Canon Eos 1000D, tre zeri per l'entry level di casa Canon

Canon Eos 1000D, tre zeri per l'entry level di casa Canon

di Matteo Cervo , pubblicato il

“L'ultima entry level di casa bianco rossa, piccola piccola ma completa di tutto. 10 Mpx, live view, obiettivo stabilizzato in kit ad un prezzo interessante”

Prova sul campo - 3

Per verificare sul campo le analisi effettuate in laboratorio, vi proponiamo un immagine scattata a 1600 ISO in luce naturale. I dati di scatto sono: 1/5 di secondo ad F/4,5.; nonostante l'elevato contrasto dovuto alla fiamma in primo piano, le ombre sono profonde e definite.


La modalità di riduzione del disturbo sulle lunghe esposizioni non è stata testata adeguatamente, sarebbero necessarie esposizioni di alcuni minuti per poterne apprezzare i risultati. D'altra parte la modalità di riduzione del disturbo ad alti ISO dà ottimi risultati riducendo i cromatismi fantasma:


In questo ingrandimento al 200% è presentata a sinistra la riduzione del disturbo alti ISO attivata, mentre a destra è disattivata.

I disturbi dovuti al fringing sono pressoché assenti:

1/80 s @ F/5,6 ISO 100 Compensazione di -2/3 stop

Anche sulla eos 1000D è presente l’opzione live view che permette di inquadrare il soggetto osservandolo attraverso lo schermo lcd posteriore. La messa a fuoco è attiva in live view così come la previsualizzazione della profondità di campo, che viene mostrata direttamente a schermo. Il modulo AF integra sia la lettura per rivelazione di fase che di contrasto.

Grazie all’ingrandimento digitale di 5x e 10x è possibile verificare a schermo l’esatto punto di messa a fuoco.

BenQ Monitor