Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Canon EOS 6D con il suo corpo compatto e il suo sensore CMOS full frame 35mm da 20,2 megapixel rappresenta l'oggetto del desiderio per molti canonisti e non solo: al prezzo di circa €1900 c'è davvero molta sostanza, tale da tentare anche chi per risparmiare avrebbe puntato su una Canon EOS 5D Mark II usata”

Conclusioni: leggera, ma di peso

La leggerezza del corpo di Canon EOS 6D, comparabile a quella delle reflex APS-C, non deve trarre in inganno: la reflex full frame compatta da 20,2 megapixel della casa biancorossa è capace di giocare a viso aperto con le altre pieno formato presenti sul mercato. Grazie alla coesistenza sul mercato del nuovo e dell'usato di molti modelli (sia di casa Nikon sia di casa Canon, senza contare le proposte Sony) chi vuole fare il passo al formato 35mm trova ora molte alternative.

Canon EOS 6D è in grado di tentare in modo serio chiunque avesse progettato di sfruttare l'abbassamento dei prezzi dell'usato dei modelli più vecchi per fare il salto senza svenarsi. I benefici, ad esempio, nei confronti del best seller Canon EOS 5D Mark II sono evidenti in alcuni frangenti: la nostra analisi del comportamento agli alti ISO ne è una testimonianza inequivocabile. Non convincono del tutto alcune scelte, come lo slot singolo SD e l'assenza dell'uscita audio per collegare le cuffie, ma se fosse stata perfetta anche in questi frangenti Canon EOS 6D avrebbe potuto cannibalizzare facilmente le fasce superiori, dove invece Canon desidera avere piena redditività. In questo senso la limitazione dell'otturatore a 1/4000 di secondo è facilmente spiegata.

Disponibile in versione solo corpo online a poco meno di €1.900 e in versione kit con ottica Canon EF 24-105MM F/4L IS USM qualche euro sotto la soglia dei €2.500 non è un prodotto accessibile a tutti, ma sicuramente è posizionata laddove è capace di tentare il pubblico che al momento scatta con APS-C e invitarlo a mettere da parte qualche risparmio per fare l'investimento e passare al formato pieno.

Articoli correlati

Nikon D600: la full frame 'entry level' alla prova

Nikon D600: la full frame 'entry level' alla prova

Abbiamo messo alla prova Nikon D600, la reflex Full Frame che Nikon posiziona in cima alla sua gamma consumer: nella nostra recensione analizziamo il comportamento della macchina, dell'autofocus e soprattutto del sensore formato pieno 35mm da 24,3 megapixel
Sony Alpha A99: primo contatto e primi scatti con la full frame da 24,3 megapixel

Sony Alpha A99: primo contatto e primi scatti con la full frame da 24,3 megapixel

Abbiamo sfruttato un evento Sony per un primo contatto dal vivo con Sony Alpha A99, la full frame 35mm da 24,3 megapixel con cui Sony sfida il duopolio pieno formato Canon/Nikon
Canon EOS 6D, arriva la full frame abbordabile tanto attesa

Canon EOS 6D, arriva la full frame abbordabile tanto attesa

20,2 Megapixel su sensore full frame CMOS, ISO fino a 25600 ISO estendibili a 102400, corpo compatto e storage SD. Queste le principali credenziali con cui Canon propone la propria full frame di ingresso, molto attesa dagli appassionati
Nikon D600: primo contatto con la full frame compatta

Nikon D600: primo contatto con la full frame compatta

Primissime sensazioni su Nikon D600: più compatta del previsto nel corpo, meno compatta del previsto nel prezzo. L'IVA e il cambio dollaro/euro spengono gli entusiasmi di chi sperava di vederla sotto i duemila euro, ma le caratteristiche di Nikon D600 sono ben evidenti fin dal primo contatto
Sony punta sul Full Frame: Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E fanno il pieno

Sony punta sul Full Frame: Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E fanno il pieno

Una fotocamera SLT che combatterà con le reflex, una videocamera a ottiche intercambiabili e una compatta: per Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E ha utilizzato il suo nuovo sensore Exmor CMOS full frame da 24,3 megapixel. VG30 e NEX-6 puntano invece sul formato APS-C
Nikon D800: risoluzione nel mirino

Nikon D800: risoluzione nel mirino

Nikon D800 fa dei 36,3 megapixel di risoluzione del suo sensore full frame 35mm il suo punto di forza: non si tratta di un dato sbandierato, dalla nostra prova sul campo la risoluzione è effettiva e accompagnata da buona gamma dinamica e resa dei colori
Canon EOS 5D Mark III: Canon rifà il pieno

Canon EOS 5D Mark III: Canon rifà il pieno

Canon rifà il pieno con la sua nuova reflex full frame Canon EOS 5D Mark III. Delusi tutti quelli che attendevano il taglio di prezzo di Mark II: le reflex convivono in gamma e Mk3 si posiziona mille euro più in alto
Canon EOS 5D Mark II: full frame e Full-HD

Canon EOS 5D Mark II: full frame e Full-HD

Con Canon EOS 5D Mark II il mondo del video Full-HD entra nel segmento delle reflex. Questa DSLR full frame offre ottimo contenimento del rumore agli alti ISO e non ha disatteso le aspettative di quanti attendevano il rinnovamento della vecchia Eos 5D
Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Recensione della punta di diamante di casa Sony, il modello Alpha 900 molto atteso dagli appassionati, accreditato di un sensore full frame da ben 24,6 Mpixel, sistema di stabilzzazione immagini on camera ed altre caratteristiche al top


Commenti (89)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 25 Gennaio 2013, 17:06
Un'altra alternativa puo' essere la 5D MK2, che si trova on line a meno di 1.500 euro ...
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 25 Gennaio 2013, 17:32
E' bellissima.. ma il prezzo non è che sia proprio light.
Difatto è in linea con i prezzi dei corpi FF..
Commento # 3 di: efewfew pubblicato il 25 Gennaio 2013, 18:12
Che scemo che sono stato, ho aspettato a cambiare la reflex perchè aspettavo da più di un paio di anni queste ff entry lev. ma ovviamente come molti sono rimasto deluso.

Secondo me 6d e d600 sono due mezze fregature perchè hanno prezzi che sfiorano quelli che erano delle pro, perdendo però i vantaggi delle pro. nikon sul corpo inferiore alla d700 ed entrambe per degli otturatori non professionali e con tempi di scatto da 1/4000 invece che 1/8000 e tempi di syncro flash pari o inferuiori a 1/200

Con i soldi che costano dovevano farle 1/8000 e syncro a 1/250 o meglio 1/320.

Al diavolo...!
Commento # 4 di: RouSou pubblicato il 25 Gennaio 2013, 20:33
SD? Dove vogliono andare con le SD? hahaha

Corpo non tropicalizzato per quello che costano? Mah...
Commento # 5 di: Gargor pubblicato il 25 Gennaio 2013, 21:03
Non vorrei farmi tirare dietro insulti ma io da ex possessore di Canon EOS 7D per cui di una reflex grossa e ingombrante sono stra felice di essere passato al sistema Fuji con la X PRO 1. Per me il sistema reflex morirà e chi dice il contrario e solo xche non ha mai scattato con qualcosa di simile o uguale alla mia X PRO 1. Ora magari resisteranno le reflex per professionisti ma, il futuro sta sempre piu nelle evil più leggere e compatte e con qualità fotografica altissima . A tutti i foto amatori evoluti come me chiedo almeno di provarla una buona evil per rendersi conto che una FF come questa è solo un peso al collo.
Commento # 6 di: (IH)Patriota pubblicato il 25 Gennaio 2013, 21:37
Originariamente inviato da: RouSou
SD? Dove vogliono andare con le SD? hahaha

Corpo non tropicalizzato per quello che costano? Mah...


Le SD ci sono anche sulle ammiraglie professionali addirittura la 5d passando da MKII a MKIII ha guadagnato lo slot x SD, forse non fa PRO come con le CF ma non si puó vivere di sola apparenza..

Il corpo tropicalizzato senza lenti a loro volte tropicalizzate non è di nessuna utilità, se hai necessità di fotografare in condizioni particolari e vai a sceglierti un corpo in plastica non hai tutte le rotelle a posto, una bella 1dx e passa la paura.
Commento # 7 di: acerbo pubblicato il 25 Gennaio 2013, 21:40
Originariamente inviato da: Gargor
Non vorrei farmi tirare dietro insulti ma io da ex possessore di Canon EOS 7D per cui di una reflex grossa e ingombrante sono stra felice di essere passato al sistema Fuji con la X PRO 1. Per me il sistema reflex morirà e chi dice il contrario e solo xche non ha mai scattato con qualcosa di simile o uguale alla mia X PRO 1. Ora magari resisteranno le reflex per professionisti ma, il futuro sta sempre piu nelle evil più leggere e compatte e con qualità fotografica altissima . A tutti i foto amatori evoluti come me chiedo almeno di provarla una buona evil per rendersi conto che una FF come questa è solo un peso al collo.


