PMA 2009: la crisi come occasione?

PMA 2009: la crisi come occasione?

di Matteo Cervo , Roberto Colombo , pubblicato il

“Mancando dal palcoscenico novità eclatanti da parte dei grandi marchi della fotografia il PMA 2009 ha messo in luce tutto il sottobosco di produttori di accessori, riscoprendo in parte quella filosofia di scatto che era tipica dei tempi della pellicola. Ecco tutte le novità nel nostro report dalla fiera staunitense”

Software

Gli strumenti di editing e fotoritocco non mancano ad una fiera dedicata alla fotografia, tra le novità più importanti troviamo quelle presentate da Silkypix Developer Studio 3.0, il software di editing raw sviluppato da Shortcutusa. Gestione avanzata del colore, profili IPTC/ICC, soluzioni di elaborazione batch e funzionalità quali dodging automatico, rimozione degli spot luminosi e supporto per oltre 160 fotocamere, sono le principali novità da scoprire in questa versione beta che verrà ufficializzata nel corso dell'anno.

E' possibile scaricare la versione di prova dal sito del produttore che, inoltre, ha attivato anche il forum di supporto per gli utilizzatori. Sul fronte delle composizioni HDR, Photomatix e Unified Color propongono soluzioni che mirano allo stesso risultato ma con applicazioni concettualmente differenti.

Photomatix, uno dei più famosi software per HDR, non rilascia nuove versioni, ma estende il supporto plugin a Photoshop Lightroom e Aperture. Unified Color propone invece HDRPhotoStudio, un software che basa la mappatura colore su di un modello hardware sviluppato per essere il più vicino possibile alla ricostruzione colore effettuata dall'occhio umano

Questo si traduce nella capacità del software di eseguire la regolazione di luminosità, contrasto,e di altri parametri, senza causare lo shift delle tonalità colore. Le zone di luce e ombra dovrebbero quindi, nei piani di Unified Color, in tale maniera evitare di risultare bruciate, troppo chiuse o di assumere dominati particolari.

Il fotoritocco, in particolare quello dei volti, necessitava fino ad un 5-6 anni fa di competenze approfondite di postproduzione, oggi esistono suite che permettono di sistemare occhi, capelli, pelle e labbra con un unico click del mouse, automatizzando tutto il processo. CPAC Imaging Pro è uno di questi software: lo abbiamo visto al lavoro ed i risultati, in prima analisi, sembrano soddisfacenti, proponendo un ritocco di sostanza, ma non invasivo al punto tale da rendere la foto innaturale.

NikSoftware, la collezione di filtri per Photoshop, propone tutta la gamma dei propri prodotti in versione plugin per Lightroom e Aperture: DFine, Viveza, ColorEfex, Silver Efex e Sharpener Pro. Saranno disponibili nei prossimi mesi.

Graphic Authority presenta PhotoshopTemplate&Design Elements for Photographer. Si tratta di un sistema di impaginazione avanzato che raccoglie più di 400 template suddivisi per stile ed utili per fotografie di ritratto, bambini, matrimonio, paesaggio. Il sistema consente di esportare il lavoro come presentazione pdf, flash oppure html. L'applicazione può rappresentare un valido aiuto sia per i professionisti che per l'amatore che vuole curare in modo semplice ma non scontato, la presentazione delle proprie fotografie.

BenQ Monitor