Canon, nuove fotocamere per la rivoluzione digitale

Canon, nuove fotocamere per la rivoluzione digitale

di Alessandro Bordin , pubblicato il

“Canon presenta la propria gamma di prodotti per la creazione e la stampa delle immagini digitali, divenute ormai parte integrante della nostra vita quotidiana. Presentate ben sei nuove fotocamere compatte da 12 e 8 Megapixel, tutte con ottiche stabilizzate IS, oltre alle già note reflex 1Ds Mark III e EOS 40D, quest'ultima sogno realizzabile di non pochi, canonisti e non”

PowerShot SX 100 IS


PowerShot SX100 IS

Il modello PowerShot SX100 IS permette di accontentare l'utenza alla ricerca di una fotocamera compatta ma in grado di vantare una buona escursione focale. Il modello PowerShot SX100 IS può infatti vantare uno zoom 10x (ed in generale un'ottica 36-360 mm se rapportata al formato tradizionale), in abbinamento ad un sistema di stabilizzazione dell'immagine.

Esattamente come per il modello PowerShot G9 ritroviamo tempi di esposizione compresi fra i 15 secondi ed 1/2500 di secondo, così come le impostazioni ISO di 80, 100, 200, 400, 800, 1600 ed ovviamente Auto. Il sensore invece risulta completamente differente, sia sotto il profilo dei Megapixel, 8 in questo caso, sia per quanto riguarda le dimensioni più contenute (1/2,5 pollici contro 1/1,7 della G9).

Anche in questo caso il monitor vanta una diagonale di 3 pollici con risoluzione di 230.000 pixel, mentre sotto il profilo dell'archiviazione troviamo l'ormai diffusissima Secure Digital, anche in versione ad elevata capacità. Le dimensioni generali non sono sicuramente contenute, anche se ciò non si traduce per forza in un difetto, permettendo una migliore impugnatura dell'apparecchio rispetto a modelli ben più minuti.

BenQ Monitor