Ma si certo, meglio una ridicola mirrorless che con 600 euro ti danno una compattona col sensore APSC e un display al posto del mirino. Se vuoi un EVF devi andare su di prezzo e prendere una mirrorless top di gamma che costa 900 sveglie ed hai anche il mirino, tutto perchè il pentaprisma e lo specchio adesso sono diventati demodé ...

E il vantaggio poi quale sarebbe? Avere un corpo macchina grande come quello delle reflex analogiche di una volta, ma che devi utilizzare con un parco lenti ridicolo? La fuji X1 poi con quel telemetro mi sembra la leica dei poveri.

Per curiosità che lenti usi sulla tua X1?
Commento # 8 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 25 Gennaio 2013, 21:52
Originariamente inviato da: Gargor
Non vorrei farmi tirare dietro insulti ma io da ex possessore di Canon EOS 7D per cui di una reflex grossa e ingombrante sono stra felice di essere passato al sistema Fuji con la X PRO 1. Per me il sistema reflex morirà e chi dice il contrario e solo xche non ha mai scattato con qualcosa di simile o uguale alla mia X PRO 1. Ora magari resisteranno le reflex per professionisti ma, il futuro sta sempre piu nelle evil più leggere e compatte e con qualità fotografica altissima . A tutti i foto amatori evoluti come me chiedo almeno di provarla una buona evil per rendersi conto che una FF come questa è solo un peso al collo.


Prova a usare la mirrorless compatta e leggera con lenti lunghe e zoom, poi ne riparliamo.
Anch'io sono un grande estimatore delle mirrorless e praticamente non tocco reflex da 2 anni, ma sono macchine che hanno usi diversi.

I Nostradamus che prevedevano la fine delle reflex in 5 anni (dalla G1, ovvero quest'anno più o meno se non sbaglio), sono rimasti un tantino fregati, con un mercato reflex frizzante come non mai.

Originariamente inviato da: efewfew
Che scemo che sono stato, ho aspettato a cambiare la reflex perchè aspettavo da più di un paio di anni queste ff entry lev. ma ovviamente come molti sono rimasto deluso.


Ma lo Street price quanto è?
Commento # 9 di: tuzzolo pubblicato il 25 Gennaio 2013, 22:01
Originariamente inviato da: acerbo
Ma si certo, meglio una ridicola mirrorless che con 600 euro ti danno una compattona col sensore APSC e un display al posto del mirino. Se vuoi un EVF devi andare su di prezzo e prendere una mirrorless top di gamma che costa 900 sveglie ed hai anche il mirino, tutto perchè il pentaprisma e lo specchio adesso sono diventati demodé ...

E il vantaggio poi quale sarebbe? Avere un corpo macchina grande come quello delle reflex analogiche di una volta, ma che devi utilizzare con un parco lenti ridicolo? La fuji X1 poi con quel telemetro mi sembra la leica dei poveri.

Per curiosità che lenti usi sulla tua X1?


in tutta sincerità mi sembra un commento del tutto fuori luogo, sintomatico di chi, probabilmente, non ha mai provato una x pro1 e le poche, ma eccelse, lenti del sistema (che crescerà molto,la road map fuji è completa).La fuji in questione, pur con un sensore apsc, ha la qualità di una 5dm2, io ho sostituito la Canon con la xpro, la fuji ha una qualità d'immagine eccezionale in un corpo piccolo ma abbastanza economico, il commento sul telemetro simil leica e ridicolo, pur non essendo privo di difetti è una delle migliori qualità della x pro!
io questa 6d la prenderei se solo potessi rifarmi un corredo fotografico come si deve, il corpo è piccolo ma non troppo, l'ergonomia sembra molto buona, anche se non mi convince la mancanza del jog che ritengo grave, mirino più che decente e qualità d'immagine molto ma molto buona. interessantissimo poi l'af con il punto centrale così sensibile (+- 3ev è tantissimo!!!) e più che adeguato a chi come me non abbisogna di un af fulmineo.
anche secondo me le mirrorless saranno il futuro, ma non nell'immediato, le reflex hanno ancora qualche vantaggio, in termini di ergonomia, mirino, qualità d'immagine (non molto in realtà, parco lenti ed af, puoi se si desidera fare solo street e una xpro sembra una scelta migliore rispetto ad una reflex come questa 6d.
Commento # 10 di: acerbo pubblicato il 25 Gennaio 2013, 23:04
Originariamente inviato da: tuzzolo
in tutta sincerità mi sembra un commento del tutto fuori luogo, sintomatico di chi, probabilmente, non ha mai provato una x pro1 e le poche, ma eccelse, lenti del sistema (che crescerà molto,la road map fuji è completa).La fuji in questione, pur con un sensore apsc, ha la qualità di una 5dm2, io ho sostituito la Canon con la xpro, la fuji ha una qualità d'immagine eccezionale in un corpo piccolo ma abbastanza economico, il commento sul telemetro simil leica e ridicolo, pur non essendo privo di difetti è una delle migliori qualità della x pro!
io questa 6d la prenderei se solo potessi rifarmi un corredo fotografico come si deve, il corpo è piccolo ma non troppo, l'ergonomia sembra molto buona, anche se non mi convince la mancanza del jog che ritengo grave, mirino più che decente e qualità d'immagine molto ma molto buona. interessantissimo poi l'af con il punto centrale così sensibile (+- 3ev è tantissimo!!!) e più che adeguato a chi come me non abbisogna di un af fulmineo.
anche secondo me le mirrorless saranno il futuro, ma non nell'immediato, le reflex hanno ancora qualche vantaggio, in termini di ergonomia, mirino, qualità d'immagine (non molto in realtà, parco lenti ed af, puoi se si desidera fare solo street e una xpro sembra una scelta migliore rispetto ad una reflex come questa 6d.


Guarda ti dico francamente che non ho nulla contro le mirrorless per partito preso, ma da quando sono uscite sento gente dire che sono il futuro e che le reflex sono dei vetusti aggeggi che si atteggiano a fotocamere moderne ma si basano su concetti obsoleti e superati, figli delle vecchie macchine analogiche.

Teoricamente le argomentazioni intorno alle mirrorless non fanno una piega, ma si scontrano con la realtà dei fatti. Il corpo macchina in assoluto è piu' piccolo, siamo d'accordo, ma di quanto??? Per avere corpi ipercompatti (a che scopo poi lo devo ancora capire) nella maggior parte dei casi devi rinunciare al mirino, al flash popup e ad un minimo di ergonomia che per uno strumento da usare con le mani mi pare non di poco conto. Per avere un buon compromesso devi buttarti su mirrorless di un certo tipo che costano come una reflex prosumer (vedi la Nex6 e 7 o la Panasonic G5 o GH3), ma per avere che alla fine della fiera? Un corpo macchina un po' piu' compatto di una reflex entry level che pero' devi usare con un parco ottiche limitatissimo e di scarsa qualità. Le uniche lenti buone per le mirrorless tipo il 25mm Leica per Panasonic o il carl Zeiss per NEX costano un fottio e con la metà della spesa puoi prenderti una lente di pari livello su una reflex. Se vuoi usare il parco lenti della reflex sulla mirrorless poi devi andare di adattatore e oltre a tornare agli ingombri di prima hai pure un altro pezzo da dover mettere a bilancio. In tutto cio' poi utilizzando se va bene un mirino elettronico al posto di un pentaprisma.

A me sembra che la tecnologia in campo fotografico invece di migliorare le cose le sta solo complicando e sta facendo lievitare i costi.

Se uno vuole comprarsi la mirrorless per fare il fico o perchè vuole una punta e scatta con qualità da reflex sono d'accordo e sposo la scelta, ma dire che sono le sostitute delle reflex allora non lo condivido per niente.

Volete un sistema compatto a lenti intercambiabili con sensore APSC? Fatevi una Pentax K5 e metteci su questo corredo :

http://www.ephotozine.com/articles/..._1343306841.jpg

http://www.juzaphoto.com/shared_fil...i/pentax_70.jpg

http://www.camerainthepost.com/images/25.jpg

21mm, 40mm e 70mm che montati su una K5 sono piu' compatti di tante mirrorless con le relative lenti di pari focale, ma che puoi utilizzare su un corpo macchina ergonomico e con un mirino che è un piacere guardarci dentro. Se poi vuoi usare il display c'è il live view, che non sarà un fulmine di guerra ma il suo lavoro lo fà.

I pancake esistono da una vita ...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor