Panasonic Lumix G7, 4K per tutti

Panasonic Lumix G7, 4K per tutti

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Panasonic ha presentato la nuova Lumix G7, mirrorless evoluta ma dal prezzo allettante, che mette il 4K al centro della scena - anche fotografica. Snobbarla per le sue funzioni consumer, però, sarebbe un errore: sotto la scocca, c'è molta sostanza. ”

Il corpo macchina

La Lumix G7 è una fotocamera molto diversa dalla precedente G6, e lo sottolinea, anche esteriormente, con un corpo macchina più squadrato e spigoloso. L'impugnatura è pronunciata e ben sagomata,  e la parte superiore, accanto alla classica ghiera dei programmi, rinuncia all'inusuale bilanciere della G6 per una tradizionale doppia ghiera di comando.

La prima è concentrica al pulsante di scatto, la seconda sporge dal top, ed entrambe sono molto pratiche da raggiungere e azionare. Sulla sinistra si trova poi un'ulteriore ghiera dedicata alla modalità di avanzamento, che da accesso diretto, tra l'altro, alla nuova funzione 4K Photo. Presente sia un flash integrato (NG 6.6) sia la slitta a contatto caldo.           

L'insieme è estremamente efficace, un deciso passo avanti rispetto alla G6. La nuova G7 è una fotocamera "per tutti", ma capace di piacere anche ai fotografi esigenti. Purtroppo, l'abbondante utilizzo di plastica svela in modo forse troppo palese la necessità di ridurre i costi. Inoltre, e questa è un'ingenuità gratuita, i pulsanti sul dorso sono leggermente troppo incassati, e per questo un po' difficili da azionare.


Sul dorso, merita di essere segnalato il selettore per la modalità AF, con pulsante centrale che funge da blocco AE/AF. Il display, touchscreen e completamente articolato come per molti modelli Panasonic, misura 3 pollici di diagonale e offre una risoluzione di 1.040.000 punti

L'autonomia è leggermente cresciuta  rispetto al modello precedente, e raggiunge ora i 350-360 scatti (in funzione dell'obiettivo montato). Non sono comunque molti per un utilizzo intensivo, e la naturale attitudine a riprendere video 4K (che si tratti di vero video o 4k Photo) certo non aiuta. Meglio dotarsi subito di una seconda batteria.

BenQ Monitor