Panasonic FZ1000, la bridge con sensore da 1 pollice

Panasonic FZ1000, la bridge con sensore da 1 pollice

di Alberto De Bernardi , Roberto Colombo , pubblicato il

“La bridge Lumix FZ1000 prova a coniugare super-zoom (16x equivalente a 25-400mm) e qualità, con ottica pregiata e sensore da 1 pollice. Video 4K e messa a fuoco DFD altre due sue attrattive importanti. ”

Panasonic FZ1000: primo contatto

Abbiamo avuto modo di provare per qualche ora un esemplare preliminare, ragion per cui non possiamo mostrare immagini riprese con la FZ1000, ma possiamo raccontare le nostre prime impressioni in fatto di ergonomia e maneggevolezza del corpo, sicuramente positive. La FZ1000 è, innanzitutto, sensibilmente più ingombrante rispetto ad altre bridge - l'impressione è quella di avere tra le mani una reflex entry-level. Non si può certo considerare tascabile, quindi.

In compenso, l'impugnatura è confortevole e i controlli diretti alle impostazioni fotografiche non mancano: debuttano su questo modello la ghiera delle modalità di avanzamento, un selettore per la modalità AF, e un ingresso mic 3,5mm. Un totale di 5 pulsanti personalizzabili completano il quadro permettendo di utilizzare la fotocamera facendo minimo ricorso ai menu di impostazione.
Peculiare la ghiera sul generoso corpo obiettivo, che può essere utilizzata per comandare la funzione zoom o la messa a fuoco manuale. In entrambi i casi, l'ampia corsa consente regolazioni millimetriche; la rapidità d'esecuzione non è altrettanto buona, ma per uno zoom veloce è disponibile la classica leva concentrica al pulsante di scatto e, quando si tratta di messa a fuoco manuale, meglio avere precisione che velocità.

Il buon mirino, veloce nell'aggiornamento, e la messa a fuoco automatica effettivamente molto rapida danno una grande sensazione di reattività complessiva. Nel complesso, questa è una fotocamera che indubbiamente piacerà agli amanti delle bridge, e che potrebbe convincere anche chi, finora, le bridge le ha snobbate trovandole qualitativamente insufficienti. L'unica incognita è data a nostro avviso dal prezzo che, pur non essendo ancora stato ufficialmente definito, dovrebbe attestarsi poco sotto i 900 Euro. Un prezzo certamente adeguato alla tecnologia offerta, ma che pone la FZ1000 in un segmento finora inedito per le bridge.

[HWUVIDEO="1579"]Panasonic Lumix FZ1000: eccola dal vivo in video[/HWUVIDEO]

Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Raven pubblicato il 12 Giugno 2014, 09:11
... finalmente una bridge di buona qualità (sensore di discrete dimensioni, unito a un'ottica decente!)... peccato, al solito, che il lato negativo in questo caso sia il prezzo... a 900 € non trovo molti motivi per preferirla a una reflex "base" con un 18-200...
Commento # 2 di: johnnyc_84 pubblicato il 12 Giugno 2014, 11:01
è più grande e più costosa di una qualsiasi u4/3, anche recente...ma chi la compra?
Commento # 3 di: +Benito+ pubblicato il 12 Giugno 2014, 11:26
buon compromesso, ma l'ottica elettrica non si può vedere.
Commento # 4 di: Parappaman pubblicato il 12 Giugno 2014, 11:30
Un'ottica meccanica l'avrebbe resa grande il doppio... l'ultima bridge con sensore "decente" (e comunque più piccolo, da 2/3" er la Fuji S100FS, ed era un mattone pur avendo escursione e apertura peggiori di questa...
Commento # 5 di: aled1974 pubblicato il 12 Giugno 2014, 13:24
io la porrei in diretta concorrenza con la sony rx10, sia per funzioni che per prezzo, quindi non è che sia proprio un "inedito" del settore

aspettiamo di vedere che foto sforna e il prezzo ufficiale (e street) per paragonare meglio con la sony

Originariamente inviato da: johnnyc_84
è più grande e più costosa di una qualsiasi u4/3, anche recente...ma chi la compra?

se prendi una ML µ4/3 e vuoi coprire gli stessi mm con un'apertura ƒ2.8-4 quanto spendi?

e lo dico da possessore di una µ4/3

ciao ciao
Commento # 6 di: cruelboy pubblicato il 12 Giugno 2014, 13:27
grande sensore? ... mmm ... ottimo!
ottica con lunga focale? ... mmm .... bene, non ottimo ma bene comunque
video 4k? ... mmm ... è un di più che certo non fa male, soprattutto perché c'è il FHD a 100fps!
ingombrante? ... mmm ... ma si, ancora ci può stare!


900€? ... mmm ... CLICK, e ciao
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 12 Giugno 2014, 13:39
Originariamente inviato da: Raven
... finalmente una bridge di buona qualità (sensore di discrete dimensioni, unito a un'ottica decente!)... peccato, al solito, che il lato negativo in questo caso sia il prezzo... a 900 € non trovo molti motivi per preferirla a una reflex "base" con un 18-200...


Non posso negare che per me le bridge sono proprio m.. a prescindere.
Questa innegambilmente tenta di racchiudere in se della qualità usando un sensore sempre piccino ma almeno più grande delle altre.
Il fatto è che il prezzo è follia, il che la rispedisce di gran carriera nel settore "mega schifo".

Per come la vedo io un 16X di zoom è tanto inutile quanto di fatto inutilizzabile salvo uso di treppiede.
Per quei soldi punto decisamente ad una mirrrorless o anche una reflex di ottima qualità con un vetro zoom molto meno spinto e decisamente più serio.

Poi diciamola pure tutta: SE VOGLIONO la bridge veramente figa si può fare alla grande, è solo che ammazzerebbe mezzo mercato.
Basta prendere questa macchinetta qui, metterci un micro 4/3 o qualcosina più e uno zoom del tutto simile che si trasforma in un onestissimo 6X.
Commento # 8 di: Raven pubblicato il 12 Giugno 2014, 13:46
Originariamente inviato da: Parappaman
... l'ultima bridge con sensore "decente" (e comunque più piccolo, da 2/3" era la Fuji S100FS,


... che è quella che sto usando io tutt'ora!
Commento # 9 di: Opteranium pubblicato il 12 Giugno 2014, 15:02
con la sony rx10 vicina ai 900 € e che ha già dato prova di eccellenti prestazioni diventa arduo preferire questa qui, visto anche l'obiettivo leggermente inferiore (almeno sulla carta). Non so voi, ma preferisco 1 stop di luce in più che 200 mm di focale.

Aspettiamo cmq test e magari un prezzo di mercato un po' inferiore. Se si avvicinasse ai 5-600 sarebbe tutto un altro discorso..
Commento # 10 di: TRF83 pubblicato il 13 Giugno 2014, 00:17
Piccolo OT...

...l'intonazione del parlato nel video non si poò sentire!! Fa davvero troppo "attore italiano medio" (cioè che non sa recitare). Non me ne vogliate, ma davvero questo tono impostato (male), mi fa passare la voglia di guardare i vostri video.. (che a livello di contenuto, non han nulla da invidiare a nessuno, sia ben inteso)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor