Il 2013 in immagini: ecco gli scatti più significativi

Il 2013 in immagini: ecco gli scatti più significativi

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Scandagliando il 2013 fotografico si trovano molti spunti interessanti, abbiamo deciso di proporvene alcuni nelle prossime pagine, lasciando parlare soprattutto le immagini.”

World Press Photo

I premi del World Press Photo sono tra i primi che arrivano nel corso dell'anno: il concorso viene lanciato nell'anno precedente e la premiazione avviene in quello successivo dando vita ogni tanto a equivoci sulla denominazione. Andando a premiare foto scattate nell'anno precedente il premio assegnato quest'anno è denominato 'World Press Photo of the Year 2012'.

Quest'anno è stata eletta World Press Photo of the Year 2012 la foto del fotografo Paul Hansen del quotidiano svedese Dagens Nyheter. La foto ritrae un gruppo di uomini che trasporta i corpi di due bambini per le strade di Gaza verso la moschea per il rito funebre.

La foto ha suscitato uno strascico polemico sull'intervento del fotografo in post produzione, tanto da portare gli oganizzatori del premio ad affidare l'analisi dello scatto a esperti forensi per determinare l'effettivo ammontare di modifiche apportate dopo la pressione del pulsante di scatto. Ne è emerso che nessun pixel è stato spostato o modificato rispetto all'originale, ma c'è stata una marcata post produzione dello scatto: la giuria ha deciso quindi di non modificare il suo verdetto, ma ha poi voluto chiarire meglio i confini dei possibili interventi in camera chiara sulle foto nel lanciare il concorso del prossimo anno.

BenQ Monitor