Nikon 1: prova sul campo

Nikon 1: prova sul campo

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Nikon 1 è il primo sistema mirrorless della casa giallonera: in occasione della visita alla fabbrica cinese abbiamo passato un paio di giorni con Nikon J1 e V1, ecco le nostre impressioni”

Conclusioni

In conclusione dobbiamo confessare che eravamo tornati a casa dopo l'evento italiano di lancio del nuovo sistema compatto a ottiche intercambiabili Nikon 1 parecchio perplessi: a un sensore di dimensioni più piccole della concorrenza corrispondevano corpi in linea con quanto offerto dalle Micro Quattro Terzi più compatte.

Dopo aver passato un paio di giorni in compagnia delle nuove Nikon 1 le nostre perplessità sono state in gran parte fugate: la qualità dell'immagine è davvero buona, il sistema offre 10 megapixel 'reali' e puliti. A fronte di file JPEG un po' morbidi l'impostazione di profili personalizzati e soprattutto lo sviluppo dei file RAW .NEF permettono di recuperare molti dettagli fini e molti particolari nelle zone di ombra e nelle alte luci.

30mm nitidezza ottima su tutta l'immagine, a 10mm calo ai bordi. A 10mm fringing evidente, ma corretto molto bene in ViewNX sui RAW, ma anche molto bene sui JPEG. RAW con molto ampi spazi di recupero sulle alteluci e sulle ombre. Anche salendo con la sensibilità è possibile portare a casa ottimi scatti, anche se di default il filtro anti rumore tende a impastare un po' troppo i dettagli per contenere la grana, a nostro parere non così fastidiosa, in quanto fine ed omogenea.

Le macchine hanno dimostrato qualche peccato di gioventù, come non abbiamo mancato di sottolineare nell'omonima pagina: si tratta di piccoli problemi in gran parte noti ai tecnici Nikon, sui quali sono al lavoro per offrire soluzioni sotto forma di aggiornamenti firmware. Avremmo preferito trovarci di fronte a una prima serie meno 'problematica' e forse il nostro giudizio senza questi piccoli difetti avrebbe rasentato ottimi livelli.

Si tratta di macchine perfettamente confezionate per il target di pubblico: semplici, ma di qualità, veloci e senza troppe complessità a complicare e rallentare le operazioni di scatto. Per contro i fotografi più smaliziati potrebbero trovare qualche difficoltà di troppo a scovare nascoste nei menu le impostazioni avanzate.

Proposte a prezzi di listino per il kit Nikon 1 J1 + 10-30mm pari a 529 € e per il simile kit Nikon 1 V1 + 10-30mm a 849 €, sono abbastanza care, ma soprattutto Nikon 1 J1, in grado di tentare più di un utente che attualmente si affida alle compatte premium, non troppo lontane come prezzo.

In estrema sintesi, dopo una prova sul campo di un paio di giorni durante la visita alla fabbrica cinese che le produce, possiamo dire che il nuovo sistema Nikon 1 non fa venire il complesso di 'avercelo più piccolo' (il sensore), in quanto offre una qualità fotografica perfettamente in linea con le richieste del pubblico giovane consumer al quale si indirizza.

Articoli correlati

Factory Tour: in Cina dove nascono le fotocamere Nikon

Factory Tour: in Cina dove nascono le fotocamere Nikon

Abbiamo visitato lo stabilimento cinese di Wuxi a 130 km da Shanghai dove Nikon produce il suo sistema mirrorless Nikon 1 e diverse fotocamere compatte della sua gamma
Reflex Nikon consumer: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000?

Reflex Nikon consumer: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000?

Nikon propone una vasta gamma di reflex consumer basate su sensore APS-C: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000, aggiungendo al confronto anche D90 e D80?


Commenti (36)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Natsu pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:22
Prezzi proibitivi...
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:41
Mi associo.. troppo costose.
La qualità mi sembra molto buona, nulla da dire.. ma con quei prezzi perchè dovrei scegliere questa al posto di una rivale dotata di sensore APS-C?
Commento # 3 di: Itacla pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:47
per curiosità, quali APS-C dello stesso livello qualitativo di questa esistono a 500€ o meno?

sarei molto interessato all'acquisto di una fotocamera del genere...
Commento # 4 di: the_joe pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:48
Originariamente inviato da: demon77
Mi associo.. troppo costose.
La qualità mi sembra molto buona, nulla da dire.. ma con quei prezzi perchè dovrei scegliere questa al posto di una rivale dotata di sensore APS-C?


Troppo care anche per me.

Per il resto, le dimensioni del sensore non sono tutto, ad esempio le concorrenti APS-C non hanno la messa a fuoco a differenza di fase, ed altre cosettine che queste Nikon hanno.....

Resta da vedere l'ecosistema che Nikon costruirà e se lo farà attorno a questo sistema, di certo il mondo della fotografia è in grosso fermento..
Commento # 5 di: Falcon88 pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:56
Troppo cara, ma devo dire che ha smontato il mio pregiudizio sul sensore piu piccolo delle altre, foto molto buone.
Ma troppo cara
Commento # 6 di: Bhibu pubblicato il 21 Novembre 2011, 17:59
Originariamente inviato da: Natsu
Prezzi proibitivi...


una compatta di qualità costa uguale alla J1 o poco meno
Commento # 7 di: Falcon88 pubblicato il 21 Novembre 2011, 18:00
Domanda alla redazione: PERCHE' LE FOTO NON LE METTETE A CROP 100% ?
Sono 1200*800.
Commento # 8 di: ficofico pubblicato il 21 Novembre 2011, 18:04
Il principale problema di queste macchine secondo me è che sono appunto un sistema, destinato a durare negli anni e destinato a popolarsi di corpi macchina... adesso possono giocare la carta del af a contrasto di fase e queste macchine, per questo motivo, qualcuno potrà preferirle a quelle con sensore più grosso, però è stracerto che anche gli altri brand stanno già lavorando su questi aspetti e non tarderanno molto prima che presentino macchine con af paragonabile a quello delle 1... [U]a quel punto cosa si inventerà mai nikon per farle preferire a quelle che gli danno e gli daranno sempre 2 stop pieni su rumore e la possibilità di sfocare come le reflex?
[/U]

L'unico vero vantaggio del sistema nikon e del suo sensore è la possibilità di avere tele zoom bui (come il 30-110 f3,8-f5,6) abbastanza piccoli, samsung con le sue lenti nx ha dimostrato che anche con sensore aps-c è possibile costruire lenti compatte e luminose, purchè siano fissi, quindi per me il vantaggio si riduce davvero solo a quel tipo di lenti..
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 21 Novembre 2011, 18:06
Originariamente inviato da: Itacla
per curiosità, quali APS-C dello stesso livello qualitativo di questa esistono a 500€ o meno?

sarei molto interessato all'acquisto di una fotocamera del genere...


Beh puoi informarti sulle SONY NEX giusto per fare un esempio.. per 500 euro magari non ti porti a casa l'ammiraglia ma qualche buon affare secondo me lo fai!
Commento # 10 di: ficofico pubblicato il 21 Novembre 2011, 18:08
Sony NEX-5 Body Nero EU............meno di 360 euro su trovaprezzi.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor