Sony Alpha 350: ecco la reflex digitale  'bridge'

Sony Alpha 350: ecco la reflex digitale 'bridge'

di Matteo Cervo , pubblicato il

“La Sony Alpha 350 è una reflex che strizza l'occhio a chi arriva dal mondo delle compatte. tra le caratteristiche in grado di fare da ponte tra i due mondi troviamo di sicuro la veloce messa a fuoco in modalità Live View, fino a ora tallone d'Achille delle reflex dotate di questa tecnologia. Dotata di sensore CCD APS-C da 14,2 megapixel si fa notare anche per la sua leggerezza”

Conclusioni

Sony alpha-350 è veramente una piccola sorpresa da scoprire passo passo, nonostante lasci perplessi il guscio molto leggero, al suo interno troviamo un cuore capace di fornire soddisfazioni e livelli di dettaglio con uno standard medio-alto.

La gestione software dell’immagine di questa reflex è il suo punto forte che legata alla maneggevolezza ed all’esclusivo sistema Quick AF Live View su un diplay da 2,7” ne fanno una fotocamera per tutta la famiglia: sia per chi vuole scattare con la praticità ed immediatezza di una compatta, sia per chi vuole liberare la sua voglia creativa con le potenzialità di un corpo reflex. Riduzione del rumore e delle vibrazioni completano il quadro di apparecchio che sfiora per alcuni versi caratteristiche della fascia superiore.

Dal lato opposto ci piacerebbe vedere maggiormente curati alcuni dettagli costruttivi come un mirino più luminoso, un selettore più preciso della compensazione diottrica ed una maggiore cura dell’ergonomia.

Il prezzo consigliato da Sony per il Kit con obiettivo 18-70 DC 3,5-5,6 è di 799 euro, forse spaventa un po’ se confrontato con altri modelli della stessa fascia, se pensiamo però alla possibilità di sfruttare vecchi vetri di grande qualità probabilmente è una spesa che non lascerà delusi.
 

Articoli correlati

Photoshow 2008: Ecco la fotografia in Italia

Photoshow 2008: Ecco la fotografia in Italia

Il Photoshow è la vetrina italiana del mondo della fotografia, tradizionale e digitale. I prodotti di punta hanno già visto la presentazione ufficiale nei mesi precedenti a livello mondiale, ma la fiera offre sempre un chiaro polso dello stato di salute del settore. Ampia la partecipazione di pubblico, dagli addetti ai lavori ai semplici appassionati
Sony Alpha 700: la reflex top di gamma alla prova

Sony Alpha 700: la reflex top di gamma alla prova

Ecco il nostro incontro ravvicinato con la Sony Alpha 700, dopo il primo contatto avuto in occasione della sua presentazione europea a Baveno nel mese di settembre. In attesa dell'ammiraglia, prevista per fine anno, ecco la reflex dedicata agli amatori più esigenti, in cerca di qualcosa di più performante della Alpha 100
Sony Alpha 100, una reflex alla prova dei fatti

Sony Alpha 100, una reflex alla prova dei fatti

A qualche mese dall'arrivo sul mercato e in attesa di conoscere quali reflex digitali la seguiranno in casa Sony, abbiamo analizzato la Alpha 100, prima DSLR del produttore giapponese. La fotocamera nasce dopo il matrimonio con Minolta e in pratica prende il testimone della serie Dynax D, sperando di fare breccia fra gli appassionati, di solito piuttosto esigenti


Commenti (73)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 15 Luglio 2008, 17:41
SBAAAAAAVVV!!!
SBAAAAAAAAAAVVVV!!!!!
Commento # 2 di: vetrofragile pubblicato il 15 Luglio 2008, 18:03
una copia della olympus e330
Commento # 3 di: CLAUDIO78 pubblicato il 15 Luglio 2008, 18:08
ci vorrebbero dei round-up anche per queste reflex low budget..perchè non ho ancora capito se va meglio di una eos 450d o peggio, se la D80 (senza live view) è ancora un passo avanti o meno, se la Pentax k20d vale tutti i mille euro che costa..insomma, schiariteci le ideeeee
Commento # 4 di: Ginger79 pubblicato il 15 Luglio 2008, 18:11
Non sono molto d'accordo con le conclusioni. Sebbene sia d'obbligo lodare il sistema di riduzione del rumore che ci permette di ottenere un grado di nitidezza elevato trovo che sia inammissibile su una macchina da 800€ che si manifesti così tanto rumore ad appena 800ISO. Si può fare di decisamente di meglio.

P.s. Guardate cos'è riuscita a fare Canon (sebbene io sia un Nikonista) con la G9: un capolavoro. (aspettando la P6000)
Commento # 5 di: merced pubblicato il 15 Luglio 2008, 18:11
La d80 ancora fa mangiare la polvere a tutti questi giocattoli sony/minolta (uahaha si vi piacerebbe fossero vere minolta eh?), con quello che costa ora la Nikon D80 credo non abbia paragoni, poi possiamo trovare il pelo nell'uovo ma a meno di 600 euro un corpo macchina semi-pro nei comandi, con AF a 11 punti e pentaprisma di qualità se lo sogna qualsiasi concorrente
Commento # 6 di: bollicina31 pubblicato il 15 Luglio 2008, 20:37
Originariamente inviato da: CLAUDIO78
ci vorrebbero dei round-up anche per queste reflex low budget..perchè non ho ancora capito se va meglio di una eos 450d o peggio, se la D80 (senza live view) è ancora un passo avanti o meno, se la Pentax k20d vale tutti i mille euro che costa..insomma, schiariteci le ideeeee


straquoto, fate un pò di chiarezza nei nostri cervellini

ottima la riduzione del distruebo, un pò meno quella del rumore, un disastro la sensibilità Iso
Commento # 7 di: Pucceddu pubblicato il 15 Luglio 2008, 21:21
dove la si trova la d80 a meno di 600€?O_o
Commento # 8 di: frankie pubblicato il 15 Luglio 2008, 22:51
Io devo ancora capire che ottiche monta la sony
Commento # 9 di: marklevi pubblicato il 15 Luglio 2008, 23:41
Originariamente inviato da: frankie
Io devo ancora capire che ottiche monta la sony


minolta

cmq mi pare impossibile l'ultima affermazione... che la riduzione del rumore per lunghe esposizione faccia guadagnare tanto in nitidezza...
secondo me la prima foto non è messa a fuoco...
Commento # 10 di: Gargor pubblicato il 16 Luglio 2008, 07:16
Originariamente inviato da: vetrofragile
una copia della olympus e330


Ma tu che ne capisci? Spero per te che sei ironico!
Olympus non è quasi mai paragonabile a nessun'altra macchina fotografica xchè ha un sensore particolare come quello 4/3, e dire che la alpha350 è una copia della e330 mi pare assurdo, dato che neanche a livello estetico si assomigliano e pure come fascia di prezzo non hanno nulla in comune.
Come mai neanche una recensione della Olympus E-3????????????
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor