Leica SL: pronta a mandare in pensione le reflex?

Leica SL: pronta a mandare in pensione le reflex?

di Alberto De Bernardi , Roberto Colombo , pubblicato il

“Leica SL è il nuovo sistema presentato dallo storico marchio tedesco. A Wetzlar ha profuso tutto il loro impegno per mettere in campo una fotocamera in grado di rivaleggiare a viso aperto con le reflex full frame professionali di Canon e Nikon. Ma qui lo specchio non c'è, le ottiche sono quelle Leica e ci sono i video 4K a 30fps e Full HD a 120fps. La reflex si avvicina al pensionamento definitivo?”

Fotografia...ma non solo ne futuro di Leica

[HWUVIDEO="1921"]Leica SL: sfida a viso aperto alle ammiraglie full frame reflex[/HWUVIDEO]

Che dire, in definitiva, dalla Leica SL? La macchina ci ha indubbiamente convinto, anche se si tratta di un prodotto difficile da collocare all'interno dell'attuale panorama fotografico. È tecnicamente una mirrorless, ma troviamo più corretto paragonarla a una reflex professionale, con cui si va a confrontare anche in termini di prezzo - in questo senso è davvero l'erede della R. Per funzioni e prestazioni la SL ambisce in effetti a competere, dichiaratamente, con le 35mm di fascia alta di Canon e Nikon - anche in ambito sportivo.
A nostro avviso, la realtà è leggermente differente: il sistema AF è ancora un po' acerbo per impensierire EOS 1D X e D4s; d'altra parte, al di là delle dichiarazioni d'intenti e delle legittime aspirazioni, non crediamo affatto che chi utilizza quei modelli possa decidere, da un giorno all'altro, di cambiare sistema fotografico. D'altra parte, i fotografi che oggi utilizzano D8xx e 5D Mark III farebbero bene, a nostro avviso, a concedere alla SL una chance.

La resa fotografica è superiore, e i file escono dalla camera già quasi perfetti. Per quei professionisti che spendono troppo del loro tempo in post-produzione, e per gli appassionati esigenti che sanno riconoscere una buona immagine quando la vedono, e sanno vedere oltre i Mpixel del sensore, la Leica SL sarebbe un ottimo acquisto. Questione prezzo: 6900 Euro sono troppi per rubare mercato alle D8xx e 5D Mark III, ma sono molti meno dei 18.000 Euro necessari per acquistare la Leica S e, a quanti hanno visto - e si sono innamorati - delle immagini prodotte dalla medio formato, diciamo che anche per il fotografo più esperto sarebbe veramente difficile distinguere le foto prodotte dalle due.

Da non sottovalutare poi le capacità video messe in mostra dalla nuova Leica SL: siamo di fronte a una videocamera 4K 30 fps e 1080p 120fps con ingressi audio e cuffie e uscita HDMI (bisognerà vedere se quest'ultima compressa o non compressa). Da questo punto di vista, considerando anche la qualità delle ottiche Leica (montabili con adattatore naturalmente anche quelle cinematografiche della serie C), il mercato della nuova Leica SL non si limita a quello fotografico, ma potrebbe sfociare anche nel mondo delle riprese video, aprendo così un nuovo mondo al produttore di Wetzlar.

Articoli correlati

Leica M Monochrom Typ 246, bianconero atto secondo

Leica M Monochrom Typ 246, bianconero atto secondo

Leica rinnova la sua Monochrom, aggiornando la precedente versione basata sul sensore CCD della M9 all'attuale sensore CMOS delle M e M-P Typ 240.
Sony A7 II: torna la Full Frame versatile, stabilizzata e più ergonomica

Sony A7 II: torna la Full Frame versatile, stabilizzata e più ergonomica

Sony aggiorna la sua Full Frame di risoluzione intermedia, affinando l'ergonomia e introducendo per la prima volta su una mirrorless 35mm la stabilizzazione a 5 assi.
Canon EOS 5DS, 50Mpixel per chi ama i dettagli

Canon EOS 5DS, 50Mpixel per chi ama i dettagli

La Canon EOS 5DS infrange ogni limite di risoluzione. Non solo sulla carta, ma sul campo - risultati alla mano. Il fatto che riesca a farlo minimizzando le ripercussioni dell'alta risoluzione (micromosso e rumore) ne fanno un prodotto indubbiamente riuscito.
A7R II con 42 megapixel e RX100 IV e RX10 II con 4K: Sony cala gli assi

A7R II con 42 megapixel e RX100 IV e RX10 II con 4K: Sony cala gli assi

Oggi Sony rinnova la sua sfida, ponendo sulla strada delle nuove pietre miliari, tra cui la prima fotocamera full frame accreditata di ben 42 megapixel di risoluzione. Non solo: Sony, che nella produzione di sensori è leader mondiale, per la nuova compatta con sensore da 1" RX100 IV e la sorellona superzoom RX10 II Sony ha optato per un sensore di tipo 'stacked' ossia l'evoluzione del retro illuminato


Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: lorenz082 pubblicato il 20 Ottobre 2015, 23:51
bah!

Leica è molto tempo che ha perso la testa. sovrapprezza tutto quello che fa. ricordiamoci che questa SL alla fine è una Panasonic con sensore FF, stessa cosa per la T in salsa aps-c. questa SL è un prodotto forse anche troppo di nicchia, specie per il prezzo (con 10000€ per il kit, ci si compra una D4s col 24-70 2.8 VR e avanzano soldi per qualcos'altro). senza parlare dell'AF solo a contrasto, grossa quasi come una D800. nulla da dire sul mirino (e ci mancherebbe). lenti che hanno prezzi esagerati...insomma è una leica T (ne condivide l'attacco), anche come strategia di marketing, cioè corpi e lenti (buie nel caso della T) straprezzati. fosse costata come una A7RII sarebbe stata una buona mossa di Leica, ma così è non-sense. secondo me è stata fatta solo per qualche facoltoso collezionista. a questo punto "elettronizzavano" l'attacco M e facevano una mirrorless su quella base e forse sarebbe stata pure più compatta. bah...
Commento # 2 di: amd-novello pubblicato il 21 Ottobre 2015, 00:55
ma si pronuncia laica?
Commento # 3 di: hackaro75 pubblicato il 21 Ottobre 2015, 04:23
Leica è morta

Il brand che conoscevamo da tempo e che produceva prodotti eccellenti e sempre competitivi in termini di performance con le reflex giapponesi è andata via da tempo. Il digitale ce li ha portati via. Ed è una lenta agonia vederli morire così. Questa SL vale si e no 1/4 di quello che costa, pesa come una reflex, è grande come una reflex, utilizza lenti che hanno un altro attacco e non da quasi nessun vantaggio rispetto ad una CSC meno blasonata. Le reflex top di gamma almeno hanno ancora il mirino ottico che qui non c'è. Ha un'autonomia di 400 scatti, che pur superiore ai 200 delle Sony, è ridicolo in confronto a quello delle reflex top di gamma che ti fanno più di 1000 scatti. Sono diventati degli assemblatori di componenti di qualità a dei prezzi totalmente fuori dal mercato. R.I.P. Leica.
Commento # 4 di: a.debernardi pubblicato il 21 Ottobre 2015, 08:10
Originariamente inviato da: lorenz082
... ricordiamoci che questa SL alla fine è una Panasonic con sensore FF ...
insomma è una leica T (ne condivide l'attacco), anche come strategia di marketing, cioè corpi e lenti (buie nel caso della T) straprezzati ...


Non entro nel merito del prezzo, ma a livello di esperienza d'uso la SL e la T sono agli antipodi, e anche la resa è diversa. Passa a toccare con mano al Photoshow, se ne hai la possibilità, te ne accorgerai. Ogni similitudine con i corpi Panasonic, poi, mi sfugge completamente.
Quanto alle ottiche poco luminose, io ho provato solo lo zoom standard, ma considerata la nitidezza che ha fino a bordi e la resa cromatica, personalmente sarei molto prudente nel denigrarlo solo perché non è un f/2.8 costante.
Commento # 5 di: Gundam.75 pubblicato il 21 Ottobre 2015, 08:40
Praticamente per comprare questa mirrorless piu 3 lenti, mi compro una buona auto: fuori di testa...
Commento # 6 di: opelio pubblicato il 21 Ottobre 2015, 08:47
Originariamente inviato da: Gundam.75
Praticamente per comprare questa mirrorless piu 3 lenti, mi compro una buona auto: fuori di testa...


1000 euro per un telefono invece sono giustificate vero?
Commento # 7 di: Gundam.75 pubblicato il 21 Ottobre 2015, 08:48
Mai speso 1000 euro per un telefono.
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 21 Ottobre 2015, 09:27
Originariamente inviato da: a.debernardi
Quanto alle ottiche poco luminose, io ho provato solo lo zoom standard, ma considerata la nitidezza che ha fino a bordi e la resa cromatica, personalmente sarei molto prudente nel denigrarlo solo perché non è un f/2.8 costante.


La qualità di lenti e fotocamere Leica è fuori discussione.
Il problema è e resta il prezzo. E' da fuori di testa e non è giustificato dalla qualità pur eccellente.

Con gli stessi soldi si porta a casa una mirrorless top di gamma e due o tre ottiche di buon livello oltre a quella in kit.
E se ci mettessimo a fare prove e confronti, anche andando a fare i pignoli, non penso che la mirrorless antagonista (sony magari) mostrerebbe notevoli segni di inferiorità rispetto a leica.
Commento # 9 di: the_joe pubblicato il 21 Ottobre 2015, 09:38
Originariamente inviato da: demon77
La qualità di lenti e fotocamere Leica è fuori discussione.
Il problema è e resta il prezzo. E' da fuori di testa e non è giustificato dalla qualità pur eccellente.

Con gli stessi soldi si porta a casa una mirrorless top di gamma e due o tre ottiche di buon livello oltre a quella in kit.
E se ci mettessimo a fare prove e confronti, anche andando a fare i pignoli, non penso che la mirrorless antagonista (sony magari) mostrerebbe notevoli segni di inferiorità rispetto a leica.


Si però oramai lo sanno anche i sassi che LEICA è cara, anzi carissima, e ripeterlo tutte le volte non cambia certo la situazione.

Fa prodotti (non quelli che rimarchia) dal buono all'ottimo senza scendere mai sotto un certo livello e la produzione non è di massa e industrializzata come per altri marchi noti, per cui anche se oggi con il digitale ha meno giustificazione, il prezzo è relativo alla nicchia a cui si rivolge.
Commento # 10 di: Gundam.75 pubblicato il 21 Ottobre 2015, 09:41
Si fa ottimi prodotti con sensori che si sgretolano e solo dopo averli sbugiardati pubblicamente hanno deciso di sostituire GRATUITAMENTE.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor