In anteprima ACDSee Pro Photo Manager 3.0 Beta

In anteprima ACDSee Pro Photo Manager 3.0 Beta

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Inizialmente nato come programma di browsing delle immagini, ACDSee è cresciuto nel tempo fino a proporre soluzioni professionali, ecco cosa riserva la versione beta 3.0 del software utilizzabile fino alla fine di ottobre 2009”

Produzione web: sezione Online

L'ultima sezione del programma è dedicata all'upload delle immagine sul web, sia sul server online di ACDSee che su sistemi di sharing ben conosciuti come Flickr, Zenfolio o sul proprio personale sito web. I plug in di uploader integrati hanno il grande vantaggio di ridimensionare l'immagine e preparala senza ulteriori modifiche da parte dell'utente, pronta per essere visualizzata in rete.

Per prima cosa viene proposto di creare uno spazio web appoggiandosi al servizio ACDSee Online che offre 2 GB di spazio gratuitamente. Apriamo un account attraverso il wizard che  ci guida nelle varie fasi e in pochi minuti scegliamo quali immagini caricare sul server ed in quale cartella dividere le immagini.

Anche la sezione Online viene divisa in due: Browse e Transfer. La schermata Browse permette di visualizzare le immagini e le cartelle presenti sul server, modificare e organizzare le immagini presenti in rete. La parte bassa della spalla destra riporta un contenitore virtuale di immagini chiamato Basket che consente di effettuare operazioni multiple sulle immagini in esso contenute.

La schermata Transfer mostra l'albero delle cartelle presente sul server e sul computer consentendo il caricamento delle immagini selezionate tramite semplice drag&drop. Durante l'upload una barra di progressione verde ci informa dello stato del processo.

Alla conclusione dell'upload è possibile visualizzare le immagini in modalità slideshow

All'apertura del programma, la connessione con il server di ACDSee Online avviene automaticamente e le immagini presenti in rete sono immediatamente visualizzabili. Ci lasciamo prendere la mano e proviamo a testare anche l'uploader Flickr: torniamo nella schermata Manage e sfruttiamo il menu a tendina Send To, dopo aver scelto le immagini da caricare attraverso una selezione multipla.

L'operazione è molto semplice e non richiede l'inserimento di codici o la conoscenza di numeri di porte o protocolli, bisogna unicamente convalidare sul proprio account Flickr l'accesso da parte di Pro Photo Manager. Eseguiamo queste operazioni preliminari di sicurezza e siamo pronti per caricare le immagini.

Si può scegliere quali dimensioni mantenere sul web, inserire una descrizione, i metadati, creare un set od aggiungere le immagini ad un set o ad un gruppo già attivi. Come nella sezione Online, anche nella schermata di upload per Flickr viene mostrato l'avanzamento percentuale del caricamento dati. il programma lavora in background lasciando libero l'utente di completare altre operazione mentre attende la conclusione dell'upload.

BenQ Monitor