Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Canon EOS 6D con il suo corpo compatto e il suo sensore CMOS full frame 35mm da 20,2 megapixel rappresenta l'oggetto del desiderio per molti canonisti e non solo: al prezzo di circa €1900 c'è davvero molta sostanza, tale da tentare anche chi per risparmiare avrebbe puntato su una Canon EOS 5D Mark II usata”

Impressioni d'uso

L'obiettivo di offrire una reflex full frame maneggevole e adatta al pubblico consumer è stato perfettamente centrato da Canon, al pari di quanto fatto dalla concorrente Nikon con D600. Nelle dimensioni di una prosumer APS-C troviamo tutta la qualità fotografica di un sensore pieno formato 35mm da 20,2 milioni di pixel, con supporto alle ottiche Canon EF, utilizzabili al pieno delle loro capacità e con la focale reale, come nell'esempio della foto qui sopra, scattata con l'ottica Canon EF 8-15mm f/4L Fisheye USM.

La perdita del joystick a favore di un pad multidirezionale concentrico alla ghiera posteriore e al tasto SET va incontro alle esigenze di chi arriva dai segmenti inferiori (compatte incluse): il joystick potrebbe far sentire la sua mancanza a chi arriva da fotocamere che ne sono dotate e il pad è leggermente più scomodo da utilizzare, ma si è preferito rendere l'esperienza d'uso più semplice per i meno esperti. Discorso simile per la ghiera dei modi con modo Automatico Plus, Creative Auto e Scene facilmente raggiungibili con una semplice rotazione.

Il menu è in linea con quanto visto in casa Canon negli ultimi tempi, con schede posizionate in orizzontale e scorrimento verticale delle voci. Alcune impostazioni, come al solito, sono un po' nascoste nel menu delle funzioni personalizzate e per domare completamente la macchina è necessario un po' di tempo e una lettura approfondita del manuale d'uso. Ad esempio, per riuscire ad attivare la livello in Live View e all'interno del mirino ci è voluta un po' di malizia. Per alcuni, abituati alle compatte, è strano non trovare un tasto di avvio diretto della registrazione video: per cominciare a registrare un filmato è necessario posizionare il commutatore vicino all'oculare su video e poi premere il pulsante al centro di esso. Una procedura non così immediata, soprattutto all'inizio, ma che forse costringe a fare il passaggio mentale da foto a video.

Canon EOS 6D viene venduta in versione solo corpo oppure con l'ottica Canon EF 24-105 mm f/4 L IS USM in kit: questo obiettivo è uno dei compagni designati di questa full frame, anche per le caratteristiche qualità/prezzo, per la presenza dello stabilizzatore e per la capacità di messa a fuoco leggermente macro. Viste le dimensioni della fotocamera l'accoppiata più equilibrata è quella che vede 6D a braccetto con l'obiettivo Canon EF 24-70mm f/4.0 L IS USM, di poco più leggero e con il barilotto meno esteso.

BenQ Monitor