Nikon D600: primo contatto con la full frame compatta

Nikon D600: primo contatto con la full frame compatta

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Primissime sensazioni su Nikon D600: più compatta del previsto nel corpo, meno compatta del previsto nel prezzo. L'IVA e il cambio dollaro/euro spengono gli entusiasmi di chi sperava di vederla sotto i duemila euro, ma le caratteristiche di Nikon D600 sono ben evidenti fin dal primo contatto”

Il pieno costa meno, ma in Italia resta un po' più salato

Nella news relativa al lancio della nuova Nikon D600 avevamo riportato i prezzi indicativi per il mercato USA, così come pubblicati da DPReview:  $ 2.099,95 USD per il corpo e di $ 2.699,95 USD per il kit con ottica AF-S NIKKOR 24-85mm f/3.5-4.5G ED VR . In molti si sono precipitati a fare il cambio esatto dollaro/euro e a rompere il salvadanaio per mettere insieme la cifra risultante.

In realtà come sempre il prezzo statunitense è esente da tasse, che variano da stato a stato, mentre il prezzo italiano è quasi sempre dichiarato IVA inclusa. Il risultato, non ancora ufficiale, ma rilasciato comunque per voce di Nital, il distributore ufficiale Nikon per l'Italia, è pari a circa €2.150, una cifra superiore alle aspettative di molti. Si tratta del prezzo di listino, spesso lo street price risulta inferiore. La stessa Nikon D800, annunciata a €2.900 di listino è reperibile in rete a un prezzo inferiore ai 2.700 euro.

Nikon D600 non si presenta quindi come la fotocamera reflex full frame più conveniente della storia, appellativo che al momento i molti attribuiscono a Sony Alpha A850: in quel caso il prezzo di listino fissato da Sony al lancio fu di 1.990 euro. Fatti salvi i calcoli sull'inflazione e sulla diminuzione del potere d'acquisto, è l'unica con un listino inferiore ai duemila euro.

Si tratta però di un modello che non ha avuto grande successo: i non molti acquirenti che hanno optato per una full frame Sony hanno spesso preferito aggiungere un po' di euro e acquistare la top di gamma Alpha A900: in ogni caso le due sorelle formato pieno del colosso giapponese non avevano convinto del tutto sotto il profilo della qualità dell'immagine, soprattutto al salire della sensibilità. Per il rinnovo della sua sfida Sony ha puntato su Alpha A99, che fa dell'autofocus il suo cavallo di battaglia.

L'annuncio di Nikon D600 ha certamente tutt'altra portata complice il successo delle sorelle maggiori con sensore in formato 35mm. I rivenditori sembrano aver accolto con favore il nuovo modello, almeno stando a quando dichiarato da Nital, staremo a vedere quale sarà il gradimento degli utenti, ma a prima vista Nikon D600 ha le carte in regola per vendere un discreto numero di pezzi.

Articoli correlati

Sony punta sul Full Frame: Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E fanno il pieno

Sony punta sul Full Frame: Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E fanno il pieno

Una fotocamera SLT che combatterà con le reflex, una videocamera a ottiche intercambiabili e una compatta: per Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E ha utilizzato il suo nuovo sensore Exmor CMOS full frame da 24,3 megapixel. VG30 e NEX-6 puntano invece sul formato APS-C
Nikon D800: risoluzione nel mirino

Nikon D800: risoluzione nel mirino

Nikon D800 fa dei 36,3 megapixel di risoluzione del suo sensore full frame 35mm il suo punto di forza: non si tratta di un dato sbandierato, dalla nostra prova sul campo la risoluzione è effettiva e accompagnata da buona gamma dinamica e resa dei colori
Canon EOS 5D Mark III: Canon rifà il pieno

Canon EOS 5D Mark III: Canon rifà il pieno

Canon rifà il pieno con la sua nuova reflex full frame Canon EOS 5D Mark III. Delusi tutti quelli che attendevano il taglio di prezzo di Mark II: le reflex convivono in gamma e Mk3 si posiziona mille euro più in alto
Canon EOS 5D Mark II: full frame e Full-HD

Canon EOS 5D Mark II: full frame e Full-HD

Con Canon EOS 5D Mark II il mondo del video Full-HD entra nel segmento delle reflex. Questa DSLR full frame offre ottimo contenimento del rumore agli alti ISO e non ha disatteso le aspettative di quanti attendevano il rinnovamento della vecchia Eos 5D
Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Recensione della punta di diamante di casa Sony, il modello Alpha 900 molto atteso dagli appassionati, accreditato di un sensore full frame da ben 24,6 Mpixel, sistema di stabilzzazione immagini on camera ed altre caratteristiche al top


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: teod pubblicato il 14 Settembre 2012, 17:15
Da Canonista, posso dire che rode un po'.... ha tutto quello che mi piacerebbe su una FF (AF buono, risoluzione ottima ma non folle, flashettino, livella elettronica) ad un prezzo sicuramente più umano rispetto alla 5D MkIII.
L'avesse fatta Canon un pensierino serio al passaggio a FF l'avrei fatto.
Sulla carta sembra davvero una gran macchina; in pratica rappresenta in casa Nikon quello che per Canon fu la prima 5D.
Ciao
Commento # 2 di: ]Rik`[ pubblicato il 14 Settembre 2012, 17:17
spero che canon presenti qualcosa di simile..
Commento # 3 di: Edgar83 pubblicato il 14 Settembre 2012, 17:49
Dai rumors è in arrivo la 6D
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 14 Settembre 2012, 18:22
Cavolo se è bella.
Però il prezzo non è per nulla ACCESSIBILE come lo intendevo io.

Arriverà mai a mille euro?
Commento # 5 di: yossarian pubblicato il 14 Settembre 2012, 18:58
Originariamente inviato da: teod
Da Canonista, posso dire che rode un po'.... ha tutto quello che mi piacerebbe su una FF (AF buono, risoluzione ottima ma non folle, flashettino, livella elettronica) ad un prezzo sicuramente più umano rispetto alla 5D MkIII.
L'avesse fatta Canon un pensierino serio al passaggio a FF l'avrei fatto.
Sulla carta sembra davvero una gran macchina; in pratica rappresenta in casa Nikon quello che per Canon fu la prima 5D.
Ciao


concordo con te: è quello che manca da sempre in casa canon: una FF allround a prezzi accessibili (c'è la 5d MIII ma costa 3000 €) mentre nikon ha avuto la d700 prima e la d600 adesso
Commento # 6 di: ]Rik`[ pubblicato il 14 Settembre 2012, 19:20
Originariamente inviato da: yossarian
concordo con te: è quello che manca da sempre in casa canon: una FF allround a prezzi accessibili (c'è la 5d MIII ma costa 3000 € mentre nikon ha avuto la d700 prima e la d600 adesso


se vuoi una FF veramente buona e veramente accessibile in casa canon basta prendersi la 5D "classic" usata, ha i suoi anni ma spacca ancora i culi
Commento # 7 di: yossarian pubblicato il 14 Settembre 2012, 19:54
Originariamente inviato da: ]Rik`[
se vuoi una FF veramente buona e veramente accessibile in casa canon basta prendersi la 5D "classic" usata, ha i suoi anni ma spacca ancora i culi


come IQ niente da dire, il problema è l'AF che non è al livello di quello delle nikon FF "economiche) e neppure delle varie 7d o d300s.E lo stesso vale per l'AF della 5d MII (che è lo stesso modulo della 5d classic)
Commento # 8 di: Vitalij pubblicato il 15 Settembre 2012, 13:46
Io speravo in un prezzo un pò più basso per fare l'upgrade da Dx a Fx. Adesso come adesso, se decidessi di fare l'upgrade, opterei per la D800 che costa poco più.
Se la D600 arrivasse sui 1700€ potrei farci un pensierino.
Commento # 9 di: frankie pubblicato il 15 Settembre 2012, 18:24
Aspettiamo ora la risposta con la 6D. Si vocifera di 1990$ quindi alla peggio 2050€ (comparando con i prezzi dell'articolo) anche se a fare la diffrenza per l'acquisto non saranno di certo i 100€ tra C e N, ma il contenuto e tutto il parco accessori e ottiche che magari uno ha già.

Voci parlano di:
A new 20mp sensor
4.5fps
ISO Range 100-25600
DIGIC5+
APS-C Sized body
Weathersealed
SD Card
Built-in Wifi & GPS
11 AF Points, f/2.8 Cross-type in the center.
Probabilmente pentaprisma e forse un ottica dedicata 24-??? 3.5-??? IS USM
Commento # 10 di: Marko#88 pubblicato il 16 Settembre 2012, 11:33
Bella macchina. Con buona pace di chi pensava ache l'avrebba comprata dopo due mesi al prezzo della D7000
Non scherzo, ho letto pià di un commento del genere...2000 dollari sono 1500 euro, vedrete che dopo qualche mese la compreremo a 1200/1300...si si
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor