Fujifilm Finepix F200EXR, sensore EXR sotto esame

Fujifilm Finepix F200EXR, sensore EXR sotto esame

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Era stata presentata in anteprima alla vigilia del PMA di Las Vegas, la abbiamo vista all'opera grazie alla disponibilità di Fujifilm Italia ed ora, ecco la recensione delle fotocamera compatta che ha incuriosito l'intero mondo fotografico per l'innovativa gestione del sensore EXR”

Galleria Immagini

1/125 s @ F/12 - ISO 200, Velvia

1/300 s @ F/3,2 - ISO 100, EXR (saturazione, maschera contrasto) 1/400 s @ F/9 - ISO 800, B&W (curve)
E
1/200 s @ F/5,1 - ISO 800, Velvia

1/1000 s @ F/9 - ISO 200, EXR Provia

1/80 s @ F/9 - ISO 100, EXR

1/85 s @ F/3,3 - ISO 800, EXR B&W 1/85 s @ F/3,3 - ISO 200, EXR B&W 1/140 s @ F/3,3 - ISO 400, EXR
1/140 s @ F11 - ISO 100, Velvia 1/500 s @ F/3,3 - ISO 400, Provia 1/350 s @ F/5,1 - ISO 100, EXR
1/480 s @ F/3,3 - ISO 100, EXR 1/340 s @ F/9 - ISO 400, Provia 1/170 s @ F/4,9 - ISO 800, Astia
1/30 s @ F/4 - ISO 1600, Program 1/4 s @ F/3,2 - ISO 1600, EXR 1/4 s @ F/3,2 - ISO 3200, Program

Articoli correlati

PMA 2009: la crisi come occasione?

PMA 2009: la crisi come occasione?

Mancando dal palcoscenico novità eclatanti da parte dei grandi marchi della fotografia il PMA 2009 ha messo in luce tutto il sottobosco di produttori di accessori, riscoprendo in parte quella filosofia di scatto che era tipica dei tempi della pellicola. Ecco tutte le novità nel nostro report dalla fiera staunitense


Commenti (162)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 21 Aprile 2009, 16:14
anche qui viene confermata la mia impressione che il rumore in condizioni di scarsa luminosità non regge il confronto con altre compatte ben superiori in quelle condizioni, ma la funzione di aumento della gamma dinamica invece da ottimi risultati.
Commento # 2 di: soalle pubblicato il 21 Aprile 2009, 16:18
Un esempio di quelle compatte di cui parli che hanno prestazioni superiori?
Commento # 3 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 21 Aprile 2009, 16:19
Originariamente inviato da: soalle
Un esempio di quelle compatte di cui parli che hanno prestazioni superiori?


Panasonic LX3 e Sigma DP2 con sensore Foveon.
Ovviamente anche il costo è superiore.
Commento # 4 di: Lotharius pubblicato il 21 Aprile 2009, 17:46
Io invece direi che si tratta di una compatta davvero ottima, dotata di caratteristiche molto interessanti, di un sensore innovativo. Questo ne rende più che ragionevole la preferenza di acquisto rispetto alle altre banali compatte.
Il prezzo effettivamente non è proprio vantaggioso, ma direi che è giustificato dal contenuto tecnologico.
Sarei curioso si vedere questo sensore su una bridge dotata di una buona ottica, che migliorerebbe senz'altro le prestazioni. D'altronde la Fuji ha già sfornato alcune delle migliori bridge in circolazione...

Comunque, riguardo alle due fotocamere prese come esempio, direi che la Sigma DP2, anche se effettivamente vanta un sensore molto interessante e che rende moltissimo specie in fatto di pulizia dell'immagine, costa anche il doppio rispetto alla F200EXR ed è afflitta da non pochi problemi. La Panasonic LX3 non la conosco bene, ma sicuramente da quanto ho letto è buona compatta, dal sensore decente, ma anche quella afflitta da qualche piccolo problema di bilanciamento del bianco e di errori nella gamma dinamica, oltre ad avere il difetto di costare molto.
Commento # 5 di: darie3 pubblicato il 21 Aprile 2009, 17:57
Originariamente inviato da: ^TiGeRShArK^
Panasonic LX3 e Sigma DP2 con sensore Foveon.
Ovviamente anche il costo è superiore.


E non di poco la Panasonic costa almeno 100 € in più!
Poi sinceramente tutta questa differenza non la vedo.
Commento # 6 di: moGio pubblicato il 21 Aprile 2009, 18:24
Io sono alla ricerca di una compatta digitale da portarmi in qualche immersione...
ero indeciso tra la panasonic lx3
la canon g10
questa fuji f200exr

premetto che avevo una fuji f30 e mi ci trovavo molto bene

la lx3 secondo me e' la migliore, ma la panasonic non costruisce una custodia subaquea. Ce ne sono di terze parti ma hanno costi proibitivi. Pero' non so darmi pace... l'apertura f2.0 soprattutto non riesco a rinunciarvi... anche se lo zoom e' solo un 2.5x... diciamo che ha spiccate preferenze per le foto panoramiche

la g10 e' anch'essa buona, ma e' molto ingombrante... troppo secondo me e si perde uno dei pochi vantaggi delle compatte... non ce la vedo in una tasca. E poi 15 megapixel forse sono un po' tanti quel sensorino.

