PMA 2008 Las Vegas: le nostre conclusioni

PMA 2008 Las Vegas: le nostre conclusioni

di Alessandro Bordin , Roberto Colombo , pubblicato il

“Ecco le nostre impressioni finali sul PMA 2008, fiera internazionale della fotografia, tenutasi a Las Vegas. Reflex, compatte, stampa, servizi: le novità si sono susseguite ad ampio spettro. Non mancano annunci di prodotto di grande importanza per gli equilibri futuri, soprattutto del segmento professionale”

PMA 2008, la fotografia fra reflex e servizi

Hardware Upgrade, da un po' di tempo a questa parte, ha deciso di allargare il proprio ambito di interesse, affiancando al nucleo "storico" legato all'hardware informatico anche quello relativo al mondo dei videogames, della telefonia mobile e quello della fotografia digitale. Un scelta dettata sia dalle sempre minori differenze che distinguono un apparecchio tecnologico generico da un altro, sia per non chiuderci cocciutamente in un solo ramo tecnologico, col rischio di perdere di vista il mercato tecnologico nel suo insieme.

La partecipazione ad eventi fieristici a tema differente da quelli storicamente seguiti è quindi una nuova occupazione, che affrontiamo volentieri. L'esordio di Hardware Upgrade ad una fiera incentrata sulla fotografia si è consumato in una fredda Las Vegas, in uno degli spazi che ha ospitato il CES, Consumer Electronic Show, poco più di due settimane fa.

Eccoci dunque al PMA, Photo Marketing Association International, evento incentrato sulla fotografia e sul trattamento delle immagini in genere. Non abbiamo utilizzato il termine "digitale", in quanto le origini del PMA risalgono al lontano 1924, quando la fotografia era tutto fuorché invasa da apparecchiature elettroniche nel senso moderno del termine. In questa versione 2008, a dirla tutta, poco o nulla si è visto di analogico, a riprova di come il digitale abbia letteralmente fatto proprio il settore della fotografia.

Diverse aziende hanno approfittato del PMA di Las Vegas per presentare novità di rilievo, arricchendo il proprio listino con prodotti dalle caratteristiche innovative che andranno a costituire la dotazione base delle fotocamere di domani. Non stiamo parlando solo di apparecchi reflex, sia chiaro. Non sono mancate infatti interessanti compatte e servizi legati al mondo della fotografia, un settore che grazie al digitale sta vivendo una seconda giovinezza. In questo articolo cercheremo di riassumere le più importanti novità viste in questo PMA, cercando di individuare alcune linee guida per il mercato di domani.

BenQ Monitor