Canon PowerShot D10 per mondi sommersi

Canon PowerShot D10 per mondi sommersi

di Alessandro Bordin , pubblicato il

“PowerShot D10 è l'ultimo compromesso in casa Canon per quanto riguarda il mondo delle fotocamere compatte impermeabili, sebbene le caratteristiche vadano oltre a questa caratteristica. Quale migliore occasione di provarla se non nel periodo delle vacanze? Ecco una prova della PowerShot D10 alle prese con il suo elemento, ovvero l'acqua”

Impressioni di utilizzo, più confidenza

Sono comunque bastati pochi minuti in immersione per capire le reali potenzialità dell'apparecchio che, se opportunamente utilizzato, è in grado di regalare grandi soddisfazioni. I primi scatti non si sono rivelati un granché, come spesso accade con l'inesperienza. Una volta capita l'importanza di avere più luce possibile (ben più che nelle situazioni normali), ho scelto di non utilizzare lo zoom, cercando di avvicinarmi il più possibile al soggetto da fotografare mantenendo, ove possibile, una posizione statica.

Il motivo è presto detto: maggiore è la quantità d'acqua frapposta fra obiettivo e soggetto, maggiore sarà la dominante azzurra presente nello scatto, che va di pari passo con la perdita degli altri colori naturali. Inoltre, la maggiore nitidezza garantita dalla vicinanza del soggetto facilita la messa a fuoco da parte della macchina. Certo, per ottenere buoni scatti occorre anche avere dalla propria uno scenario adatto e possibilmente il bel tempo, sempre per poter contare sia sulla maggior quantità di luce possibile, sia per avere a disposizione soggetti poco intimoriti dalla presenza dell'uomo.

Gli scatti sono stati realizzati da tre persone differenti, una delle quali dotata di muta e cintura piombata. Sono quelli realizzati da quest'ultimo quelli più riusciti, in virtù della possibilità di posizionarsi sul fondo, sebbene per un tempo limitato, e comporre al meglio la scena. Di seguito alcuni scatti, che riproporremo leggermente sistemati nelle conclusioni. Click sulle immagini per visualizzarle ingrandite.

1/160 sec. f/4.9 ISO 320
 
1/1250 sec. f/4.9 ISO 80
 
1/40 sec. f/2.8 ISO 320
 
1/30 sec. f/2.8 ISO 320
 
1/30 sec. f/2.8 ISO 320
 
1/60 sec. f/2.8 ISO 320
 
1/250 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/250 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/40 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/200 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/125 sec. f/4.5 ISO 200
 
v
 
1/160 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/100 sec. f/3.2 ISO 80
 
1/100 sec. f/3.2 ISO 80
 
1/100 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/80 sec. f/2.8 ISO 80
 
1/80 sec. f/3.2 ISO 250
 
BenQ Monitor