità sugli scaffali si fatta attendere un po', ma ora è qui e dimostra di meritare l'attesa: è il Philips BDM3490UC, spettacolare monitor curvo da 34" in formato 21:9. ”

Conclusioni

Il Philips BDM3490UC è un prodotto davvero valido e accattivate, di cui abbiamo sentito la mancanza nei giorni immediatamente seguenti alla conclusione della prova.


Dopo aver provato, recentemente, molti pannelli 4K con dimensioni della diagonale anche sensibilmente inferiore, siamo stati davvero lieti di tornare a un rapporto diagonale/risoluzione confortevole e adatto tanto al lavoro quanto all'intrattenimento. Il formato 21:9 è vantaggioso per chi fa un utilizzo simultaneo di più applicazioni, e la leggera curvatura dello schermo (3800R) facilita la visione periferica senza creare effetti prospettici sgradevoli.

Il pannello in sé è decisamente valido, come abbiamo esposto in dettaglio commentando i risultati dei test. L'implementazione di Philips è poi, a nostro avviso, la migliore vista finora per aspetto e finiture, e il prezzo su strada è il più contenuto (anche se di misura) tra i modelli basati sullo stesso pannello LG. Per chi è disposto a spendere un migliaio di Euro in un pannello di grande dimensione, e cerca un prodotto versatile, quindi, la scelta è a nostro avviso piuttosto semplice.  


Commenti (30)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Mith89 pubblicato il 19 Aprile 2016, 15:14
bello bello, la volta che avrò un computer capace di reggere il 4K farò un pensierino anche su uno schermo del genere
Commento # 2 di: monzaparco pubblicato il 19 Aprile 2016, 15:48
Cavoli peccato non sia flicker-free (dire che sia un monitor da non usare in continuato mi sembra assurdo) altrimenti avrei seriamente pensato all'acquisto!
Commento # 3 di: illidan2000 pubblicato il 19 Aprile 2016, 17:05
il dell ha meno connessioni, ma costa molto meno...
Commento # 4 di: Cappej pubblicato il 19 Aprile 2016, 17:10
Originariamente inviato da: illidan2000
il dell ha meno connessioni, ma costa molto meno...


aspetta, ma nel paragrafo "introduzione", ultime righe c'è scritto che il Dell costa 1125,00 e questo su EPrice sta a 900,00... ?
Commento # 5 di: Cappej pubblicato il 19 Aprile 2016, 17:17
Peccato per quel 6% di copertura colore, mancante dell'ISO-FOGRA!
Sarebbe stato fantastico!
900 euro non sono esosi, soprattutto a livello professionale, dove EIZO & C. ci hanno sempre abituato a prezzi altissimi.

Sono ben conscio che un un buon monitor non si differenzia solamente per Gamut, ma per stabiltà della calibrazione, uniformità e per il software di calibrazione (quelli dei NEC è favoloso...), ma ammetto che sarei potutto cadere nel tranello marketing... in effetti è veramente bello!
Lo terrò d'occhio sui forum specializzati
Commento # 6 di: illidan2000 pubblicato il 19 Aprile 2016, 17:24
Originariamente inviato da: Cappej
aspetta, ma nel paragrafo "introduzione", ultime righe c'è scritto che il Dell costa 1125,00 e questo su EPrice sta a 900,00... ?


io vedo il dell a 720 euro su amazon
questo philips a 850. Probabilmente si abbasserà un altro pochetto
Commento # 7 di: mtitone pubblicato il 19 Aprile 2016, 18:28
Ma orientativamente che distanza occorre avere da un monitor del genere per risultare confortevole?
Commento # 8 di: illidan2000 pubblicato il 19 Aprile 2016, 18:40
Originariamente inviato da: mtitone
Ma orientativamente che distanza occorre avere da un monitor del genere per risultare confortevole?


penso sia soggettiva. con il 27 asus stavo a 60, ora sto a 50 perché lo stand è più grosso (ho l'acer predator x34).
giusto una settimana e mi sono abituato. Ora sto bene così, e anche altri qui sul forum lo tengono a 50cm, senza problemi
d'altronde, se prendi un monitor a risoluzioni alte, è perché da vicino vuoi vedere definito, altrimenti ci sono i ben più economici 2560x1080
Commento # 9 di: Ultravincent pubblicato il 19 Aprile 2016, 18:53
21:9? no grazie...
Mi tengo stretto il mio bel Dell U2412M a 16:10 che dopo 4 anni va ancora una meraviglia...
Commento # 10 di: enzocarbone pubblicato il 19 Aprile 2016, 19:10
Originariamente inviato da: Ultravincent
21:9? no grazie...
Mi tengo stretto il mio bel Dell U2412M a 16:10 che dopo 4 anni va ancora una meraviglia...


Probabilmente (ma sono sicuro mi smentirai) non hai mai usato un 21/9.
I vantaggi sono innegabili sia per chi ci gioca, sia per chi con il PC ci lavora.
Anche io ho un predator X34 G-sync, ed è già il terzo 21/9 che utilizzo.
Una volta provato difficilmente si torna indietro.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor