Olympus PEN: le mirrorless si rinnovano diventando Lite e Mini

Olympus PEN: le mirrorless si rinnovano diventando Lite e Mini

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Olympus segue i piani: tre nuovi corpi macchina Micro Quattro Terzi e tre ottiche. Nuove Olympus PEN E-P3, E-PL3- E-PM1 con sensore da 12,3 megapixel e sistema FAST AF e nuovi obiettivi 14-42mm, 12mm f/2.0 e 45mm f/1.8”

Olympus PEN E-PL3 - Lite

La serie PL delle EVIL PEN di casa Olympus è anche denominata Lite, in quanto caratterizzata da corpi più piccoli e leggeri delle ammiraglie E-P. Come abbiamo detto in apertura il cuore tecnologico delle nuove PEN è comune e conta sul nuovo sensore da 12,3 megapixel con sistema di autofocus FAST AF e processore d'immagine TruePic VI.

Olympus ha scelto di differenziare questa fotocamera dotandola di un display da 3" inclinabile con risoluzione di 460.000 punti, pensato per le riprese dall'alto o dal basso e di una finitura nera, bianca, argento o rossa in metallo satinato. Il resto delle caratteristiche funzionalità è comune all'ammiraglia di famiglia, anche se mancano alcuni degli Art Filter, limitandone il numero a sei. Per contenere al massimo le dimensioni su questa macchina non troviamo integrato nessun flash, ma la slitta per elementi esterni può ospitare uno di quelli del catalogo accessori Olympus, come ad esempio il piccolo elemento sollevabile che una volta montato occupa in posizione di riposo poco spazio.

La PEN Lite sarà disponibile a partire dall'autunno 2011.

BenQ Monitor