Questa la aspettavo... un po' mi ha deluso... f3.3 - f5.1 e' alto anche se con questo nuovo sensore puo' recuperare mola gamma dinamica se c'e' poca luce... e poi sono passati dall'alluminio ad un misto plastica-alluminio... mah...

Come outsider non mi pare male nemmeno la TZ7...


Insomma, sono molto confuso... qualcuno ha dei consigli?
Commento # 7 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 21 Aprile 2009, 18:36
Originariamente inviato da: Lotharius
Io invece direi che si tratta di una compatta davvero ottima, dotata di caratteristiche molto interessanti, di un sensore innovativo. Questo ne rende più che ragionevole la preferenza di acquisto rispetto alle altre banali compatte.
Il prezzo effettivamente non è proprio vantaggioso, ma direi che è giustificato dal contenuto tecnologico.
Sarei curioso si vedere questo sensore su una bridge dotata di una buona ottica, che migliorerebbe senz'altro le prestazioni. D'altronde la Fuji ha già sfornato alcune delle migliori bridge in circolazione...

Comunque, riguardo alle due fotocamere prese come esempio, direi che la Sigma DP2, anche se effettivamente vanta un sensore molto interessante e che rende moltissimo specie in fatto di pulizia dell'immagine, costa anche il doppio rispetto alla F200EXR ed è afflitta da non pochi problemi. La Panasonic LX3 non la conosco bene, ma sicuramente da quanto ho letto è buona compatta, dal sensore decente, ma anche quella afflitta da qualche piccolo problema di bilanciamento del bianco e di errori nella gamma dinamica, oltre ad avere il difetto di costare molto.

Non mi pare abbia tutti questi problemi la LX3....
Originariamente inviato da: darie3
E non di poco la Panasonic costa almeno 100 € in più!
Poi sinceramente tutta questa differenza non la vedo.

Non la vedi se confronti le foto a parità di iso (e anche così la differenza c'è.
Devi confrontare le foto scattate a 400 iso con la LX3 con quelle a 1200 iso della fuji per via della lente uno stop e mezzo + luminosa della panasonic.
E comunque costa una 70ina di euro in +.
Commento # 8 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 21 Aprile 2009, 18:38
Originariamente inviato da: moGio
Io sono alla ricerca di una compatta digitale da portarmi in qualche immersione...
ero indeciso tra la panasonic lx3
la canon g10
questa fuji f200exr

premetto che avevo una fuji f30 e mi ci trovavo molto bene

la lx3 secondo me e' la migliore, ma la panasonic non costruisce una custodia subaquea. Ce ne sono di terze parti ma hanno costi proibitivi. Pero' non so darmi pace... l'apertura f2.0 soprattutto non riesco a rinunciarvi... anche se lo zoom e' solo un 2.5x... diciamo che ha spiccate preferenze per le foto panoramiche

la g10 e' anch'essa buona, ma e' molto ingombrante... troppo secondo me e si perde uno dei pochi vantaggi delle compatte... non ce la vedo in una tasca. E poi 15 megapixel forse sono un po' tanti quel sensorino.

Questa la aspettavo... un po' mi ha deluso... f3.3 - f5.1 e' alto anche se con questo nuovo sensore puo' recuperare mola gamma dinamica se c'e' poca luce... e poi sono passati dall'alluminio ad un misto plastica-alluminio... mah...

Come outsider non mi pare male nemmeno la TZ7...


Insomma, sono molto confuso... qualcuno ha dei consigli?


ci sarebbe questa:
http://www.digital-scuba.com/?p=684
ma costa comunque un fottio....
Commento # 9 di: utha pubblicato il 21 Aprile 2009, 18:45
io ho la f31. guardando le recensioni in rete credo che questa f200 sia migliore in termini di gamma dinamica ma sugli iso si gioca quasi uno stop...
Commento # 10 di: morph_it pubblicato il 21 Aprile 2009, 19:24
Sono perplesso.
Al di là della Fuji, che senso ha paragonarla ad una LX3 ed una DP2?!
Dunque, la Sigma ha il punto debole proprio nella sensibilità, il foveon è fantastico a bassi iso perchè non soffre delle problematiche dei minuscoli sensori delle altre compatte. Inoltre ha un'ottica fissa che non la rende certo una scelta popolare.
La LX3 per quanto buona ha uno zoom 2x ovvero un 24-60, che rende possibile una luminosità di F2-2.8 contro un 28-140mm (ovviamente equivalente nel 35mm). Se mi si dice che vanno confrontati i risultati dei 400iso contro i 1600 della fuji, mi sembra fuori luogo, poichè, spero, che non scattiate sempre ad F2, ci sono situazioni in cui una maggiore PDC si rende necessaria. Ed anche in questo caso la differenza mi sembra minima.

Ho scritto per precisare alcune cose, poi di come vada la fuji o la panasonic, poco mi importa se non per il fatto che trovo molto interessanti le proposte fuji molto spesso diverse e superiori a tutti gli altri con sensore Sony o Kodak o altro. Ed ovviamente non metto in dubbio la bontà della LX3 che non ho provato.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor