Casio Exilim F-1, tuttofare multimediale a 60fps

Casio Exilim F-1, tuttofare multimediale a 60fps

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Casio Exilim F1, una bridge ibrida che integra fotocamera e videocamera, puntando tutto sull'alta velocità che può raggiungere, in particolari ambiti di utilizzo, i 1200fps. Eccola alla prova dei fatti.”

Prova sul campo 5 - Video

Le funzionalità video di cui gode questa fotocamera ne fanno un esemplare di confine, al limite tra fotocamera e videocamera; diverse le risoluzioni ed i formati di ripresa che riassumiamo nella seguente tabella.

Dimensione immagine (px) Durata max registrazione Dimensioni file Capacità indicativa memoria
Mem. Interna (31,9 MB) Scheda 1GB Dimensioni file per 1 min filmato
1.920 x 1.080 (FHD Stereo) Max. durata di registrazione: 29 min per filmato 14,0 Mbit/sec

60 Halbbilder/sec

max. 18 sec max. 9 min 11 sec 105 MB
1.280 x 720 ( HD Stereo) 8,0 Mbit/sec

30 fps

max. 31 sec max. 15 min 48 sec 60 MB
336 x 96 (HS 1200 senza audio) Max dimensione dell'immagine 4 Gb

 

18,0 Mbit/sec

1200 fps

max. 14 sec max. 7 min 18 sec 135 MB
432 x 192 (HS 600 senza audio) 18,0 Mbit/sec

600 fps

max. 14 sec max. 7 min 19 sec 135 MB
512 x 384 (HS 300 senza audio) 18,0 Mbit/sec

300 fps

max. 14 sec max. 7 min 19 sec 135 MB
512 x 384 (HS 30-300 senza audio) 1,8 Mbit/sec

30fps

18,0 Mbit/sec

300 fps

 

max. 2 min 27 sec

 

max. 1 Std. 13 min

 

16 sec

 

13,5 MB
640 x 480 (STD Stereo) 2,6 Mbit/sec

30 fps

 

max. 1 min 30 sec max. 44 min 39 sec 19,5 MB

In generale, la forma della Ex-F1 consente una buona impugnatura anche nelle riprese video, anche se l'utilizzo della focale tele a mano libera è impensabile. Lo zoom ottico è abilitato e permette di effettuare riprese con passaggi di focale variabile e zoomate la cui velocità è regolabile. Il video prodotto è molto bello e l'audio stereo aggiunge valore alle riprese effettuate. La lettura esposimetrica e le impostazioni autofocus purtroppo non rimangono impostate secondo la scelta dell'utente, aspetto che avrebbe sicuramente giocato a favore di questo prodotto.

Qualsiasi impostazione sia attiva a livello foto, in ogni momento è possibile passare alla ripresa video tramite la pressione del tasto rosso dedicato, posto sul dorso della fotocamera.

La modalità di ripresa standard permette di acquisire filmati 640 x 480 a 30 fps, la qualità è molto buona e trova un ottimo compromesso nell'utilizzo della memoria. Cliccando sul link potete aprire o scaricare un filmato di prova:  Video_Standard_640x480 ( 6,84 MB ).

Attraverso il selettore a tre posizioni viene modificata la qualità di ripresa: STD per standard, HD per la qualità HD o FHD selezionabile tramite menù e HS per le modalità di ripresa video ad alta velocità, impostabile tramite menù a 300 fps, 600 fps, 1200 fps.

Le riprese HD e Full HD godono rispettivamente di un frame rate di 30 e 60 fps, la differenza di qualità rispetto alla ripresa standard è notevole ed i risultati lasciano senza parole. Caratteristiche che fanno della F1 un prodotto dalle alte prestazioni, l'altro lato della medaglia che non possiamo non mettere in evidenza è la scelta del codec usato per la gestione dei formati HD e FHD.

L'unico programma che ufficialmente è in grado di leggerlo correttamente, è Total Media Theatre, il software fornito in dotazione alla fotocamera. Questa è una mancanza che vanifica le potenzialità della F1 poiché non solo vincola l'utilizzatore ad un software di visualizzazione poco diffuso se non sconosciuto, ma per di più rende impossibile l'editing del filmato stesso.

E' stato possibile esportare i filmati HD e FHD, attraverso Quick Time Pro in formato AVI rispettando il frame rate di acquisizione originale ma la qualità del file di destinazione rende insensata la precedente acquisizione in alta qualità.

Cliccando sui link potete scaricare i filmati esportati (viste le grandi dimensioni dei file originali, abbiamo deciso di non renderli disponibili per il download):

Video FHD 60 fps esportato in AVI ricampionato a 60 fps e compresso a 480x368 1008Kbps ( 5 MB )

Video HD 30 fps esportato in AVI ricampionato a 30 fps e compresso a 480x368 1008Kbps ( 5 MB )

Le riprese ad alta velocità permettono di divertirsi e sperimentare situazioni anche inusuali con velocità variabili tra 300-600-1200 fps, viste le alte velocità e la grande quantità di luce richiesta, questa tipologia di acquisizione video è l'unica per la quale rimangono abilitati i programmi di scatto, compresa la modalità manuale e la selezione della sensibilità ISO.

Di seguito vi presentiamo tre video acquisiti alle tre diverse velocità, riguardanti lo scoppio di un guanto in lattice gonfio d'aria. La situazione di per sé atipica, risulta un ottimo banco prova per mettere in luce le potenzialità creative/didattiche dell'alta velocità, le difficoltà tecniche quali gestione di illuminazione e contrasto ed i limiti offerti dalla fotocamera sul fronte della risoluzione e del rumore, molto evidente i in questo tipo di riprese.

Video guanto a 300 fps  (3,42 MB )

Video guanto a 600 fps ( 7,08 MB )

Video guanto a 1200 fps ( 4,39 MB )

BenQ Monitor