Guida: lo sviluppo con Adobe Camera RAW - Seconda parte

Guida: lo sviluppo con Adobe Camera RAW - Seconda parte

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Una guida dedicata al formato RAW e al suo sviluppo all'interno di Camera RAW. Una spiegazione dettagliata su interfaccia, strumenti e flusso di lavoro. ”

Riduzione del disturbo

Pannello Dettagli - Riduzione disturbo
I cursori di Riduzione disturbo permettono di ridurre il rumore che inevitabilmente si genera incrementando la nitidezza, ovviamente tanto più quanto più la sensibilità ISO è elevata.
Il rumore sul canale luminanza si manifesta sottoforma di "grana", ed è quello più evidente. Il cursore Luminanza è dedicato a questo tipo di rumore monocromatico.


Il rumore che appare quando si esagera con Nitidezza su un'immagine scattata ad alti ISO può essere molto evidente. Agendo sul sottostante controllo Luminanza la grana sparisce, ma il risultato rimane tutt'altro che ottimale.

In ogni caso si perderà parte del dettaglio ma, se si esagera, la foto somiglierà a un dipinto a olio. Per ridurre l'effetto "dipinto a olio", è possibile utilizzare il sottostante cursore Contrasto luminanza, che contrasta leggermente il canale Luminanza rendendo più evidente le texture. Il cursore Dettagli luminanza dovrebbe consentire di recuperare parte dei dettagli persi; di default è impostato a 50, e in base alla nostra esperienza è bene non aumentare pena la comparsa di artefatti.
Il rumore cromatico si manifesta invece con piccoli punti colorati, falsi colori. I cursori relativi funzionano in modo analogo ai precedenti: Colori determina l'intensità, ma al contrario di Luminanza può normalmente essere alzato anche molto senza che insorgano sgradevoli effetti. Nel caso, l'effetto sgradevole consiste nella desaturazione dei colori, che può essere recuperata con il successivo cursore Dettagli colore.

BenQ Monitor