Tamron SP 60 mm F/2.0 Di-II per Canon

Tamron SP 60 mm F/2.0 Di-II per Canon

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Un obiettivo dedicato alle riprese macro che offre un rapporto di ingrandimento 1:1. Alla massima apertura di F/2 risulta un ottimo vetro da ritratto che si propone al pubblico con un rapporto qualità prezzo senza rivali”

Galleria Immagini

A partire da questa recensione introduciamo una doppia modalità per la visualizzazione della galleria immagini: la tabella contenente le miniature e i dati di scatto sarà sempre presente, cliccando sulle miniature sarà possibile aprire l'immagine al 100% così da poterla analizzare nel dettaglio e scaricare per uno sguardo di precisione in un secondo momento. In più inseriamo in calce anche la modalità di visualizzazione web delle medesime immagini riportate in tabella ma ridimensionate a 1200 pixel sul lato lungo proposte in modalità slideshow, così da venire incontro a chi, magari per colpa di una connessione lenta non vuole aprire le singole immagini originali a dimensione intera.

1/1600 s @ F/8 +0,7 EV ISO 400 Livelli,saturazione,ss 1/100 s @ F/8 ISO 100 1/800 s @ F/11 -0,3 EV ISO 400 Livelli, saturazione, ss
1/500 s @ F/11 -0,3 EV ISO 400 Crop ad 1/4 dell'immagine, livelli saturazione, ss 1/800 s @ F/2 -0,3 EV ISO 100, Livelli, saturazione, ss 1/200 s @ F/5 ISO 1600, Livelli, saturazione, ss
1/100 s @ F/5 ISO 200, Livelli, saturazione 1/30 s @ F/11 ISO 800, Livelli, saturazione 1/100 s @ F/3,2 ISO 800, Livelli, saturazione
 
1/800 s @ F/2,2 ISO 800, Livelli, saturazione 1/3200 s @ F/2 ISO 400, conversione BW  

Articoli correlati

Canon Eos 500D: la reflex digitale cerca il giusto mezzo

Canon Eos 500D: la reflex digitale cerca il giusto mezzo

L'erede della Eos 450D presenta una forte integrazione del comparto video e una buona dotazione di algoritmi di gestione avanzata dell'immagine.
Anteprima Canon Eos 7D: il ritorno della semiprofessionale

Anteprima Canon Eos 7D: il ritorno della semiprofessionale

Un numero tale di innovazioni da essere inaspettato, Eos 7D è un concentrato di tecnologia creato a misura sulle esigenze del fotografo. Sensore APS-C da 18 Mp e doppio processore DiGiC IV.


Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 15 Ottobre 2009, 15:37
Cavolo.. che belle foto!!
Gli obiettivi a focale fissa sono davvero una cannonata!
Commento # 2 di: daedin89 pubblicato il 15 Ottobre 2009, 15:54
o, come in questo caso, una CANON-ata -.-
voglio la baionetta K !!
Commento # 3 di: Genesio pubblicato il 15 Ottobre 2009, 15:54
Sembra un buon obiettivo, ma che prezzo!

Il canon ef-s 60mm f/2.8 USM (che ho da un'anno) costa circa 350 euro...

...e mi riempie di soddisfazioni!
Commento # 4 di: GiulianoPhoto pubblicato il 15 Ottobre 2009, 15:56
preferisco il 60 nikkor 2.8 microN , decisamente più nitido e nell'usato si trova sui 300-400 euro
Commento # 5 di: truncksz pubblicato il 15 Ottobre 2009, 16:56
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
preferisco il 60 nikkor 2.8 microN , decisamente più nitido e nell'usato si trova sui 300-400 euro


peccato che non sia per niente applicabile ad una discussione su un obiettivo per Canon.

Per me un macro a 60mm è troppo corto, la distanza effettiva di lavoro può risultare scomoda in diverse situazione e con molti soggetti frequenti per la macro (insetti su tutti).
Commento # 6 di: mailand pubblicato il 15 Ottobre 2009, 18:15
Originariamente inviato da: truncksz
peccato che non sia per niente applicabile ad una discussione su un obiettivo per Canon.

la stessa lente esiste anche con attacco nikon e sony

http://www.tamron.it/articolo.asp?I_ID=6089

Commento # 7 di: truncksz pubblicato il 15 Ottobre 2009, 18:40
Originariamente inviato da: mailand
la stessa lente esiste anche con attacco nikon e sony

http://www.tamron.it/articolo.asp?I_ID=6089



credo che tu abbia frainteso. L' obiettivo Nikkor a cui si riferiva giulianophoto (ed io di conseguenza) non è per nulla applicabile, non quello dell'articolo.

Per la cronaca, anche se ripeto non centra con il mio intervento di prima, nell'articolo c'è scritto disponibile prossimamente per nikon e sony.
Commento # 8 di: JCD's back pubblicato il 15 Ottobre 2009, 19:19
bella lente, peccato costi uno sproposito, sia se paragonata ai corrispondenti Nikon/Canon e sia in confronto allo stesso Tamron 90mm; capisco che lo stop in più incida sul costo finale, ma non ne comprendo la scelta: Tamron dovrebbe produrre obiettivi che puntano soprattutto ad un prezzo abbordabile, non fosse altro perchè chi acquista ottiche di terze parti non è nè il professionista nè l'amatore evoluto
Commento # 9 di: Dreadnought pubblicato il 15 Ottobre 2009, 20:44
Un obiettivo che arriva a macro 1:1 con F22... mi sembra troppo poco!
Commento # 10 di: GiulianoPhoto pubblicato il 15 Ottobre 2009, 21:14
Originariamente inviato da: truncksz
peccato che non sia per niente applicabile ad una discussione su un obiettivo per Canon.

Per me un macro a 60mm è troppo corto, la distanza effettiva di lavoro può risultare scomoda in diverse situazione e con molti soggetti frequenti per la macro (insetti su tutti).


Si in effetti sui soggetti schivi può risultare pericoloso per l'eccessivo avvicinamento ma è decisamente meno ingombrante e faticoso da portare appresso rispetto ad altri macro e di conseguenza più rapido nello scattare a mano libera, è una questione di abitudine: se ti avvicini ad un insetto puoi sfruttare l'effetto sorpresa e immortalare il soggetto....l'ideale sarebbe avere 2 macro una focale corta e una lunga.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor