Fujifilm X-A2, ecco la nuova mirrorless X entry-level

Fujifilm X-A2, ecco la nuova mirrorless X entry-level

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Fujifilm rinnova la sua mirrorless entry-level con la X-A2. Schermo orientabile, nuovo obiettivo, nuove funzioni elettroniche e più autonomia, ma il sensore non è un X-Trans. ”

Conclusioni

La X-A2 è una mirrorless economica, ideale per approcciare la fotografia con passione ed efficacia, ma senza investire cifre elevatissime.

Ha buone doti proprie: è completa nelle sue funzioni, offre una cadenza di scatto di tutto rispetto e una buona durata della raffica, e sa essere facile nelle mani del principiante ma anche creativa nelle mani del fotografo più esperto.


L'attrattiva della X-A2 va però un po' oltre il modello in sé. La X-A2 è infatti parte di un sistema molto valido e ormai perfettamente maturo. (Anche) per questo, propone un modo d'uso molto efficace, caratteristico di tutti i modelli X, nonché un parco ottiche completo e di qualità. La X-A2 può cioè essere il punto di partenza di un sistema che offre notevoli possibilità di crescita.

Non bisogna infatti dimenticare che, pur buono nel suo genere, questo è un modello entry-level. La messa a fuoco a sola rilevazione di contrasto, in particolare, mostra in alcuni casi i suoi limiti (focus hunting, limitate se non nulle capacità di inseguimento dei soggetti); anche l'assenza del mirino può essere penalizzante in alcune condizioni di scatto.

Nel complesso, comunque, offerta a circa 690 Euro in kit con due obiettivi XC che formano da soli un intero corredo, la X-A2 è certamente un buon affare.    


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 17 Giugno 2015, 12:12
"è infatti l'unica Fujifilm a non utilizzare quel sensore X-Trans"


Peccato. Mi chiedo poi perchè.
Commento # 2 di: analfabeti01 pubblicato il 17 Giugno 2015, 19:40
Vogliamo parlare della buona capacità di raffica unità alla inesistenza di fuoco continuo? Molto utile si....
Commento # 3 di: a.debernardi pubblicato il 18 Giugno 2015, 07:34
Originariamente inviato da: analfabeti01
Vogliamo parlare della buona capacità di raffica unità alla inesistenza di fuoco continuo? Molto utile si....


Beh, esistono situazioni in cui il soggetto si muove senza allontanarsi o avvicinarsi apprezzabilmente dalla camera. In ogni caso, la messa a fuoco continua esiste eccome, così come la capacità di inseguimento dei soggetti che, però, come per quasi tutti i sistemi a rilevazione di contrasto, non è molto efficace.
Commento # 4 di: analfabeti01 pubblicato il 18 Giugno 2015, 07:56
Originariamente inviato da: a.debernardi
Beh, esistono situazioni in cui il soggetto si muove senza allontanarsi o avvicinarsi apprezzabilmente dalla camera. In ogni caso, la messa a fuoco continua esiste eccome, così come la capacità di inseguimento dei soggetti che, però, come per quasi tutti i sistemi a rilevazione di contrasto, non è molto efficace.


Limitate se non nulle capacità di inseguimento del soggetto.... Non l'ho scritto io, ma lei.
Unito poi ad un af che pare possa impiegare più di 1 secondo in modalità singola (l'ha scritto sempre lei)... Insomma, una macchina senza autofocus, bastava dirlo.
Commento # 5 di: a.debernardi pubblicato il 18 Giugno 2015, 08:10
Originariamente inviato da: analfabeti01
... Unito poi ad un af che pare possa impiegare più di 1 secondo in modalità singola (l'ha scritto sempre lei)... Insomma, una macchina senza autofocus, bastava dirlo.


Una macchina con AF a rilevazione di contrasto!
Oggi esistono sistemi AF migliori, anche per le mirrorless, ma questa era la norma fino a non molto tempo fa, e per le entry-level è ancora così.
1 secondo quando si usa il 35mm, che è un obiettivo notoriamente lento. Con il 16-50mm da kit, tra 0,40 e 0,56 secondi.
Commento # 6 di: analfabeti01 pubblicato il 18 Giugno 2015, 14:20
Originariamente inviato da: a.debernardi
Una macchina con AF a rilevazione di contrasto!
Oggi esistono sistemi AF migliori, anche per le mirrorless, ma questa era la norma fino a non molto tempo fa, e per le entry-level è ancora così.
1 secondo quando si usa il 35mm, che è un obiettivo notoriamente lento. Con il 16-50mm da kit, tra 0,40 e 0,56 secondi.


Non è assolutamente così. La sony a5100, parlando di entry level, a parità di costo vanta un sistema ibrido af molto più evoluto.evoluto, raffica a 6fps anche con fuoco continuo. E mi fermo qui. Se poi bisogna giustificare per forza questo modello perché la fuji fa pubblicità sul vostro sito, allora mi fermo, sarebbe tempo sprecato.
Commento # 7 di: MikDic pubblicato il 18 Giugno 2015, 14:50
Ci vuole un mappa per districarsi in tutti questi modelli. Peccato. Mi sembra la samsung che ha millamila modelli galaxy da 50 a 1000 euro passando anche dagli importi decimali: versione 1,2,3,4,5,6 e per ognuno mini, maxi, xl, plus, minus, y, z, k, ace, banana, mela verde, super, tab 7, 8, 8.9, 9 e 3/4, 10, 10.1, 12, 12 pro, super pro etc etc.etc
Commento # 8 di: DukeIT pubblicato il 18 Giugno 2015, 21:27
A guardare il sito, per le Fuji a obiettivo intercambiabile, non mi sembrano poi tanti modelli, mi sembra in produzione siano solo 6 (tenuto conto che la A2 e la E2 sostituiscono rispettivamente la A1 e la E1). Non vedo nemmeno una reflex a listino, mi sembra uno dei cataloghi più semplici...
Commento # 9 di: a.debernardi pubblicato il 19 Giugno 2015, 08:01
Originariamente inviato da: analfabeti01
Non è assolutamente così. La sony a5100, parlando di entry level, a parità di costo vanta un sistema ibrido af molto più evoluto...


Ripeto, la A2 è una macchina con AF a rilevazione di contrasto e questo sistema ha i suoi limiti, ben evidenziati all'interno della recensione.
Brava Sony a portare un AF più evoluto anche sulle entry level, comunque, con 16-50mm da kit per entrambe, le pure prestazioni del sistema AF non sono poi molto diverse:

tOn con AF --- A2=1,9sec, A5100=2sec
tAF Single --- A2=0,4s, A5100 = 0,3s
tAF Multi --- A2=0,64s, A5100 = 0,5s
Shutter lag --- A2<0.1sec, A5100=0,12sec
Commento # 10 di: a.debernardi pubblicato il 19 Giugno 2015, 08:13
Originariamente inviato da: analfabeti01
... Se poi bisogna giustificare per forza questo modello perché la fuji fa pubblicità sul vostro sito ...


Basandomi sugli ultimi commenti agli articoli, mi risulta di essere già stato comprato da Sony ;-)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor