Nikon D600: la full frame 'entry level' alla prova

Nikon D600: la full frame 'entry level' alla prova

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Abbiamo messo alla prova Nikon D600, la reflex Full Frame che Nikon posiziona in cima alla sua gamma consumer: nella nostra recensione analizziamo il comportamento della macchina, dell'autofocus e soprattutto del sensore formato pieno 35mm da 24,3 megapixel”

Confronto con Nikon D7000

Come abbiamo detto Nikon D600 e Nikon D7000 si somigliano parecchio nell'estetica e nell'ergonomia, ma si differenziano in modo netto nel cuore che portano in dote: la prima offre un sensore APS-C da 16,2 megapixel, mentre la seconda mette a disposizione del fotografo un sensore Full Frame da 24,6 megapixel. Abbiamo voluto metterle a confronto diretto soprattutto per chi dalla prima si è fatto l'idea di fare un aggiornamento alla seconda:

ISO 6400
Nikon D7000
Nikon D600

ISO 12800
Nikon D7000
Nikon D600

ISO 25600
Nikon D7000
Nikon D600

Il confronto diretto tra le due sorelle che Nikon mette in cima alla gamma consumer testimonia da un lato l'ottima resa della reflex DX Nikon D7000 anche agli alti valori di sensibilità, ma rende anche evidente come il filtro di riduzione del rumore debba lavorare di più sulle immagini di quest'ultima per arrivare a risultati paragonabili dal punto di vista estetico: le immagini di Nikon D7000 hanno infatti una resa meno naturale e l'intervento dell'algoritmo di denoising per contenere il rumore è più evidente.

BenQ Monitor