Canon EOS 40D: la specie prosumer si evolve

Canon EOS 40D: la specie prosumer si evolve

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Canon continua la linea evolutiva della sua serie di reflex digitali dedicate alla fascia prosumer con la EOS 40D. Non solo una serie di aggiornamenti, ma modifiche sostanziali che la distanziano dalla EOS 30D, che l'ha preceduta sul mercato. Tra le novità maggiormente sottolineate il Live-View, che permette la visione diretta delle immagini riprese dal sensore”

Conclusioni

In conclusione la Eos 40D è una fotocamera di sostanza, anche se il marketing ha scelto di utilizzare come traino pubblicitario caratteristiche a nostro modo di vedere secondarie come live-view e picture style. Caratteristiche come un mirino luminoso, la misurazione spot e la facilitata navigabilità del menù sono tutti aspetti utili che dimostrano la propria versatilità nell’uso quotidiano.

Anche la comodità del display da 3 pollici non viene sminuita da una batteria insufficiente, anzi, pur facendo largo uso del live view l’autonomia si attesta a più di 1000 scatti. Raffica veloce, elevata gamma dinamica e ottimo contenimento del rumore completano il quadro di una fotocamera che non lascia insoddisfatti.

D’altra parte alcuni aspetti che potrebbero essere migliorati sono la mancanza della luce ausiliaria che obbliga ad estrarre il flash incorporato per assistere l'autofocus in condizioni di scarsa illuminazione; quest'ultimo una volta estratto sembra molto leggero e potrebbe trasmettere una sensazione di fragilità; l’accensione accidentale del live view in stand-by e il difficile bilanciamento del bianco in automatico con lampade al tungsteno potrebbero essere risolti con un aggiornamento firmware.

Globalmente il giudizio è molto positivo e siamo già curiosi di sapere cosa Canon riserverà sul fronte prosumer ai propri appassionati nei prossimi 6/12 mesi. Guardando al futuro: Canon EOS 40D viene commercializzata ad un prezzo di circa € 1000,00 IVA inclusa solo corpo. Sono inoltre in commercio due differenti kit: uno che prevede l'abbinamento all'obiettivo Canon 18-50 mm f3,5-5,6 DC e il secondo con l'obiettivo EF-S 17-85mm IS.

Articoli correlati

Canon, nuove fotocamere per la rivoluzione digitale

Canon, nuove fotocamere per la rivoluzione digitale

Canon presenta la propria gamma di prodotti per la creazione e la stampa delle immagini digitali, divenute ormai parte integrante della nostra vita quotidiana. Presentate ben sei nuove fotocamere compatte da 12 e 8 Megapixel, tutte con ottiche stabilizzate IS, oltre alle già note reflex 1Ds Mark III e EOS 40D, quest'ultima sogno realizzabile di non pochi, canonisti e non


Commenti (74)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 14 Febbraio 2008, 14:18
Che dire.. bella bestia sul serio.. direi pure troppo per la stragrande maggioranza dell'utenza!

Oltre questa c'è solo roba "strettamente professional"
Commento # 2 di: Paganetor pubblicato il 14 Febbraio 2008, 14:18
discreta recensione, ma non è un po' "tardiva"?

ah, questa immagine non viene visualizzata:
http://www.hwupgrade.it/articoli/fo...0_4#1097954.jpg
Commento # 3 di: maxwell79 pubblicato il 14 Febbraio 2008, 14:24
La 40D ha ormai più di 6 mesi sulle spalle, mi aspettavo una recensione della 450D semmai....
Commento # 4 di: sam_88 pubblicato il 14 Febbraio 2008, 14:29
Vabbè è una recensione ben fatta e non fa male . Io ho una 30d e mi trovo benissimo, direi che la 40d avendo una marcia in più è un'ottimo 'mezzo', ma quel 17-85 deve sparire .
Commento # 5 di: lo_straniero pubblicato il 14 Febbraio 2008, 14:54
1 mese fa ..lo provata in un centro commerciale....è bella gigante

non capisco le differenze tra una 40d o una 450eos
Commento # 6 di: Lanfi pubblicato il 14 Febbraio 2008, 15:02
Cioè...nella composizione in interno con vari oggetti mi ha lasciato esterrefatto l'ingrandimento al 400% fatto sul peluche, preciso al punto di evidenziarne la trama!
Commento # 7 di: Lotus_elise pubblicato il 14 Febbraio 2008, 15:17
E la 450D?

Mi sa che la 450D in molti aspetti si avvicina a questa ed in più costerà almeno la metà. Secondo me se non si è professionisti non ha molto senso acquistarla.

qui ho letto le prime impressioni
http://www.techup.it/articoli/canon...ime_impressioni
Commento # 8 di: Wizards pubblicato il 14 Febbraio 2008, 15:44
l'ho comprato ieri da unieuro con obiettivo 18-50 a 700€ mi sembra un po esagerati i 1000€ citati nella recensione...
Commento # 9 di: Paganetor pubblicato il 14 Febbraio 2008, 15:53
Wizards, mi sa che hai comprato la 400D, questa è la 40D
Commento # 10 di: Paganetor pubblicato il 14 Febbraio 2008, 16:25
anzi, forse hai preso la D40 Nikon
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor