Panasonic Lumix LX5: compatta luminosa

Panasonic Lumix LX5: compatta luminosa

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Durante un incontro nella sede italiana di Panasonic abbiamo avuto un primo contatto con la compatta premium Lumix LX5: supporto RAW, ottica luminosa e corretta, sensore più grosso della media rappresentano un mix interessante”

Conclusioni e galleria fotografica

In sintesi abbiamo preso la Lumix LX5 dal tavolo di quelle messe a disposizione da Panasonic per un breve shooting curiosi ma anche un po' scettici. La macchina ci ha subito ben disposto al vedere la scritta 'RAW' nei formati utilizzabili, con anche la possibilità di associare il file grezzo a JPEG di diverse qualità. Le prime prove a tutta apertura per valutare la profondità di campo e la resa dello sfocato ci hanno altrettanto fatto apprezzare la piccola Panasonic, gemella dell'illustre Leica D-Lux 5.

La macchina non è adatta a tutte le tasche e a tutti i palati: il prezzo di acquisto parte da circa €400,00 e caratteristiche come ottica luminosa e corretta, ma con poca escursione, sensore leggermente più grosso della media, ma con 'soli' 10 megapixel, la rendono appetibile solo a chi ha ben presente le proprie esigenze e cerca la qualità anche in una macchina fotografica da taschino.

Articoli correlati

Panasonic Lumix G2: evoluzione convincente

Panasonic Lumix G2: evoluzione convincente

Con Lumix G2 Panasonic ha voluto dare un erede alla capostipite della gamma Micro Quattro Terzi G: touchscreen, video in alta definizione e alcuni miglioramenti operativi sono il bagaglio di questa mirrorless
Panasonic Lumix GF2: primo contatto e primi scatti

Panasonic Lumix GF2: primo contatto e primi scatti

Panasonic ha presentato in Italia Lumix GF2, modello che rinnova la più piccola mirrorless Micro Quattro Terzi del produttore nipponico. Corpo più compatto, filmati Full-HD, touchscreen: ecco su cosa punta la nuova fotocamera EVIL, dedicata a chi vuole compattezza e semplicità.


Commenti (42)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: supereos2 pubblicato il 22 Aprile 2011, 16:46
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link all'Articolo: http://www.fotografidigitali.it/art...nosa_index.html

ma con 'soli' 10 megapixel, la rendono appetibile solo a chi ha ben presente le proprie esigenze e cerca la qualità anche in una macchina fotografica da taschino.

Click sul link per visualizzare l'articolo.


10Mpx... molti la snobberanno solo per questo , ormai se non hai il sensore di 2 mm^2 con almeno 14 Mpx sei OUT.
Qualita? Perche il 90% delle persone che compra compatte guarda la qualità?
Commento # 2 di: Paganetor pubblicato il 22 Aprile 2011, 16:50
Ah, eccola!!!!
in effetti come macchina è piuttosto completa e la qualità è decisamente buona! Peccato per il prezzo...
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 22 Aprile 2011, 17:26
Originariamente inviato da: supereos2
10Mpx... molti la snobberanno solo per questo , ormai se non hai il sensore di 2 mm^2 con almeno 14 Mpx sei OUT.
Qualita? Perche il 90% delle persone che compra compatte guarda la qualità?


Esatto purtroppo il marketing tira in direzione opposta.
Peccato perchè questo sensore ha prestazioni davvero ottime, ad essere sincero non credevo neanche così elevate!

Proprio un gioiellino, imperdibile per chi cerca la qualità che stia comodamente in tasca!
Commento # 4 di: +Benito+ pubblicato il 22 Aprile 2011, 19:12
Due millimetri di lente in più costano onestamente troppo. 400 euro per questo coso che vuole fare figo ma all'atto pratico non è nè carne nè pesce li scuciono in pochi e non credo siano gli "attenti alla qualità" perchè con pochi euro in più ti porti a casa un 1000D con un'ottica base che a questa gli da tre piste.
Commento # 5 di: demon77 pubblicato il 22 Aprile 2011, 19:46
Originariamente inviato da: +Benito+
Due millimetri di lente in più costano onestamente troppo. 400 euro per questo coso che vuole fare figo ma all'atto pratico non è nè carne nè pesce li scuciono in pochi e non credo siano gli "attenti alla qualità" perchè con pochi euro in più ti porti a casa un 1000D con un'ottica base che a questa gli da tre piste.


Vabbeh ma che discorso!!
Questa è una COMPATTA e nella sua categoria ha prestazioni eccellenti!
La 1000D mica puoi metterla in tasca!

E' lo stesso discorso di pc fisso o portatile: un portatile potente costa più di un fisso che magari in proporzione è anche più potente!
Commento # 6 di: scaramello pubblicato il 22 Aprile 2011, 19:49
Se avesse un pò più di zoom e i filmati full hd sarebbe il massimo.
Forse la prossima serie
Commento # 7 di: +Benito+ pubblicato il 22 Aprile 2011, 20:41
Originariamente inviato da: demon77
Vabbeh ma che discorso!!
Questa è una COMPATTA e nella sua categoria ha prestazioni eccellenti!
La 1000D mica puoi metterla in tasca!

E' lo stesso discorso di pc fisso o portatile: un portatile potente costa più di un fisso che magari in proporzione è anche più potente!


proprio perchè è una compatta, con un sensore che è forse 1/8 di quello di una reflex entry level (da mezzo km comunque, non da due) non può costare così tanto. Che cos'ha per costare così? Non ditemi l'ottica che sempre di fondi di bottiglia si tratta, solo un pelo più grandi del solito in diametro. L'elettronica che sta in questa sta anche in una reflex, solo che la reflex ha un'elettronica 10 volte più potente di questa.
Macchina da fighetti!
Commento # 8 di: avvelenato pubblicato il 22 Aprile 2011, 21:07
Originariamente inviato da: +Benito+
proprio perchè è una compatta, con un sensore che è forse 1/8 di quello di una reflex entry level (da mezzo km comunque, non da due) non può costare così tanto. Che cos'ha per costare così? Non ditemi l'ottica che sempre di fondi di bottiglia si tratta, solo un pelo più grandi del solito in diametro. L'elettronica che sta in questa sta anche in una reflex, solo che la reflex ha un'elettronica 10 volte più potente di questa.
Macchina da fighetti!



costa così tanto perché è una macchina inutile ai più, quindi non si possono fare grosse economie di scala. E siccome panasonic non produce per la gloria, quei quattro esemplari che vende se li deve far pagare giusti, per tornarci dentro con gli investimenti e i costi....
Nel merito, il cliente ideale di questa macchina è colui il quale già possiede una reflex, ma per n ragioni non può o non vuole portarsela appresso in certe circostanze.

Che noia comunque ripetere le stesse cose: è evidente che questa macchina non potrà né sostituire una compatta per utilizzo turistico/casuale, né una reflex per utilizzo creativo, artistico o professionale.

la mia domanda invece è come si ponga questa cam con una evil: in discussioni passate su questo foro ho visto il corpo macchina di alcune di queste mirrorless (in particolare della nex-5), ed è veramente piccolo. A mio parere c'è la possibilità di una sovrapposizione: rinunciando ad un'ottica spinta si riesce a rendere una mirrorless di dimensioni tascabili?
Commento # 9 di: eco pubblicato il 22 Aprile 2011, 22:34
Ma di che qualità si parla?
Sono macchinine con un sensore minimo,
Montano obbiettivi ridicoli,
Hanno possibilità operative che non vanno più in la
Del punta e scatta e in questo caso non ricorrendo nemmeno
A chi lo ha più grosso perderanno pure la vendita del dilettante.
A parer mio, 400 euro buttati
Commento # 10 di: polymetis pubblicato il 23 Aprile 2011, 00:27
Originariamente inviato da: +Benito+

Macchina da fighetti!

'E esattamente il contrario
Un fighetto non comprerebbe una macchina che ha "solo" 10Mp e uno zoom con "solo" 5X di escursione focale.
Un fighetto manco sa l'importanza delle dimensioni del sensore, né cos'è l'apertura massima del diaframma, né quale sia effettivamente la focale minima, e quindi non può valutare se questi valori sono significativi o no.

Questa Panasonic, come la Canon G12 e le Fuji della serie F30FD e seguenti, sono macchine per chi capisce di fotografia, sa quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione. sa cosa sta comprando, e, se la compra, la compra per affiancarla alla reflex.

Buona serata
Antonio
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor