Canon PowerShot G7X, tanta qualità in poco spazio

Canon PowerShot G7X, tanta qualità in poco spazio

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Sensore da 1 pollice, formato tascabile, ottica luminosa: la Canon PowerShot G7X vuole competere direttamente con la Sony RX100. Vanta maggiore zoom e schermo touch, ma soffre di limitata autonomia e la cadenza di scatto RAW è molto bassa. ”

Conclusioni

In questa prova della PowerShot G7X è stata più volte citata la diretta concorrente RX100 III, facendo spesso un confronto tra le due. Non è ovviamente un caso: oggi, le compatte tascabili in grado di assicurare questo livello qualitativo si contano sulle dita di una mano e, in attesa di poter verificare le reali potenzialità della Panasonic LX100 e della gemella Leica, si tratta di una corsa a due Canon - Sony.

Si tratta di due eccellenti prodotti, ideali per chi vuole scattare immagini di qualità, anche in condizioni di luce precaria, ma senza impegno. La scelta tra l'una e l'altra è una questione di sfumature.
A nostro parere, i 30mm extra di focale tele che Canon è riuscita a garantire a sostanziale parità di qualità ottica prevalgono su altre considerazioni, pertanto è la PowerShot G7X il prodotto di riferimento attuale in questa nicchia di mercato. Il fatto che sia anche più economica certo non guasta ...

A favore della Sony rimangono una cadenza di scatto e un'autonomia superiore,  che possono far pendere l'ago della bilancia dalla sua parte per chi scatta molto.

Articoli correlati

Sony RX100 III, qualità in poco spazio

Sony RX100 III, qualità in poco spazio

La terza versione della compatta di qualità Sony conferma le doti dei modelli precedenti e ne elimina i difetti, grazie soprattutto a una nuova ottica. Aggiunto anche un piccolo mirino elettronico.
Panasonic Lumix FZ1000, bridge super-zoom con sensore MAXI

Panasonic Lumix FZ1000, bridge super-zoom con sensore MAXI

Panasonic coniuga super-zoom e qualità con la bridge Lumix FZ1000. La ricetta è semplice: ottica pregiata e luminosa, ampio sensore da 1 pollice. Senza dimenticare la possibilità di girare video 4K e la messa a fuoco DFD che ha debuttato sulla mirrorless GH4.


Commenti (31)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ficofico pubblicato il 25 Febbraio 2015, 14:59
A favore della Sony rimangono una cadenza di scatto e un'autonomia superiore, che possono far pendere l'ago della bilancia dalla sua parte per chi scatta molto.


Certo, sono proprio questi 2 fattori a differenziare le 2 macchine fotografiche, mica il mirino elettronico a scomparsa della sony...
Commento # 2 di: Marok pubblicato il 25 Febbraio 2015, 15:00
"in attesa di poter verificare le reali potenzialità della Panasonic LX100 e della gemella Leica, si tratta di una corsa a due Canon - Sony."

La LX100 è uscita già da un pezzo ed è diventata che vi piaccia o no il nuovo riferiferimento delle compatte di qualità.
Mentre questa G7X è stata un pò snobbata da tutti.

Originariamente inviato da: ficofico
Certo, sono proprio questi 2 fattori a differenziare le 2 macchine fotografiche, mica il mirino elettronico a scomparsa della sony...


Infatti non ha nemmeno il mirino elettronico.... no comment
Commento # 3 di: GiovanniGTS pubblicato il 25 Febbraio 2015, 15:10
Originariamente inviato da: Marok

La LX100 è uscita già da un pezzo ed è diventata che vi piaccia o no il nuovo riferiferimento delle compatte di qualità.


si ma non è proprio tascabile come la sony e la canon ....

http://camerasize.com/compact/#573,555,569,ha,t
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 25 Febbraio 2015, 15:24
Originariamente inviato da: Marok
La LX100 è uscita già da un pezzo ed è diventata che vi piaccia o no il nuovo riferiferimento delle compatte di qualità.


In effetti trovo sia quella con le carte migliori tra tutte.
Unisce grande potenza a dimensioni compatte, difficile trovare di meglio.

La RX100 è forse un po' meno potente ma più compatta.. dalla sua anche un prezzo più competitivo..

Questa canon, benchè molto carina, non rmi sembra che riesca a dire qualcosa in più rispetto a queste due..
Commento # 5 di: Portocala pubblicato il 25 Febbraio 2015, 17:15
Originariamente inviato da: GiovanniGTS
si ma non è proprio tascabile come la sony e la canon ....

http://camerasize.com/compact/#573,555,569,ha,t


Ed ergonomicamente la LX100 fa anche parecchio schifo... Quel mirino rovina tutto, cosi sporgente com'è.

Commento # 6 di: starlights74 pubblicato il 25 Febbraio 2015, 19:56
la LX100 fa filmati 4k da paura e foto nettamente meglio, detto da uno che le ha provate tutte e 3 per una settimana e poi ha scelto Panasonic.
Commento # 7 di: GiovanniGTS pubblicato il 25 Febbraio 2015, 21:02
Originariamente inviato da: starlights74
la LX100 fa filmati 4k da paura e foto nettamente meglio, detto da uno che le ha provate tutte e 3 per una settimana e poi ha scelto Panasonic.


direi che questo: http://www.dpreview.com/reviews/ima...086072500139162

lo conferma, pur restando comunque più grossa delle altre,
la canon ha una tenuta ad alti iso non all'altezza ....
Commento # 8 di: marchigiano pubblicato il 25 Febbraio 2015, 22:02
Originariamente inviato da: demon77
In effetti trovo sia quella con le carte migliori tra tutte.
Unisce grande potenza a dimensioni compatte, difficile trovare di meglio.

La RX100 è forse un po' meno potente ma più compatta.. dalla sua anche un prezzo più competitivo..

Questa canon, benchè molto carina, non rmi sembra che riesca a dire qualcosa in più rispetto a queste due..


lx100 680€
rx100-3 650€
g7x 500€
gf7 <500€
rx100-2 450€
rx100-1 350€

secondo voi qual'è il miglior rapporto q/p? faccio notare che la gf7 con lente kit di listino è 300$ meno della lx100 (quindi in pochi mesi i prezzi si assesteranno ancora sono alti perchè appena uscita)... ok che poi bisogna spendere in qualche lente decente
Commento # 9 di: Opteranium pubblicato il 25 Febbraio 2015, 23:20
non vedo il senso di confrontare compatte con mirrorless.. se opto per una compatta vuol dire che cerco qualcosa di pratico e portatile, per cui le lenti intercambiabili sono escluse a priori.

In merito all'articolo, la g7x in effetti non sembra nè carne nè pesce. A fronte di un prezzo poco inferiore ai 500 euro, perde parecchio rispetto alla rx100m3, batteria, mirino in primis. E la maggiore focale è leggermente penalizzata da una lente un po' più morbida.

Dovessi fare la scelta conveniente, prenderei (anzi, ho già preso ) la rx100 originale, basso prezzo e ottime doti.
Dovessi fare la scelta di qualità, ad occhi chiusi sulla LX100 che oggettivamente è un portento.
Commento # 10 di: sbazaars pubblicato il 25 Febbraio 2015, 23:45
Io non snobbo per nulla il modello e neanche le compatte. Certo se si cerca qualcosa in più bisogna guardare oltre...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor