Canon vs Sony: tre compatte alla sbarra

Canon vs Sony: tre compatte alla sbarra

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Abbiamo messo a confronto tre fotocamere compatte: Canon PowerShot A1000IS, Canon Digital Ixus870IS e Sony DSC-W170”

Conclusioni

Concludiamo questa comparativa facendo un bilancio dei pro e dei contro che caratterizzano le fotocamere prese in considerazione:

 

Sony Cyber Shot W-170

Canon Power Shot A1000IS

Canon Digital Ixus 870IS

PRO

Obiettivo Zeiss Vario 28-140 mm equivalenti, buon contenimento delle aberazioni geometriche, funzione DRO per il recupero dei dettagli in ombra, contenimento del rumore, qualità immagine, dotazione di preset in modalità automatica Buona qualità di immagine, esposizione ottimale, stabilizzatore con funzione panning, possibilità di impostare manualmente il bilanciamento del bianco, grande libertà nelle impostazioni manuali Design, qualità di immagine, contenimento del rumore e nitidezza ad alti iso, zoom con focale grandangolare, ricca dotazione di preset, grande libertà nelle impostazioni manuali, possibilità di impostare manualmente il bilanciamento del bianco,stabilizzatore con funzione panning, lcd da 3"

CONTRO

Lettura TTL in modalità ritratto, impossibilità di utilizzare lo zoom durante le riprese video, scheda di memoria Stick Duo, avvio e spegnimento lenti Aberrazioni geometriche dell'obiettivo, rumore ad alti iso, perdita di nitidezza dei particolari utilizzando lo zoom digitale Cover frontale sensibile ai graffi, tendenza ad utilizzare spesso diaframmi aperti

La Sony Cyber Shot W-170, pur condividendo caratteristiche della stessa fascia delle Canon Power Shot ed Ixus, è una fotocamera dedicata a chi vuole appoggiarsi senza pensieri agli automatismi. Le possibilità di intervento in maniera manuale sono infatti limitate. Questo aspetto divide il target di potenziali clienti da quelli che intendo al contrario avere a disposizione anche la possibilità di intervenire manualmente sulla maggioranza delle impostazioni, caratteristica che contraddistingue le fotocamere Canon prese in esame.

Dal punto di vista della qualità di immagine, risultano tutte e tre ottime fotocamere: correttezza di esposizione, contenimento del rumore e nitidezza, sono tre parametri che pesano in maniera diversa su ogni modello. Se Canon eccelle nella corretta valutazione esposimetrica e TTL, Sony batte le avversarie sul fronte del rumore. La Power Shot rimane in seconda posizione in quanto a nitidezza, ma stiamo comunque facendo un confronto a di un livello, che già in partenza, risulta molto alto.

Sempre Canon Power Shot A1000IS delude sul fronte delle aberrazioni geometriche sofferte dall'obiettivo, soprattutto in relazione alla minore estensione focale della lente rispetto ad Ixus e Cyber Shot. Fra i modelli presi in esame è l'unico che non possiede una batteria al litio dedicata ma sfrutta due pile alcaline: non ci si può pronunciare a riguardo poichè, se è pur vero che una batteria dedicata offre migliori prestazioni e durata, non sempre permette di essere ricaricata. Le batterie alcaline sono al contrario diffuse ovunque e facilmente reperibili.

Abbiamo valutato al ribasso la memory Stick Duo adottata da Sony, pur essendo uno standard della casa, risulta meno diffuso delle schede SD/SDHC con conseguente aumento dei costi e difficoltà di reperimento.

Sotto il profilo dei prezzi, Canon Power Shot A1000IS risulta la scelta più conveniente attestandosi intorno ai 175 euro; Sony si pone poco al di sopra di questo budget con 185 euro, mentre Canon Ixus sfiora il prezzo medio di 270 euro.


Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Haran Banjo pubblicato il 19 Gennaio 2009, 14:52
Se dovessi scegliere una Canon Powershot al momento prenderei la A650IS.
Il suo obiettivo 6x è qualitativamente migliore, anche come distanza macro, e soprattutto ha il sensore da 1/1,7" contro l'1/2,5" della A1000IS.
Poi vabbé... entrambe hanno troppi megapixel.
Commento # 2 di: appleroof pubblicato il 19 Gennaio 2009, 18:44
A chi ne capisce di più : la panasonic tz5 come si pone in confronto alla sony e alla canon ixus?
Commento # 3 di: Gargor pubblicato il 19 Gennaio 2009, 19:10
Originariamente inviato da: appleroof
A chi ne capisce di più : la panasonic tz5 come si pone in confronto alla sony e alla canon ixus?


E' sicuramente migliore. La TZ5 è ottima, ma trovare una TZ4 nuova a prezzi ridoddi è ancora meglio, ha meno pixel e meno rumore della TZ5
Commento # 4 di: xatto pubblicato il 19 Gennaio 2009, 19:28
sarà ma a me pare che in questi ultimi anni le compatte non abbiano fatto grandi passi in avanti...........

io possiedo una panasonic LZ7 e anche se ha diversi anni e alcuni difetti (è lentina nella messa a fuoco) non vedo grandi differenze rispetto alle nuove generazioni.....hanno aumentato i megapixel e altre "belinate" varie ma non mi sembra che la "sostanza" sia molto aumentata.....
oltretutto le sony sono odiose con le loro memory styck....ormai le SD ovunque tu vada le leggi tranquillamente....le MS no....oltre ad essere molto più costose (le SD ormai le regalano)
solo questo per me basta per evitare le Sony...

ovviamente IMHO....
Commento # 5 di: appleroof pubblicato il 19 Gennaio 2009, 19:45
Originariamente inviato da: Gargor
E' sicuramente migliore. La TZ5 è ottima, ma trovare una TZ4 nuova a prezzi ridoddi è ancora meglio, ha meno pixel e meno rumore della TZ5


ok, grazie mille
Commento # 6 di: Motoskipho pubblicato il 19 Gennaio 2009, 19:56
Imprecisioni

La Sony è uscita in aprile e non prima di Natale. Per quanto riguarda il prezzo è impossibile trovarla a meno di 230 euro. In listino è uscita a 299, ora probabilmente è indicata a meno. Il prezzo indicato nella recensione (185) è sicuramente riferito ad un modello inferiore.
Commento # 7 di: ranocchioxx pubblicato il 19 Gennaio 2009, 20:38
se ne leggono tante ma ogni tanto proprio non posso far a meno di non commentare...
intanto complimenti all'autore per l'impegno nello scrivere la comparativa, ma mi viene da pensare che è la prima volta che si occupa di fotografia...
il mirino ottico ti sembra inutile?!?!?! meglio che chiedi in giro a cosa serve....
poi noti la dominante più fredda sulla sony e non dici niente sul fatto che le foto di canon all'antenna sono sovraesposte e con il cielo bruciato?
e il test sul rumore? le foto della sony non sono nemmeno a fuoco....
e la storia del flash nel ritratto? a me le foto sembrano molto simili...
la ixus e la 170 che hai fatto a circa la stessa distanza si comportano allo stesso modo nella modalità ritratto mentre mi sembra piuttosto brutta quella in modalita program della ixus... ma tu dici che la sony ha problemi con il flash mentre la ixus è tutto a posto... mah!!!
mentre la powershot è stata fatta a una distanza differente e quindi già non è paragonabile perchè ovviamente c'è meno riflesso del flash sul peluches
per finiremi sembri abbastanza di parte nell'articolo, quindi secondo me la redazione dovrebbe lavorare un po meglio per non fare cattiva informazione...
per finire i prezzi... come si fa a fare una comparativa su macchine di prezzo così differente cosa serve?
è come comparare una fiesta con una golf e con una ferrari... bo??!?!?
i prezzi dai rispettivi siti ufficiali online sono a1000 190 euro w170 a 230 euro e ixus870 a 320 euro
Commento # 8 di: marchigiano pubblicato il 19 Gennaio 2009, 20:53
Originariamente inviato da: ranocchioxx
come si fa a fare una comparativa su macchine di prezzo così differente cosa serve?
è come comparare una fiesta con una golf e con una ferrari... bo??!?!?
i prezzi dai rispettivi siti ufficiali online sono a1000 190 euro w170 a 230 euro e ixus870 a 320 euro


stavo per scriverlo io... i prezzi sono ben differenti e per fortuna i risultati pure

inoltre scattare a diaframma aperto per la ixus per me non è un difetto, anzi è un pregio così si evita diffrazione e mosso

anche la perdita di nitidezza dello zoom digitale non so che difetto è... mi sembra una cosa ovvia e comune a tutte le fotocamere

la tz5 secondo me è inferiore alla ixus a pari focali ovviamente, poi se si considera il maggiore zoom la ixus non è più confrontabile. la tz4 comunque è inferiore alla tz5, nonostante i pixel in meno, costa meno ma vale meno, anche per il display a bassa definizione
Commento # 9 di: lo_straniero pubblicato il 19 Gennaio 2009, 22:24
la tz5 si la mangia tutte

guardate la mia firma per credere
Commento # 10 di: NME pubblicato il 20 Gennaio 2009, 01:17
Beh... dico la mia. La recensione non mi è piaciuta per niete.
Troppo superficiale. Si avvicina sempre più ad una review di cnet che ai cari vecchi articoli scritti più che passione che per denaro. Dov'è finita la vostra etica hacker?

Sono un vostro vecchio lettore e devo dire che questa cosa l'ho notata da parecchio e mi spiace. Capisco però che è il trend... quello di avvicinarsi ad un pubblico più vasto e meno esigente.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor