Comparativa reflex: Nikon D300s VS Canon Eos 7D

Comparativa reflex: Nikon D300s VS Canon Eos 7D

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Le due nuove nate nel settore APS-C si prefigurano come l'acquisto alla portata dell'amatore esigente così come del professionista che desidera un corpo leggero ma performante. Alla sbarra Canon e Nikon”

Prova sul campo: ripresa video

La funzione live view che accompagna la dotazione di entrambe le DSLR che stiamo testando è stata estesa alla ripresa video in formato HD per quanto riguarda Nikon D300s e in formato FHD per quanto riguarda Canon Eos 7D. Tra le due fotocamere esistono altre differenze sul fronte della ripresa video che non si riducono solamente alla qualità finale tra FHD e HD.

Canon sfrutta la codifica H.264 mentre Nikon il formato AVI motion JPEG, Canon lascia la possibilità di registrare senza interruzioni per un tempo pari a 29 minuti e 59 secondi mentre Nikon riduce tale periodo a soli 5 minuti. A livello di occupazione della memoria, la massima dimensione del file concessa da Canon e di 4 GB mentre Nikon ammette solo 800 MB. L'utilizzo di ottiche con una grande apertura permette di effettuare cambi di fuoco che generano effetti cinematografici altrimenti non ottenibili se non utilizzando attrezzature professionali ben più costose. La creatività dell'operatore/fotografo ha piena libertà d'azione, di fatti entrambe le reflex permettono di registrare video sia in automatismo che in manuale, anche se dobbiamo sottolineare come l'utilizzo di un frame rate costante non permetta di intervenire sui tempi di acquisizione della D300s ma lasci spazio alla sola gestione dell'apertura di diaframma fino a F/16.

Caratteristiche video Canon Eos 7D Nikon D300s
Formato file MOV con codifica H.264 + PCM lineare AVI motion-JPEG
Dimensioni 1920x1080p a 30, 25, 24 fps

1280x720p a 60, 50 fps

640x480p a 50, 60 fps

1280x720p a 24 fps

640x424p a 24 fps

320x216p a 24 fps

Lunghezza filmato 29 min 59 sec max

4 GB max

5 min max in HD
Sistema di messa a fuoco Live view a rilevazione di contrasto, manuale Live view a rilevazione di contrasto, manuale
Controlli di ripresa Automatico (compensazione esposizione), manuale Automatico (compensazione esposizione),priorità dei diaframmi fino a F/16(in modalità A o M)
Presa microfono esterna Si stereo Si stereo

Di seguito vi proponiamo due brevi filmati da scaricare: i video girati rispettivamente con Nikon D300s e Canon Eos 7D mostrano una ripresa a mano libera sfruttando la messa a fuoco automatica basata sulla rilevazione del contrasto. Decisamente migliorato il sistema AF a rilevazione di contrasto di Canon, seppur non una soluzione definitiva, risulta decisamente più rapido e accurato di quanto proposto in precedenza.

Scarica il filmato in HD girato con la fotocamera Nikon D300s

Scarica il filmato in FHD girato con la fotocamera Canon Eos 7D

I risultati ottenuti tramite ripresa video mostrano con evidenza lo scarto tra i due sistemi su questo fronte: Canon propone un file nitido e dalle parvenze tridimensionali, Nikon rimane indietro con un file che seppur luminoso non mantiene nitidezza e soffre pesantemente l'editing eseguito dal DSP. L'insorgenza di moirè che ne deriva e la compressione forse eccessiva pregiudica la qualità finale del video prodotto da Nikon D300s.

BenQ Monitor