Panasonic, novità video: videocamera indossabile e livella automatica

Panasonic, novità video: videocamera indossabile e livella automatica

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Panasonic aggiorna la sua gamma di videocamere consumer: ai classici camcorder vengono aggiunte nuove tecnologie come Wi-Fi, NFC e livella automatica, ma desta molto curiosità la videocamera indossabile, per riprendere il mondo dal proprio punto di vista”

Connettività Wi-Fi: nuove frontiere come controllo remoto e home monitoring

Connettività senza fili è una delle parole chiave che si appresta a calcare la scena del mondo foto/video in questo 2013. Se la connettività Wi-Fi ha già debuttato su fotocamere compatte e mirrorless e sulle action camera, ora Panasonic ha deciso di integrarla anche nelle videocamere consumer, aggiungendo alcune funzionalità interessanti.

La possibilità di condividere i contenuti multimediali senza fili all'interno delle mura domestiche è certamente quella più scontata. Grazie alle tecnologie DLNA non è più necessario, ad esempio, collegare via cavo la videocamera per visualizzare foto e filmati sul televisore o sullo schermo del PC. Non poteva poi mancare la possibilità di connettersi a tablet e smartphone tramite l'app dedicata e sfruttare le funzionalità di controllo remoto, di condivisione diretta sui social network in mobilità e di trasferimento dei contenuti.

Interessante la modalità di collegamento: grazie all'integrazione delle tecnologie NFC alcuni modelli permettono di accoppiare i dispositivi (ad esempio videocamera e smartphone) in pochissimi passaggi, senza passare attraverso la procedura che solitamente viene richiesta e che prevede l'accesso ai menu e l'inserimento di codici.

Molto interessante, anche per chi usa questo tipo di apparecchi a scopo professionale, è l'integrazione del supporto Ustream: in presenza di una connessione Wi-Fi (anche quella via tethering del cellulare se la banda è sufficiente) è possibile usare le videocamere per lo streaming live tramite il noto servizio di video sharing. Sui modelli V720 e X920 lo streaming live è accoppiabile alla registrazione Full HD sulla scheda di memoria, mentre per gli altri modelli la registrazione contemporanea non è accessibile.

La funzionalità più particolare è quella di Home Monitoring: grazie alla connettività è possibile non solo visualizzare le immagini riprese dalla videocamera anche fuori casa, su smartphone o su PC, ma anche utilizzare la propria voce per inviare messaggi da remoto. Un esempio portato dai tecnici giapponesi è quello del gatto approfitta della nostra assenza per prendere possesso della casa.

BenQ Monitor