Canon EOS 40D: la specie prosumer si evolve

Canon EOS 40D: la specie prosumer si evolve

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Canon continua la linea evolutiva della sua serie di reflex digitali dedicate alla fascia prosumer con la EOS 40D. Non solo una serie di aggiornamenti, ma modifiche sostanziali che la distanziano dalla EOS 30D, che l'ha preceduta sul mercato. Tra le novità maggiormente sottolineate il Live-View, che permette la visione diretta delle immagini riprese dal sensore”

Sensibilità ISO

Sul fronte della sensibilità e del rumore il giudizio è buono, il range di sensibilità è rimasto lo stesso della 30D, da 100 a 1600 ISO con la possibilità di estendere via software fino a 3200 ISO.

L’analisi alla Gretag Macbeth conferma le prime impressioni sul campo, i riquadri sono ingranditi al 200%. Le immagini sotto riportate sono state ridimensionate per esigenze di impaginazione, preghiamo i lettori di cliccare sulle immagini per poter apprezzare l'immagine nella sua qualità originale.

100 ISO, recupero alte luci off
200 ISO, recupero alte luci off
200 ISO, recupero alte luci on
400 ISO, recupero alte luci off
400 ISO, recupero alte luci on
800 ISO, recupero alte luci off
800 ISO, recupero alte luci on
1600 ISO, recupero alte luci off
1600 ISO, recupero alte luci on
3200 ISO, recupero alte luci off3200 ISO, recupero alte luci on

Fino al valore di 400 ISO non notiamo alcun artefatto, che invece comincia a farsi percepire a 800 ISO in maniera molto contenuta; a 1600 ISO il rumore è visibile ma ben distribuito generando una grana che non disturba e permette di scattare in tutta tranquillità. A 3200 ISO il rumore è abbastanza visibile, in modo particolare in corrispondenza delle ombre marcate e dei mezzi toni, ma senza aggiunta di cromatismi indesiderati; sottoesporre a questa sensibilità porta alla formazione di antiestetiche bande orizzontali in corrispondenza delle ombre. Da notare che con la funzione di recupero delle alte luci attivata, il range di sensibilità viene ridotto passando da 100-3200 ISO a 200-1600 ISO.

BenQ Monitor