Pentax X70: bridge superzoom da 24X, 624 mm equivalenti

Pentax X70: bridge superzoom da 24X, 624 mm equivalenti

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Obiettivo zoom da 624 mm equivalenti alla focale tele, raffica da 11 frame al secondo ed una risoluzione di 12 Mp, fanno di questa compatta una concorrente agguerrita nel settore delle bridge superzoom”

Introduzione

Il mondo delle bridge super zoom è colorato da quasi tutti i brand fotografici più conosciuti: Canon, Nikon, Sony, Kodak e Pentax. Ognuno propone il proprio modello caratterizzato da funzionalità che in parte si sovrappongono alla concorrenza, in parte rimangono vere e proprie innovazioni. In questa recensione analizziamo la fotocamera bridge Pentax X70 che avevamo visto in anteprima al Photoshow di Milano.

Era stata definita la bridge dai grandi numeri in particolar modo per l'ottica zoom che raccoglie un grandangolo da 26 mm equivalenti e si spinge a 24X di ingrandimento equivalenti a 624 mm nel formato 35 mm. È equipaggiata con un sensore CCD da 12 Mp comandato da un elettronica di gestione che permette raffiche da 11 fotogrammi al secondo. Il sistema di stabilizzazione di immagine lavora sia in modalità meccanica che digitale e rimane attivo durante la ripresa fotografica come in quella video.

Prima di addentrarci nella recensione riportiamo in tabella le principali informazioni tecniche come specificate dal produttore:

Modello Pentax X70
Tipologia Fotocamera digitale compatta con ottica zoom
Risoluzione 12 Mp effettivi
Sensore CCD 1/2,33"
Sensibilità Auto, ISO 50 - 6400
Formati immagine 12 Mp [ 3:2, 16:9, 1:1]

7 Mp

5 Mp

3 Mp

1024 p

640 p

Dimensioni video 1280,848,640,320 (fps compreso tra 15 e 30)
Riduzione delle vibrazioni Si con sistema meccanico di shift sensore e compensazione digitale
Algoritmi avanzati Face recgnition AF&AE fino a 32 volti; Smile Capture, Blink Detection
Supporto di memoria 33.6 MB di emmoria interna e scheda SD/SDHC
Obiettivo Zoom 26-624 mm equivalenti F/2.8-5
Sistema di messa a fuoco Matrice a 9 punti AF, Spot AF, Auto Tracking AF
Minima distanza di messa a fuoco Standard: 0.4 m-infinito (wide) - 1.7 m-infinito (tele)

Macro: 0.1 m- 0.5 m in posizione medio-tele

Macro 1 cm: 0.01- 0.3 m

Sistema esposimetrico TTL multisegmento, Media pesata al centro, spot
Compensazione dell'esposizione ± 2EV a passi di 1/3 EV
Modalità di ripresa Manuale, TV, AV, Program, Scene, Auto Picture, Sport, Anti shake SR
Mirino Elettronico 1,5" da 200.000 punti
Display LCD 2,7" da 230.000 punti con trattamento antiriflesso
Modalità flash On, Off, Low-speed Synchro, red eye
Interfacce USB 2.0, AV
Alimentazione Batteria dedicata Li-Ion D-LI92
Peso 390 g senza batteria e scheda di memoria
Dimensioni 82.5 x 110.5 x 89.5 mm
BenQ Monitor