iPhone 6 e 6 Plus: 8 megapixel bastano a battere la concorrenza?

iPhone 6 e 6 Plus: 8 megapixel bastano a battere la concorrenza?

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Super comparativa tra le fotocamere di iPhone 6, iPhone 6 Plus, HTC One M8, Lumia 830, Samsung Galaxy S5, LG G3, Sony Xperia Z3: sul banco di test chi vince? Leggete tutto l'articolo per scoprirlo”

In periferia si gioca la vera partita


La mira utilizzata nei test con evidenza la zona in esame

Prova ancora più difficile: illuminazione poco intensa e analisi ai bordi dell'inquadratura. Al centro del fotogramma non è impresa troppo ardua ottenere immagini di qualità, mentre quando ci si sposta verso i bordi dell'inquadratura tutti i nodi vengono al pettine. Siamo quindi andati a riproporre la stessa analisi applicata nella pagina precedente in una zona più periferica dell'inquadratura. Lasciamo parlare subito il grafico

Dai valori registrati si evince come Apple abbia fatto un ottimo lavoro sulla sua fotocamera, arrivando non solo ad avere al centro un potere risolutivo quasi pari a quello dei concorrenti più blasonati (in termini di megapixel), ma soprattutto staccando tutti quando l'analisi si sposta ai lati dell'inquadratura. Ai bordi iPhone 6 e iPhone 6 Plus trovano un concorrente solo nelle immagini di LG G3 passate alla maschera di contrasto, mentre il resto dei contendenti finisce molto lontana in classifica.

Impressionante è il calo di Sony Xperia Z3, che dalla cima della classifica al centro cade in fondo al gruppo quando ci si sposta ai bordi. Anche in questo caso l'applicazione della maschera di contrasto permette di mitigare in modo netto il calo. Gli altri hanno un calo comparabile, maggiormente contenuto nel caso di Lumia 830 e HTC One, che rispettivamente hanno risoluzione nominale di 10 e 4 megapixel.

BenQ Monitor