Optio P70, da Pentax una compatta a tutti gli effetti

Optio P70, da Pentax una compatta a tutti gli effetti

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Pentax rinnova la serie Optio con un modello point-and-shoot che riserva delle buone capacità ad un prezzo contenuto. Tra i punti di forza la compattezza, che le permettono di trovare posto in qualunque tasca”

Prova sul campo - Gestione immagine

La qualità di immagine generale offerta dalla Pentax Optio P70 è buona con una corretta riproduzione dei colori e l'assenza di dominanti. Il bilanciamento del bianco risolve bene in quasi tutte le situazioni anche se in presenza di luce al tungsteno o artificiale mista, la possibilità di impostare il bianco personalizzato risulta di grande aiuto. Il dettaglio non è elevato ed i particolari minuti vengono impastati necessitando di una leggera maschera di contrasto in post produzione.

Chi vuole evitare questo passaggio può regolare i parametri di ripresa quali nitidezza, saturazione e contrasto ottenendo ottimi risultati in particolar modo aumentando il valore di nitidezza. Di seguito dei particolari al 100% che mostrano come varia l'immagine finale dopo la modifica di queste tre impostazioni.

Standard 100%
Nitidezza -1 100%
Nitidezza +1 100%
Saturazione -1 100%
Saturazione +1 100%
Contrasto -1 100%
Contrasto +1 100%

Lo zoom ottico 4x ha il grande pregio di offrire una focale grandangolare di 27,5 mm equivalenti per poi estendersi fino alla focale tele di 110 mm. Tale escursione si scontra con le aberrazioni geometriche introdotte e con il fringing sempre in agguato. Per quanto riguarda le aberrazioni geometriche, la focale wide soffre maggiormente una distorsione a barilotto mentre la focale tele compensa in modo migliore la distorsione a cuscino.

Deformazione a barilotto percepibile alla focale wide

Leggera deformazione a cuscino percepibile alla focale tele

Il fringing è osservabile in una discreta componente blu lungo i profili ad alto contrasto ed in parte con una componente rossa. L'esposizione è corretta in molte situazioni ed il controluce necessita di una schiarita attraverso il flash integrato. La gestione del lampo è bilanciata e non brucia i particolari.

L'ingrandimento al 100% mette in luce il blue fringing lungo i profili degli alberi

A sinistra il controluce schiarito dal flash in automatico, a destra il controluce con il flash volontariamente disattivato

La leggerezza e compattezza del corpo macchina ne fanno uno strumento che si porta senza impegno anche nella tasca dei pantaloni. Pentax Optio P70 è effettivamente una Point&Shot da tenere sempre con sé. Non ci ha convinto il tempo di elaborazione troppo elevato che spesso obbliga ad attese anche di diversi secondi prima di poter scattare l'immagine successiva.

BenQ Monitor