Samsung NX1, test della nuova mirrorless ad alte prestazioni

Samsung NX1, test della nuova mirrorless ad alte prestazioni

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Samsung punta in alto con la nuova mirrorless NX1: veloce, dotata di sistema AF sofisticato, zeppa di funzioni e capace di registrare video 4K. Insieme alle nuove ottiche "Supreme", costituisce la punta di diamante del sistema NX. ”

Funzioni

Samsung Auto Shot


Tra le funzioni speciali di questa fotocamera, l'esclusiva "Auto Shot" merita senza dubbio la piazza d'onore. In questa modalità, la fotocamera analizza la scena, campionandola al ritmo di 240 fps, alla ricerca di movimenti; in base al movimento rilevato, sceglie poi il momento giusto di scatto in base a un paio di scenari predefiniti: Salto e Baseball. Salto cattura la foto quando il soggetto è nel punto più alto, mentre Baseball consente di definire a grandi linee il punto di battuta all'interno dell'inquadratura e scatta quando la palla arriva in quel punto. Il meccanismo di rilevamento del moto funziona bene, gli algoritmi decisionali meno bene: ad esempio, nel caso del salto, la fotocamera attende un movimento verso il basso per scattare (inizio discesa); se l'atleta, come è naturale che sia, si abbassa prima del salto per darsi lo slancio, la fotocamera scatta in quell'istante. Non è escluso che, in futuro, verranno aggiunti altri scenari e/o migliorati quelli esistenti.

iFn

La Peculiare funzione iFn di Samsung consente di utilizzare la ghiera frontale degli obiettivi compatibili per impostare velocemente un parametro di scatto a scelta tempo/diaframma (secondo il programma PASM selezionato), compensazione esposizione, ISO e bilanciamento del bianco. Il funzionamento è molto semplice: premendo il pulsante iFn si accede al parametro pre-impostato, e basta ruotare la ghiera dell'obiettivo per modificarlo.
In alternativa, è possibile modificare il parametro da gestire agendo sulla ghiera posteriore del corpo macchina. 

Foto Wizard

La classica collezione di filtri, dedicata allo stile dell'immagine. Disponibili gli stili Standard, Classico, Vivido, Ritratto, Paesaggio, Foresta (qui sopra, che introduce - chissà per quale motivo - una forte dominante verde), Retro, Fresco e Calmo. Tutti questi filtri agiscono su colore, saturazione, nitidezza, contrasto e tinta, e sono liberamente personalizzabili in base a ciascuno di essi. A volte la traduzione italiana non aiuta (Fresco, ad esempio, significa "tono freddo"), ma la possibilità di personalizzazione ne fa strumenti versatili.

Filtro Smart

Seconda collezione di filtri, dedicata in questo caso agli effetti speciali. Le opzioni disponibili sono: Vignettatura, Miniatura orizzontale/verticale, Acquerello (qui sopra), e Colore parziale (rosso, verde, blu e giallo). Questi filtri non sono personalizzabili e non sono utilizzabili contemporaneamente a Foto Wizard.

DMF

La funzione Direct Manual Focus consente di utilizzare la ghiera multifunzione degli obiettivi iFn per il ritocco manuale della messa a fuoco anche in modalità AF. Basta infatti ruotare la ghiera mentre si tiene premuto il pulsante di scatto a mezza corsa per attivare temporaneamente la messa a fuoco manuale, con gli ausili preferiti (ingrandimento e/o focus peak).
La stessa funzione su una reflex è tipicamente disponibile solo in presenza di obiettivi professionali.

HDR
Disponibile una funzione HDR non personalizzabile all'interno delle modalità Smart. Inspiegabilmente, si chiama "Colore ricco".

Panorama
Completa ed efficace la funzione panorama, del tutto automatica, che richiede solo di premere il pulsante e ruotare la fotocamera. Raggiungibile anch'essa dalle funzioni Smart.


Scatto multiplo
Sempre all'interno delle funzioni Smart, è disponibile una funzione scatto multiplo di livello base, che consente la sovrapposizione di 2 immagini. La funzione è comunque ben implementata e pratica da utilizzare. 

Time Lapse
È possibile scattare un numero di foto limitato solo dalla capacità della scheda di memoria (in fase di impostazione viene mostrato il numero massimo di foto con le impostazioni qualitative correnti), a intervalli di tempo programmati fino a 24 ore. Disponibile la funzione Time Lapse, che unisce le immagini in un video un UHD limitato a 1 minuto di durata, con un numero massimo di 600 scatti riprodotti a cadenza di 10 fps. Intelligentemente, se la pausa tra due scatti è lunga, la fotocamera entra immediatamente in modalità risparmio energetico - fino a 10 minuti spegne il solo display, oltre entra in completa modalità risparmio, riattivandosi ovviamente allo scatto successivo.

Livella
Disponibile la funzione di livella elettronica su due assi, visibile anche nel mirino EVF. Nel caso si utilizzi il display posteriore, la livella - discreta ed efficace - viene sovrapposta alla scena Live View, sostituendo la scala delle distanze di messa a fuoco.

Wireless

La NX1 supporta connettività wireless 802.11ac con NFC e Bluetooth. È possibile il trasferimento file (Mobile Link) e/o il salvataggio automatico delle immagini su Smartphone (Quick Transfer), lo scatto remoto, l'invio di immagini via mail sotto copertura Wi-Fi, la riproduzione su TV tramite cavo USB o wireless, con DLNA. Infine, tramite Bluetooth è possibile utilizzare il GPS dello Smartphone per la geolocalizzazione dalle immagini.

BenQ Monitor