Olympus PEN E-P3: prime impressioni a freddo

Olympus PEN E-P3: prime impressioni a freddo

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Prime impressioni sulla nuova Olympus PEN E-P3 e primi scatti per vedere i miglioramenti alle alte sensibilità dichiarate da Olympus alla presentazione”

Olympus PEN E-P3: le immagini


Una PEN E-P3 ripresa da una gemella

Olympus ha dotato le sue nuove PEN del nuovo processore d'immagine dual core TruePic VI: il nuovo elemento ha permesso le migliori performance dell'autofocus, una gestione migliore del dettaglio e un contenimento del rumore più puntuale, permettendo di innalzare il livello della sensibilità fino al valore di 12800 ISO. Con il nuovo processore è aumentato anche il numero di arte filter integrati dalla macchina: si tratta di filtri creativi dai richiami vintage o a tecniche particolari, pensati per stimolare la fantasia degli utenti evitando i passaggi in post produzione.


ISO 12800

Vi abbiamo già proposto una carrellata di immagini riprese con i filtri e l'obiettivo 12mm F2.0, qui sotto incorporiamo invece una galleria fotografica dei filtri accoppiati all'obiettivo zoom M.ZUIKO DIGITAL ED 40-150mm 1:4.0-5.6 R:

La sensibilità ISO è sempre stata additata come uno dei talloni d'Achille delle fotocamere Micro Quattro Terzi, basate su sensore più piccolo rispetto alla concorrenza che ha scelto il formato APS-C. Con la nuova infornata di macchine anche Olympus raggiunge il valore di 12800 ISO, ma dimostra che lo sforzo fatto per innalzare la sensibilità, pur con un buon lavoro da parte del nuovo processore TruePic VI, deve fare i conti con una coperta un po' corta. Qui sotto i diversi valori di alta sensibilità: a sinistra con filtro anti-rumore disattivato e a destra con filtro impostato su 'Standard"

ISO 3200
ISO 6400
ISO 12800

Fino alla sensibilità di 6400 il lavoro svolto dalla macchina è buono, anche se personalmente preferiamo l'immagine priva del filtro di denoising, troppo invasivo e causa della perdita di molti dettagli. Alla sensibilità massima il discorso è portato all'estremo e probabilmente i fotografi più esperti decideranno di affidarsi ai file RAW per la gestione del rumore.

Abbiamo anche messo a confronto scatti simili ottenuti con la PEN E-P3 con la sensibilità massima raggiungibile con PEN E-PL1:

Olympus PEN E-P3
Olympus PEN E-PL1

La resa alla sensibilità di 3200 ISO è simile, per cui lo sforzo dei progettisti è stato quello di partire da questa base ed espandere verso l'alto la gamma di sensibilità delle nuove PEN. I risultati sono comunque sopra la sufficienza, come dimostra lo scatto che apre questa pagina: per la visualizzazione a tutto schermo o la stampa di formati fino all'A4 anche la sensibilità massima di 12800 risulta utilizzabile.

Articoli correlati

Olympus PEN: le mirrorless si rinnovano diventando Lite e Mini

Olympus PEN: le mirrorless si rinnovano diventando Lite e Mini

Olympus segue i piani: tre nuovi corpi macchina Micro Quattro Terzi e tre ottiche. Nuove Olympus PEN E-P3, E-PL3- E-PM1 con sensore da 12,3 megapixel e sistema FAST AF e nuovi obiettivi 14-42mm, 12mm f/2.0 e 45mm f/1.8
Panasonic Lumix GF3 e Leica 25mm F1.4: la nuova coppia

Panasonic Lumix GF3 e Leica 25mm F1.4: la nuova coppia

Regine dei rumors delle ultime settimane la mirrorless Micro Quattro Terzi Panasonic Lumix GF3 e l'ottica Leica Summilux DG 25mm f/1.4 ricevono stamane l'ufficialità: primo contatto con una coppia davvero interessante
Sony NEX-C3 e Alpha A35: primo contatto e primi scatti

Sony NEX-C3 e Alpha A35: primo contatto e primi scatti

Oggi Sony presenta le sue novità tanto vociferate: Sony NEX-C3 e Sony Alpha A35. Ecco il nostro primo contatto e i nostri scatti con la nuova mirrorless e la nuova SLT del produttore nipponico


Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: kralin pubblicato il 05 Luglio 2011, 16:57
nettamente inferiore alla G3 ma più costosa

aspettavo da un pò questa e-p2, ma olympus secondo me ha davvero cannato questa volta.
la G3 le è migliore in praticamente tutto, tranne che nell'ottica in kit che ovviamente non riguarda la fotocamera.
se nel 2011 ti presenti ancora con un sensore da 12 Mpxl perchè non vuoi correre al gioco al rialzo almeno da quel sensore devi tirare fuori una sensibilità e un range dinamico migliore della concorrenza, cosa che non succede, anzi. il range dinamico della g3 sembra essere addirittura più esteso, con simile sensibilità ma 33% di pixel in più. oltre ovviamente al mirino integrato, il display orientabile, e 200-300 euro di risparmio sul corpo macchina.
ho un reflex ed ottiche olympus a casa, ma credo sia giunta l'ora di abbandonare la barca.
Commento # 2 di: utentenonvalido pubblicato il 05 Luglio 2011, 16:59
Beh, che dire, dalla foto sembra proprio una fotocamera tascabile.
Commento # 3 di: utentenonvalido pubblicato il 05 Luglio 2011, 17:09
Attendo le pubblicazioni dei raw per verificare la sensibilità, ma a sensazione credo che la spinta verso alti iso sia solo un denoise SW (cosa piu' efficiente se fatta in post produzione).
Secondo me non c'è molto da fare, o aumenti la superficie del sensore o abbassi la risoluzione.
Commento # 4 di: PaveK pubblicato il 05 Luglio 2011, 19:06
Che significa "prime impressioni a freddo"?

O sono prime impressioni a caldo, o sono impressioni a freddo, quindi che arrivano dopo, ma più ponderate.
Commento # 5 di: zaltiboy pubblicato il 11 Luglio 2011, 09:32
Concordo, attualmente la G3 in ambito m4/3 rimane imbattibile.

Olympus ha avuto tempo per sviluppare qualche novità ma sembra abbia concentrato tutti i propri sforzi sull'AF, tralasciando il resto.
Commento # 6 di: Ozzy81 pubblicato il 11 Luglio 2011, 11:36
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link all'Articolo: http://www.fotografidigitali.it/art...eddo_index.html

Prime impressioni sulla nuova Olympus PEN E-P3 e primi scatti per vedere i miglioramenti alle alte sensibilità dichiarate da Olympus alla presentazione

Click sul link per visualizzare l'articolo.


BenQ Monitor