PMA 2009: la crisi come occasione?

PMA 2009: la crisi come occasione?

di Matteo Cervo , Roberto Colombo , pubblicato il

“Mancando dal palcoscenico novità eclatanti da parte dei grandi marchi della fotografia il PMA 2009 ha messo in luce tutto il sottobosco di produttori di accessori, riscoprendo in parte quella filosofia di scatto che era tipica dei tempi della pellicola. Ecco tutte le novità nel nostro report dalla fiera staunitense”

Fotocamere compatte

Diverse fotocamere compatte in mostra al PMA 2009 aveva fatto la loro prima apparizione nei giorni precedenti la fiera, per cui le reali novità si possono contare sulle dita di una mano. Tra le fotocamere presentate prima della fiera meritano una citazione la Panasonic Lumix DMC-TS1, che sancisce l'ingresso del marchio nipponico nel segmento delle compatte rugged, e la Fujifilm F200EXR, dotata dell'innovativo sensore CCD EXR, che promette miracoli nel campo della gamma dinamica.

Samsung, oltre ai mock-up della sua futura hybrid camera, ha messo in mostra due nuove compatte, anch'esse presentate prima che si aprisse la kermesse statunitense, la Samsung HZ15W e la Samsung TL-320. Entrambi i modelli adottano ottiche grandangolari con focale minima equivalente pari a 24 millimetri; la prima offre zoom 10x mentre la seconda si ferma a 5x. Poco differenti invece le risoluzioni dei sensori: 12,2 megapixel per la HZ15W e 12 per la TL-320. Potete trovare maggiori informazioni nella news che abbiamo dedicato ai due prodotti.

Kodak, dopo aver presentato la sua bridge superzoom al CES nel mese di gennaio, la Z980, ha proposto al pubblico del PMA 2009 una compatta di medie dimensioni la Kodak Easyshare Z915. Le sue caratteristiche tecniche parlano di sensore da 10 megapixel e obiettivo stabilizzato con zoom ottico 10x; nelle specifiche tecniche figura anche  la possibilità di registrare filmati in formato HD.

La nuova Kodak, come gli altri prodotti della gamma, punta anche sulle funzionalità software, come ad esempio Smart Capture e Kodak Perfect Touch, che permettono anche all'utente più inesperto di scattare con i parametri e le regolazioni corretti in tutte le situazioni d'uso, analizzando la scena prima dello scatto e migliorano la resa della fotocamera nelle immagini molto contrastate. Proposta a un prezzo di 199 euro adotta 2 comuni pile stilo come fonte di alimentazione.


Segue: Lenti  Pagina successiva
BenQ Monitor