Canon EOS 60D: immagini di qualità

Canon EOS 60D: immagini di qualità

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Canon EOS 60D ha dovuto reinventare la serie delle decine dopo i cambiamenti nella gamma della casa biancorossa: qualche mancanza rispetto alle prosumer, ma una qualità dell'immagine davvero elevata”

Qualità dell'immagine - Analisi mire ottiche

 

Per avere un'idea della gestione del rumore operata dalla macchina vi proponiamo in questa pagina i particolari degli scatti effettuati con le mire ottiche: le mire per la misura della risoluzione permettono di vedere il variare del dettagli al salire della sensibilità, mentre le campiture di colore uniforme offrono la possibilità di analizzare i falsi cromatismi. La prossima pagina mette invece a confronto una scena fissa, in cui analizzare il comportamento della macchina in una situazione più 'reale'.

Qui sotto trovate lo stesso set di immagini ripreso con algoritmo di riduzione del rumore regolato su Standard a tutti i valori di sensibilità permessi dalla macchina, con passo di regolazione pari a 1 EV.

ISO 100
ISO 200
ISO 400
ISO 800
ISO 1600
ISO 3200
ISO 6400
ISO 12800

Qui sotto trovate invece confrontati i diversi livelli di intervento dell'algoritmo di riduzione del rumore sui tre livelli massimi di sensibilità, così come ordinati sulla macchina: da sinistra a destra i valori 0:Standard, 1:Basso, 2:Elevato, 3:Disattivato.

0:Standard
1:Basso
2:Elevato
3:Disattivato
ISO 3200
ISO 6400
ISO 12800

L'ultimo set di immagini è composto da una porzione della carta colore Gretag Macbeth, anche in questo caso ripresa alle tre sensibilità più elevate con i diversi livelli di intervento della correzione del rumore da zero a tre dall'alto verso il basso.

ISO 3200
ISO 6400
ISO 12800

È evidente come l'algoritmo di riduzione del rumore alle alte sensibilità operi scelte di campo ben differenziate: regolato su standard cerca di ottenere il miglior compromesso tra l'emergere della grana e dei falsi colori e la conservazione del dettaglio. Il livello Basso predilige la conservazione dei dettagli, ma restituisce una grana evidente, al contrario il livello Elevato offre immagini più uniformi, ma impasta i dettagli fini.

BenQ Monitor