Panasonic: nuove videocamere per competere con Canon e Sony

Panasonic: nuove videocamere per competere con Canon e Sony

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Arrivano dal CES di Las Vegas le nuove videocamere consumer con cui Panasonic punta a competere con i riferimenti del mercato: Canon e Sony. 3D Full HD, nuovi sensori più sensibili in bassa luminosità e un nuovo stabilizzatore sono i cardini della nuova line-up”

Nuovo sensore 1MOS

Panasonic ha rinnovato il sensore che equipaggia le versioni 1MOS delle sue videocamere, che si posizionano su gradini più in basso rispetto all'offerta top di gamma. Il modello Panasonic HC-V700 si posiziona al vertice di questa line-up e offre un elemento reso maggiormente sensibile alle basse luci e in grado di mantenere la risoluzione Full HD anche durante la ripresa di immagini sfruttando lo zoom digitale.

In questo caso l'ottica F1.8 parte dalla focale grandangolare di 28mm e offre zoom 21x, espandibile in digitale con la tecnologia i.Zoom a 46x. Anche su questo modello troviamo il nuovo stabilizzatore a 5 assi Hybrid O.I.S., già visto sui modelli citati in precedenza. Panasonic V700 offre registrazione Full HD progressiva 1080/50p e microfono zoom a due canali con cancellazione del rumore del vento. Anche questa video camera può, con l'uso dell'aggiuntivo biottica, registrare filmati 3D, anche se non in formato Full HD.

Il modello HC-V500 offre caratteristiche simili, ma punta su uno zoom spostato maggiormente verso le focali tele: partendo dalla focale minima di 32.4mm a F1.8 offre zoom ottico 38x, espandibile in digitale fino a 50x. Più in basso troviamo HC-V100 con zoom 34x (42x i.Zoom) e supporto Full HD interlacciato.

BenQ Monitor