Nikon Coolpix S230, simpatica compatta

Nikon Coolpix S230, simpatica compatta

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Nikon Coolpix S230 è una fotocamera compatta votata all'utilizzo punta e scatta. Destinata ad un pubblico giovane, trova nelle funzonalità di ritocco in macchina il suo punto di forza, grazie alle potenzialità del display touch screen”

Corpo e comandi - Menu

L'assenza di un gran numero di pulsanti sul corpo macchina viene compensato dalle potenzialità touch offerte dal display. All'accensione della fotocamera l'immagine inquadrata viene bordata in sovraimpressione dalle principali funzioni attivabili per sfioramento sul bordo sinistro. L'angolo in basso a destra è riservato all'accesso menu e sulla fascia superiore vengono riportate informazioni aggiuntive come stato della batteria e modalità di stabilizzazione.

Schiacciando il display in concomitanza del riquadro "DISP", le scritte scompaiono e si fruisce dell'intera inquadratura. L'area di messa a fuoco è selezionabile sempre con un colpetto del dito sulla zona dello schermo desiderata, permettendo di decentrare i soggetti. Impostazione flash, autoscatto e modalità macro si attivano in maniera analoga.

Le modalità di ripresa sono quattro: Auto, Scene, priorità al volto oppure ripresa video. In modalità Auto la fotocamera sceglie le migliori impostazioni di scatto ma lascia all'utente la possibilità di intervenire sulla regolazione di sensibilità ISO e modalità esposimetrica, così come attivazione flash. In modalità Scene, viene proposta una rosa di 19 situazioni che vanno dalla ripresa di paesaggio, alla spiaggia, alla neve, fino a fuochi artificiali e fotografia di documenti; ogni preset ottimizza la fase di acquisizione dell'immagine attraverso un determinato grado di nitidezza, contrasto, tinta e saturazione. A seconda del preset utilizzato, determinate funzioni non saranno accessibili per la modifica da parte dell'utente.

Scegliendo la priorità al volto, la funzione avanzata face detection viene attivata automaticamente ed un riquadro giallo indica la rilevazione di uno o più visi. La messa a fuoco avverrà sul soggetto scelto ed un avviso a schermo notificherà se è stata rilevata la chiusura degli occhi del soggetto durante lo scatto. Quest'ultima funzione di avviso occhi chiusi è disattivabile da menu.

Il menu vero e proprio è composto da due schede principali, una dedicata alle impostazioni di ripresa e la seconda dedicata alle opzioni di impostazioni macchina. La fruizione è piacevole e rapida.

BenQ Monitor